Connect with us

Intrattenimento

Fratelli di Crozza diretta 10 dicembre: ultima puntata, monologhi e personaggi

Parodie, monologhi, battute, canzoni della dodicesima puntata del one man show di Maurizio Crozza raccontati in diretta.

Pubblicato

il

Fratelli di Crozza 10 dicembre cover
Parodie, monologhi, battute, canzoni della dodicesima puntata del one man show di Maurizio Crozza raccontati in diretta.
Condividi su

Fratelli di Crozza torna venerdì 10 dicembre con la dodicesima ed ultima puntata del 2021. Il nuovo appuntamento con Maurizio Crozza e le sue esilaranti e dissacranti parodie è in prima serata su NOVE. Quali saranno i personaggi che ci accompagneranno in questo nuovo appuntamento?

Fratelli di Crozza 10 dicembre cover

Fratelli di Crozza diretta 10 dicembre: Sergio Mattarella

Fratelli di Crozza 10 dicembre Sergio Mattarella

La diretta della dodicesima puntata con Fratelli di Crozza 10 dicembre prende il via alle 21,25. Si inizia con la messa in nda di alcuni vide dell’applauso fatto al Presidente della Repubbica Sergio Mattarella alla prima della Scala a Milano.

Crozza è Sergio Mattarella: “Non sono unico, c’è Draghi, al suo posto di metti un Brunetta. Una caz**ta?” ed ancora “Bersani a me piace tanto. Fa le metafore. Vi do un altro nome Gentiloni?”. La parodia prosegue passando in rassegna tutti i possibili candidati alla Presidenza della Repubblica.

La lettera dei Jalisse a Mattarella: “Mettiamo a fare il Presidente i Jalisse, perché tanto la politica italiana altro non è che un estenuante ed inutile fiume di parole”.

Maurizio Crozza commenta le dichiarazioni di Giuseppe Conte su Silvio Berlusconi: “Ha fatto anche delle cose buone”. Com’è possibile che Conti si sia fatto rincogli****re in questo modo da Silvio?

Silvio Berlusconi

Fratelli di Crozza 10 dicembre Sivio Berlusconi

Il personaggio dell’ex premier italiano è sempre più confuso, distratto, stolto e assonnato del solito. Pensa di essere già il Presidente della Repubblica e fa il ripassino del consueto discorso di fine anno.

Se resto me stesso chi vuole che mi voti? Pensa che in Parlamento possa essere trombato? Meglio, almeno a sto giro è gratis“.

Si parla della variante Omicron, Crozza commetta una dichiarazione di Ciccozzi circa la virulenza del virus che non mira ad uccidere gli ospiti. “La terza dose va a ruba e a Natale i re magi portano oro, incenso e bracci di silicone”.

Crozza velatamente polemico contro la scelta di Giletti di avere il medico che ha indossato il braccio di silicone per non aver fatto il vaccino. I no vax si paragonano a Gesù, dicono di essere ormai in minoranza come lui.

Tra le regioni a rischio c’è anche il Veneto. Il timore di Zaia è quello che la regione diventi arancione.

Maurizio Crozza è Luca Zaia

Fratelli di Crozza 10 dicembre Luca Zaia

Crozza-Zaia parla della situazione dei contagi in Veneto, nel farlo al posto della mappa mostra la copertina della band musicale ACDC. La conferenza stampa di Crozza-Zaia è continuamente interrotta da Zaia che chiede di chiudere la porta.

Finalmente il governatore la cartina dei contagi in Veneto: “Siamo tutti circondati dai sette punti cardinali”. “Dobbiamo vaccinarci tutti, no con obbligo”. Poi si inceppa nel pronunciare correttamente la parola coercizione.

“Usate sempre la mascherina. Quando faccio palestra metto la chirurgica, poi la FFp2 e sopra quella contro la Sar”.

Fratelli di Crozza 10 dicembre diretta: Vincenzo De Luca

Fratelli di Crozza 10 dicembre Vincenzo De Luca

Crozza commenta alcune delle dichiarazioni fatte in settimana dal governatore campano. Il parcheggio tecnologicamente evoluto recentemente inaugurato a Salerno, i degenti in terapia intensiva ed i vincitori del maxi concorso (lui spera che tra questi non ci siano no vax.

Il mega parcheggio ha evidenziato subito delle problematiche strutturali: ci piove dentro. Altro che mega tecnologia. De Luca sottolinea l’importanza della puntualitàDomani mi metto a sedere già per Capodanno“.

“In Campania facciamo i miracoli. Tutti hanno parlato della Scala, ma anche al San Carlo è stato fatto un Otello dove Desdemona è morta 18 volte”. Ed ancora: “Abbiamo fatt un concorso a tempo indeterminato dove i ragazzi sono stati i più testati al mondo”.

Crozza è Massimo Recalcati

“la psicobanalisi è incommensurabile. Cenerentola lo diceva che i sogni sono desideri, la vera educazione all’erotismo è la lettura. Se dico ai mie figli Pasolini loro mi dicono Netflix”. Preferisco parlare con me stess allo stesso, piuttosto che con i miei figli.

“I miei figli mangiano in cucina, perché in salotto ci siamo già io ed il mio superio” dice un Recalcati-Crozza sempre più egocentrico ed egoriferito.

Fratelli di Crozza 10 dicembre Red Ronnie e Vittorio Feltri

Fratelli di Crozza 10 dicembre Red Ronnie

Per quasi il 6% di italiani la Terra è piatta, stessa percentuale crede che il Covid non esiste. Ma c’è qualcuno che crede a tutto: Red Ronnie. Crozza-Ronnie, alle prese con delle perdite d’acqua che glli arrivano dal tetto, parla con Andy Wahrol che sta nella dimensione di sopra.

“Questi sono segnali precisi: la profezia di Celestino lo sa” ed ancora “l’unica volta che sono andato da uno psichiatra mi ha dato 150 per psicoanalizzare lui”. “C’ho una macchia di umido a forma di Marylin che nella sua dimensione vale 2 milioni di dollari mentre nella mia l’amministratore mi ha detto che devo spendere 1500 euro per rifare l’intonaco”.

Fetri sui vaccini “il vaccino è un dovere civico, tanto che farò anche quello per il papilloma virus” ed ancora “Mattarella ha tolto il riscaldamento per stare più vicino alla Casa Madre russa”.

Crozza saluta il pubblico e dà appuntamento per la nuova edizione di Fratelli di Crozza a febbraio.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it