x

Connect with us

x

Intrattenimento

Sanremo 2022 diretta conferenza stampa 3 febbraio: gli interventi

Tutte le dichiarazioni, i commenti e gli interventi dei protagonisti della kermesse musicale nell'incontro con la stampa

Pubblicato

il

sanremo-2022 diretta conferenza stampa 3 febbraio
Tutte le dichiarazioni, i commenti e gli interventi dei protagonisti della kermesse musicale nell'incontro con la stampa
Condividi su

Prende il via alle ore 12 di giovedì 3 febbraio la diretta della conferenza stampa di Sanremo 2022. Insieme ad Amadeus e ai rappresentanti di rete si commenteranno i dati. Si conoscerà meglio la co-conduttrice della terza  serata della kermesse musicale, Drusilla Foer.

Sanremo 2022 diretta conferenza stampa 3 febbraio sala stampa

Sanremo 2022 diretta conferenza stampa 3 febbraio: le dichiarazioni

La conferenza stampa inizia con grande ritardo rispetto all’orario comunicato in precedenza dall’Ufficio Stampa Rai.

Stefano Coletta – Direttore Rai 1: “Grande contentezza per i risultati ottenuti. Record di ascolti nel record, una seconda serata che supera il debutto. Tanta soddisfazione. Il picco di ascolto si registra alle 21,45 con Checco Zalone, poi alle 23,29. Il pubblico si è ringiovanito al 52,8%. Si registra la prevalenza delle classi dei laurati con quasi dei 62% di share. Da notare il picco del 76% delle donne dai 15 ai 74 anni. Ieri sera abbiamo assistito a registri comici con Checco Zalone, ma anche biografico con Lorena Cesarini. E’ stato coraggioso questo atto di denuncia, che ha trovato il favore del pubblico. Dietro a questo successo c’è il grande lavoro della selezione musicale fatta dalla direzione artistica”.  

Amadeus – direttore artistico e conduttore: “Vorrei dedicare queste due serate ai due grandi amici Fiorello e Checco Zalone, alle prime due signore del Festival Ornella Muti e Lorena Cesarini, e ringrazio la musica. Tutto parte dalla musica, poi costruisci delle cose belle. Drusilla Foer è una persona molto amata, intelligente e seguita. Felice che sia la terza signora del Festival”. 

Drusilla Foer: “Sanremo è un luogo di aggregazione dell’Italia che ama la musica. Felice del fatto che ci sia un pubblico molto giovane. Ma anche trovare delle vecchie  glorie. Mi sembra che ci sia molto affetto in questa edizione di Sanremo. Intendo divertirmi, sono contenta. Forse io dovevo essere la figura più scandalosa di questo Festival ma mi sembra forse la donnina più normale“.

Elena Capparelli – Direttrice Rai Play: “Il consumo del Festival inizia alle 8 del mattino. La Rai ha conquistato del podio dell’ascolto digitale raggiungendo il 60%, grande successo anche sull’ascolto in diretta. Crescita del pubblico più giovane che raggiungono il 22%. Anche sui social successo incredibile con 6 milioni di interazioni“.

Claudio Fasulo – Vicedirettore di Rai 1: “Stasera ci saranno tutte le 25 canzoni. Gli ospiti: Cesare Cremonini, Roberto Saviano, Anna Valle, una carabiniera che ha salvato una donna dal suicidio. Sulla Nave ci sarà Gaia.

Le domande dei giornalisti 

Sanremo 2022 diretta conferenza stampa 3 febbraio

Le domande a Drusilla Foer

Sul monologo di Zalone ritenuto dalla comunicà Lgbtq omotranfobico – Drusilla Foer: “Non ho un’opinione precisa, ma se questo porta ad un dibattito vuol dire che ha comunque un valore. Credo che Checco abbia fatto un’operazione forte, abbia voluto smuovere ele acque ed è una cosa positiva. Il fatto che sia successo è un segno di civiltà“.

Ho proposto che l’anno prossimo ci siano solo donne a condurre il Festival di Sanremo” afferma Amadeus. Drusilla: “Sarebbe carino, però questa signora dovrebbe essere brava a farlo, io sono per la meritocrazia. Mi piacerebbe anche un papato donna. Sarebbe interessante avere un punto di vista femminile sulla musica, ed anche avere 12 vallettoni maschi sul palco“.

Cosa aggiunge l’esperienza sanremese al suo percorso – Drusilla: “Questa esperienza fa parte della mia curiosità, ed un passo verso la ricerca del “tesoro“”.

Non ho preparato molto, ho forse un momento per una chiacchiera personale. Non c’è stata tanta scrittura” – Drusilla Foer.

Di Amadeus mi ha sedotto la sua naturalezza. Il mio ricordo di Festival è quello di mio padre che cantava a mia madre Dio come ti amo“.

Non penso ai dati di ascolto, ma penso solo a divertirmi“. “Conosco la musica abbastanza, conosco vari generi

Le altre domande

Le ragazze siano più attente al mondo musicale, quindi la kermesse sanremese le connette al mondo della musica” risponde Coletta.

Su Cesare CremoniniAmadeus: “Grande soddisfazione perché Cesare non è mai stato a Sanremo. Ripercorrerà i momenti più importanti della sua carriera. Due momenti che piaceranno molto“.

Per quanto tempo rimarrano visibili i video delle esibizioni – Elena Capparelli– “Tutto dipende dai diritti disponibili. Saranno sostituite da clip riguardanti le esibizioni che rimarranno per 30 giorni“.

Su Fiorello – Amadeus: “Si mi sono sentito con Fiorello e Checco. Tutti felici dei risultati e delle esibizioni fate“.

Problemi di audio durante le performance canore – Coletta: “Non sapevo che ci fossero questi problemi di audio“. Amadeus: “Nessun cantante mi ha detto che ha avuto difficoltà di audio“.

Su intervento Checco Zalone – Amadeus: “Tutti possono esprimere il proprio parere. Quello che ha fatto Checco è stato condiviso con me prima. Si voleva abbattere l’ipocrisia e certe barriere. Se qualcuno lo ha interpretato in modo diverso è anche giusto che sia così“.

Sul meccanismo di voto che va rivisitata – Coletta: “E’ un fenomeno escplosivo che và valutato nel futuro“.

Drusilla lascia la  conferenza stampa per impegni improrogabili.

Il pubblico vuole sentire le canzoni. Molti dei nomi in gara sarebbero stati dei superospiti” ricorda Amadeus.

Su la presenza femminile e tematiche, su FantaSanremo- “Si concorda insieme. Amo abbattere le barriere, mi piace rendere tutto più easy“.

Quanto è mancata ad Amadeus la non presenza di Fiorello nella seconda serata – Amadeus: “Fiorello mi è stato vicino, umanamente da amico è sempre al mio fianco. Checco è un personaggio che conosce bene“.

Sulla classifica di ieri sera – Amadeus: “Rispetto sempre tutte le classifiche. Lascio che il pubblico dia un proprio parere in sala perché rientra nel folklore sanremese”.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it