Connect with us

Intrattenimento

Il Collegio 8 novembre, la diretta: Manfredi e Orlando sono espulsi, Miglietta si ritira

Nel corso della puntata, gli scolari ricevono una sorpresa e vengono riuniti in un'unica sezione.

Pubblicato

il

Il Collegio 8 novembre logo
Nel corso della puntata, gli scolari ricevono una sorpresa e vengono riuniti in un'unica sezione.
Condividi su

Martedì 8 novembre, dalle ore 21:20 su Rai 2, è prevista la messa in onda di una nuova puntata de Il Collegio. Il programma, narrato come sempre dalla voce di Nino Frassica, è fruibile in streaming dal sito di Rai Play. Durante l’appuntamento i collegiali ricevono una sorpresa: per la prima volta nell’edizione, infatti, le due classi si riuniscono. Inoltre, alcuni studenti devono fare i conti con il loro scarso rendimento.

Il Collegio 8 novembre

Il Collegio 8 novembre, inizia la puntata: Manfredi e Orlando espulsi, gli altri sono riammessi

Parte Il Collegio di martedì 8 novembre. Il Preside comunica il destino di Damiano Severoni, Apollinaire Manfredi, Alessia Abruscia, Elisa Angius, Ariadny Sorbello e Alessandro Orlando. I sei sono rimandati e devono sostenere un esame di riparazione: qualora non lo superassero saranno eliminati. Nel frattempo, Orlando e Manfredi rubano dall’ufficio dei sorveglianti i loro cellulari. Alle due classi, intanto, è comunicato che saranno riunite in un’unica sezione.

È il momento degli esami di riparazione: prima, però, i rimandati incontrano i loro genitori e tutti insieme devono parlare con il Preside. Quest’ultimo non risparmia critiche né ai ragazzi né ai genitori. Colpo di scena: Apollinaire Manfredi e Alessandro Orlando, a causa del furto dei telefoni, sono espulsi dal programma ancora prima di cimentarsi nella prova. Gli altri iniziano le interrogazioni: Severoni e Sorbello realizzano una buona performance. Angius e soprattutto Abruscia, invece, hanno mostrato più di qualche difficoltà. Secondo quest’ultima, per esempio, gli Stati Uniti sono collegati all’Europa dall’Oceano Adriatico. Tuttavia sono tutti riammessi.

Leggi anche --->  X Factor 1 dicembre: eliminati gli Omini, tra gli ospiti i Baustelle e Donatella Rettore

Il Collegio dell’8 novembre prosegue con la prima lezione a classi unificate. La tiene Andrea Maggi, che parla del legame tra la scuola e il progresso sociale ed economico. È seguita da Anna Maria Petolicchio, che spiega (non senza difficoltà) geografia. Conclude la giornata la lezione di canto curata da Alberto Zanetti. Si racconta la musica di Fred Buscaglione.

Anna Maria Petolicchio

La gita

Va avanti Il Collegio di martedì 8 novembre. La classe riunita è sottoposta al corso di Andrea Zilli, che insegna applicazioni tecniche. La lezione è molto complicata, con il prof che è costretto a buttare fuori Rennis, Severoni e Rosica. Il momento tanto atteso, però, è arrivato: i discenti partono in gita. La destinazione è San Filippo, nel quale i ragazzi pernottano in dei Bungalow. A causa dei disordini avvenuti durante gli insegnamenti, però, quattro collegiali non partono: questi sono Rennis, Rosica, Erriquez e Miglietta, che per punizione devono tagliare patate e pulire le scarpe degli altri. Intanto, nel viaggio non mancano gli screzi: Scognamillo e Angius discutono animatamente per il letto nel quale dormire.

A Il Collegio dell’8 novembre prosegue la gita: gli scolari imparano la ricetta della bruschetta. C’è spazio anche per una lezione di Petolicchio. Rennis, Rosica, Erriquez e Miglietta hanno lavorato con impegno e, come premio, possono raggiungere i compagni in villeggiatura. Tutti insieme, intorno a un falò, parlano delle loro ambizioni con il professor Maggi.

Il Collegio 8 novembre Andrea Maggi

Il Collegio 8 novembre, Tommaso Miglietta si ritira

Il Collegio dell’8 novembre continua. Anche in gita i collegiali sono svegliati all’alba da Mauro Simonetti, docente di educazione fisica. Dopo una corsa e una buona colazione, tutti fanno il loro rientro in collegio per nuove lezioni: si alternano alla cattedra Maria France Baron, Giovanni Belli, Guido Airoldi, Anna Maria Petolicchio e Andrea Zilli. Tommaso Miglietta ha una crisi: gli manca la famiglia e vorrebbe ritirarsi. Il sorvegliante, per cercare di fargli cambiare idea, gli permette di telefonare a casa. Il tentativo, però, non va in porto e il giovane si ritira dal programma. Con Airoldi si realizza un corso di arte che però degenera, con gli studenti che si pitturano tra loro. Il fatto non è piaciuto al Preside, che definisce tutti “disgustosi” e minaccia delle punizioni. Il Collegio dell’8 novembre finisce qui.

Leggi anche --->  E' Marco Bombi il campione del game show di Rai 1 L'Eredità

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it