Connect with us

Intrattenimento

Il Collegio 1° novembre, Gabriel Rennis riammesso ma in sei rischiano l’eliminazione

Nella puntata non mancano le tensioni tra gli scolari, impegnati nella preparazione per la verifica di metà corso.

Pubblicato

il

Il Collegio 22 novembre
Nella puntata non mancano le tensioni tra gli scolari, impegnati nella preparazione per la verifica di metà corso.
Condividi su

Martedì 1° novembre, dalle ore 21:20 su Rai 2, è prevista la messa in onda di una nuova puntata de Il Collegio. Il programma ambientato nel 1958 è narrato da Nino Frassica. Nell’episodio, i collegiali devono riflettere sui principi fondamentali della Costituzione italiana. L’occasione permette ai protagonisti di discutere in modo appassionato dei diritti. Nel frattempo, incombe la verifica di metà corso, che crea non poche tensioni tra i concorrenti.

Il Collegio 1° novembre professori

Il Collegio 1° novembre, Gabriel Rennis è riammesso

Dopo l’oramai consueto sforo del TG2 Post, inizia la puntata de Il Collegio del 1° novembre. Il preside comunica a tutti che Gabriel Rennis, dopo la sospensione della scorsa settimana, per il momento è riammesso. Tuttavia, per punizione, deve dormire in una tenda in giardino. Inoltre, deve studiare un brano de I Promessi Sposi. La sezione B, che si è classificata come migliore, può mangiare la pizza. Elisa e Alessandro raggiungono di nascosto e in piena notte Gabriel nel cortile. Dopo una buona interrogazione, la riammissione di Rennis è confermata.

Partono le lezioni della quarta settimana. Nella classe B, Andrea Maggi parla della Dichiarazione universale dei diritti umani dell’ONU, mentre Andrea Zilli parla di botanica e fiori. Nella A, invece, il prof Giovanni Belli sottopone gli studenti a un compito a sorpresa di matematica, seguito da Anna Maria Petolicchio e il suo corso sulle forme di governo. Spazio, nella puntata del 1° novembre, al quiz de Il Collegio, con le due sezioni che si affrontano su quesiti di italiano e storia. Il docente Guido Airoldi mostra ai ragazzi Pane, amore e fantasia, film di Luigi Comencini.

Leggi anche --->  Tale e Quale Show diretta 7 ottobre: Trionfa ancora Antonino con Tom Walker

Il nuovo giorno si apre con la Fanfara dei Bersaglieri: si festeggiano i dieci anni dalla nascita della Costituzione. Per l’occasione si canta l’Inno di Mameli: qualche studente non lo sa e il Preside dà loro il compito di impararlo. Le due classi devono fondare la Carta Costituente del collegio, contenente diritti e doveri. Nonostante l’importanza del momento, però, non tutti partecipano: tra i meno coinvolti nelle attività scolastiche ci sono Samuel Rosica e Elisa Angius.

Il Collegio 1° novembre Gabriel Rennis

Le interrogazioni sull’Inno

Il Collegio del 1° novembre va avanti. Elisa Angius, Alessia Abruscia e Giada Scognamillo si recano in presidenza per cantare l’Inno. Le due sezioni, poi, si sfidano sul canto: devono interpretare Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno. Dopo si torna in classe: nella A si studia Van Gogh, mentre nella B si parla di sartoria. Quest’ultima lezione è curata da Zilli, che espelle dall’aula Manfredi e Severoni. I due, allora, ne approfittano per prendere in maniera indebita del cibo dalla dispensa. Per il fatto, Apollinaire (che era il responsabile della credenza) deve recarsi dal Preside, che afferma di aver bisogno di riflettere prima di emettere eventuali provvedimenti.

Il Collegio del 1° novembre continua: agli scolari è mostrata una puntata di Canzonissima. Nel contempo, i protagonisti ripassano in vista dell’esame di metà corso. C’è una novità: in ogni lezione, due studenti possono alternarsi di sezione. I primi corsi interessati dallo scambio sono quelle di Andrea Maggi e Giovanni Belli.

Leggi anche --->  Ballando con le Stelle diretta 15 ottobre: eliminata Marta Flavi, Massimiliano Gallo ballerino per una notte

Classe Collegio

Il Collegio 1° novembre, gli esiti della serata: in sei rischiano l’espulsione

Il Collegio del 1° novembre va avanti, tra interrogazioni a sorpresa e sonnellini durante le spiegazioni. Tra gli argomenti affrontati c’è anche la vita e il lavoro di Coco Chanel. Nelle classi, specie in quella B, si creano delle tensioni originate ancora una volta da Manfredi. Finisce la settimana de Il Collegio ed è tempo dei verdetti: le migliori delle due classi sono Giulia Wnekowicz e Giada Scognamillo. I peggiori sono Damiano Severoni, Apollinaire Manfredi, Alessia Abruscia, Elisa Angius, Ariadny Sorbello e Alessandro Orlando: loro sei, infatti, hanno una media voti insufficiente e per loro l’esperienza potrebbe finire qui. Termina Il Collegio del 1° novembre.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it