Domenica Live | Scherzo alla D’Urso botta e risposta Carmelita-Corona-Moric


Domenica Live | Scherzo alla D'Urso botta e risposta Carmelita-Corona-Moric. Finale al fulmicotone per il contenitore festivo di Canale 5. Non solo polemiche e figli di, ma molto spazio anche al Grande Fratello e ai suoi personaggi. Ospiti infine Amaurys Perez e Clemente Russo con le rispettive famiglie.


In effetti però nel corso della puntata ha fatto capire di essere stata oggetto di uno scherzo durato per circa un’ora e mezza. Ed ha sottolineato di non sapere neanche lei come era riuscita a gestire una situazione così imbarazzante.

La puntata conclusiva di questo ciclo di Domenica Live ha puntato ancora una volta sui “figli di” con la presenza di Lory Del Santo che ha svelato di non riuscire più a parlare con il suo Devin da circa 10 mesi, senza conoscerne il motivo.

Poi è intervenuta la madre di Veronica Satti, figlia di Bobby Solo, che ha fatto un appello alla compagna del cantante chiedendole di intercedere affinché ci sia finalmente una riconciliazione tra padre e figlia.

Infine Barbara D’Urso ha ospitato in studio Nina Moric con un look differente da quelli sfoggiati nelle precedenti puntate. L’ex moglie di Fabrizio Corona ha pregato i massmedia di far silenzio sul suo figlio Carlos Maria, del quale le è stata tolta la podestà genitoriale. È stato un lungo segmento con protagonista la Moric mentre dietro le quinte del programma c’era Luigi Mario Favoloso che ascoltava, che però non è intervenuto.

Nel corso dell’intervista Nina Moric ha fatto più volte riferimento a Fabrizio Corona, che era stato ospite sabato scorso di Verissimo. Nell’intervista rilasciata a Silvia Toffanin l’ex fotografo dei vip aveva accusando Barbara D’Urso di avere sfruttato il suo caso «perché influenzata dalle parole di quella donna». Chiaro il riferimento alla Moric. Corona però continuava dicendo: «Chi è Barbara D’Urso? Non la rispetterò mai». Durante il colloquio tenuto nell’ultima puntata di Domenica Live con la Moric, la D’Urso non si è fatta scappare l’occasione di rispondere adeguatamente. Infatti ha affermato di «occuparsi di quella persona soltanto per casi di cronaca». La D’Urso ha continuato: «sono così abituata a volare alto che non considero assolutamente le persone che parlano di me in maniera così bassa, io non sono nessuno, ma quando vengo attaccata da tali cattiverie rispondo con un sorriso».

Contro risposta di Corona a mezzo social. Sul suo profilo Instagram infatti scrive il fotografo dei vip: «Se non avessi la coda di paglia (nei confronti di quasi tutto il mondo dello spettacolo e sai di che cosa parlo), non ti saresti giustificata così più e più volte. Ps: Hai fatto ore sulla mia persona, sul mio caso e lo hai fatto senza sapere nulla. Studia. Prendi in mano un oggetto che si chiama codice penale. Sai cos’è? Studia! Dimenticavo: il mio nome è Fabrizio Corona, figlio di Vittorio uno dei primi che ti ha dato popolarità e da mangiare».

E non è finita ancora. Infatti sempre a proposito dei “figli di” Barbara D’Urso ha ospitato di nuovo in studio la presunta figlia di Salvador Dalì che ha chiesto ancora una volta la riesumazione della salma del padre per ripetere l’esame del DNA.

Last but not least ecco le polemiche sul Grande Fratello. Angelo Sanzio infatti ospite in studio ha sputato letteralmente veleno contro Simone Coccia accusandolo di essere falso e su Danilo Aquino ha detto: «è un millantatore».

I vincitori del GF 15 non potranno partecipare a Domenica Live perché il contenitore ha chiuso i battenti. Ma riempiranno sicuramente le puntate di Pomeriggio 5 che andrà in onda almeno per la prima settimana di giugno.

Carmelita D’Urso conclude la puntata rassicurando i suoi telespettatori: «Ci vediamo a settembre e chissà che non rimarremo insieme fino a luglio».

Con queste parole probabilmente si riferisce ad un suo possibile impegno nelle trasmissioni che Mediaset sta preparando da metà giugno a metà luglio per i Mondiali 2018.



0 Replies to “Domenica Live | Scherzo alla D’Urso botta e risposta Carmelita-Corona-Moric”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*