Connect with us

Musica in Tv - ultime uscite

Viaggio nella musica degli anni 80 in tv protagonisti, generi, successi

Continua il nostro viaggio nel mondo della musica e stavolta torniamo dritti agli anni ’80, tra carisma e trasgressione.

Pubblicato

il

Musica anni 80 in tv Cindy Lauper
Continua il nostro viaggio nel mondo della musica e stavolta torniamo dritti agli anni ’80, tra carisma e trasgressione.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua il nostro viaggio nel mondo della musica anche in tv e stavolta torniamo agli anni ’80. Se gli anni ’70, come abbiamo documentato nella nostra puntata precedente sono stati l’era della sperimentazione,  l decennio successivo è stato contraddistinto da carisma e trasgressione.

Look dai colori sgargianti e dagli abbinamenti azzardati, pettinature eccentriche (chiome cotonate come zucchero filato, creste o ciocche multicolori), make up dalle tinte forti, i ragazzi e le ragazze degli anni ’80 volevano stupire – e stesso vale per gli artisti dell’epoca.

Viaggio nella musica degli anni ’80 in tv – look eccentrici e fan innamorati

Non dimentichiamoci che gli eighties sono gli anni in cui hanno raggiunto la fama icone come Madonna, Michael Jackson, Prince, David Bowie, personaggi carismatici che hanno lasciato un segno indelebile nel  mondo della musica, anche attraverso un attento studio del proprio aspetto e del proprio stile.

anni 80 madonna

Gli anni ’80 sono anche l’epoca dei primi fan, ragazzi che infatuati del ritmo o della personalità dei cantanti del tempo, decidevano di comprarne le cassette ascoltandole poi  – fino a consumarle – nei loro stereo e nei loro walkman, di seguirli nei loro live, di copiarne il look, di attaccare i loro poster nella cameretta disegnandovi cuori e sognando.

Se le ragazze impazzivano per Simon Le Bon ed i Duran Duran, i ragazzi avevano una cotta per Samantha Fox, ma l’amore si sa “è un campo di battaglia” (come cantava Cyndi Lauper) e spesso questi amori erano destinati ad essere passeggeri.

Band intramontabili ed epiche colonne sonore

Intramontabili sono invece artisti del calibro dei Queen. La band è una delle pietre miliari della musica internazionale ed i suoi brani sono ancora oggi tra i più trasmessi in radio. Grande merito nella così vasta popolarità raggiunta dai Queen è dovuta a Freddie Mercury, frontman dalla voce unica e dal fascino magnetico. Freddie ha prestato il suo volto (ed il suo talento) alla band in tutte le sue evoluzioni e sperimentazioni, ma ha poi deciso di continuare il proprio percorso da solista (fino alla sua prematura scomparsa).

anni 80 queen

Altro gruppo di grande successo (di genere diverso e dai look più sobri)  sono i Toto. La band racchiude in sé il perfetto esempio delle sonorità che contraddistinguono quegli anni. Da “Hold the line” ad “Africa” a “I’ll be over you”, i Toto hanno conquistato un’intera generazione.

Contemporaneamente al cinema nasce il filone dei film dedicati alla danza ed agli aspiranti artisti con pellicole come “Flashdance”, “Dirty Dancing”, “Footlose”. Questi film vantano alcune tra le colonne sonore più belle di sempre. In tv questa corrente si incarnerà nella serie “Fame” (Saranno Famosi), il cui soundtrack è firmato da Irene Cara.

Viaggio nella musica degli anni ’80 in tv – l’Italia

In Italia il panorama musicale di quegli anni è assai diverso. I ragazzi italiani sognano l’America con i brani degli artisti d’oltreoceano. E sono pochi i cantanti del nostro Paese che riescono a trascinarli davvero. Una di loro (che proprio agli USA ha dedicato un celebre brano) è Gianna Nannini. La sua voce roca ed il suo look androgino riescono a coinvolgere gli Italiani, che trascorrono insieme a lei “Notti magiche”. Questo il titolo dell’inno, interpretato dalla Nannini ed Edoardo Bennato, che accompagnerà i mondiali del 1990.

anni 80 nannini

Altrettanto grintosa, ma al contempo delicata e poetica è Mia Martini, Mimì, che con i suoi struggenti brani riesce ad emozionare e commuovere. “Almeno tu nell’universo” è una canzone che mai potrà essere dimenticata. Anche la sorella di Mimì, Loredana Bertè, ci regala in quegli anni diversi successi: “Sei bellissima” e “Non sono una signora” tra gli altri. Battiato cerca il “centro di gravità”, Concato racconta la sua “Domenica bestiale” e Sabrina Salerno alterna brani sensuali (“Boys boys boys”) ad inni femminili (“Donne donne”).

Fanno il loro ingresso nel panorama musicale quelli che diventeranno poi grandi miti nostrani: Raf, Jovanotti, Pino Daniele, Vasco Rossi.

Viaggio nella musica degli anni’80 – le sigle dei varietà

Il vero fenomeno del tempo è però rappresentato dalle sigle dei varietà. Grazie soprattutto a Lorella Cuccarini ed Heather Parisi (ma anche a Loretta Goggi e Raffaella Carrà) le canzoni di apertura degli show degli anni ’80 sono rimaste indelebili nella mente degli spettatori e sono state tramandate di generazione in generazione. “Cicale”, “Disco bambina”,  “Tanti auguri”, “Sugar sugar”, “La notte vola”, sono solo alcune delle sigle passate alla storia.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giornalista pubblicista. Nata nell'epoca sbagliata. É donna del suo tempo, ma anche un po' degli anni'80 e dell'800 di Jane Austen. Ama leggere libri fino all'alba, scrivere, disegnare, creare. Guarda telefilm con una vaschetta di gelato al cioccolato d'estate e una tazza di tè bollente in inverno. La sua migliore amica è Shonda Rhimes.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Musica in Tv - ultime uscite

Giffoni Music Concept 2021 dal 21 al 31 luglio – ospiti, calendario, location

Dal 21 al 31 luglio il Festival sarà accompagnato dalle esibizioni live degli esponenti della nuova musica italiana

Pubblicato

il

Giffoni Music Concept
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giffoni Music Concept, con la sua musica dal vivo, anima il Giffoni Film Festival che si svolge dal 21 al 31 luglio in provincia di Salerno.

Organizzato da MNcomm, il concept musicale targato Giffoni ospita alcuni degli artisti più rilevanti della musica contemporanea italiana. Questi si esibiranno in Piazza Fratelli Lumière della città Giffoni Valle Piana.

A presentare le serate dell’intero festival ci sarà, per il secondo anno, Nicolò De Devitiis, già noto nella tv e ben noto nello scenario musicale italiano. Nel rispetto delle regole vigenti, sono 1.000 i posti contingentati per ripartire all’insegna di musica live e cinema.

Giffoni Music Concept – gli ospiti

Gli artisti chiamati a partecipare sono: Gazzelle, che partirà a febbraio con un nuovo tour; Carl Brave, che il 23 agosto si esibirà per la prima volta nell’Arena di Verona; Diodato, vincitore del Festival di Sanremo 2020 e già ospite del Giffoni, Colapesce e Dimartino, che hanno rivoluzionato il palco di Sanremo 2021. E ancora, Franco 126, reduce dal successo del suo nuovo album “Multisala”; Noemi, impegnata nel suo “Metamorfosi Tour”; La Rappresentante di Lista, i Sottotono, e i giovani Random e AKA7EVEN, quest’ultimo concorrente dell’edizione di Amici conclusa da poco. Ad omaggiare il territorio partenopeo, ci saranno Clementino e Andrea Sannino.

Giffoni Music Concept – il calendario

Ecco il calendario completo degli appuntamenti live del Giffoni Music Concept:

Street Clerks – 21 luglio

GazzelleMobrici e Giuse The Lizia –22 luglio

Aka7evenPierpaolo e Deiv – 23 luglio

Carl Brave – 24 luglio

ClementinoAlessandro Siani e gli allievi del Conservatorio di Milano – 25 luglio

Diodato e Greta Zuccoli – 26 luglio

La Rappresentate di Lista, Random Ginevra – 27 luglio

Franco126 e The Jab – 28 luglio

ColapesceDimartino e Folcast – 29 luglio

Sottotono e Andrea Sannino – 30 luglio

Noemi e i Viito – 31 luglio

I progetti previsti per il concept musicale del Festival

Il 25 luglio, Clementino, Alessandro Siani e gli allievi del Conservatorio di Milano, saliranno sul palco per omaggiare il cantautore blues partenopeo Pino Daniele. La serata è promossa da Sedici Modi di Dire Ciao, progetto dell’Ente Autonomo Giffoni Experience selezionato dall’Impresa Sociale con i BambiniFondazione con il Sud.

IMPACT!, che conferma nuovamente la presenza dei giovani in questa edizione, è il laboratorio di pensiero rivolto a 150 ragazze e ragazzi dai 18 ai 28 anni. Gli artisti si racconteranno e risponderanno alle domande dei ragazzi e del presentatore De Devitiis.

Il primo appuntamento è il 24 luglio con Carl Brave, si prosegue poi con Diodato il 26 e La Rappresentante di Lista il 27.

Si continua il 29 con il duo Colapesce e Dimartino, Big Fish il 30 e, infine, Noemi il 31.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Musica in Tv - ultime uscite

Fino all’alba (ti sento) il video ufficiale del nuovo brano di Aiello

Il video ufficiale del cantautore cosentino che racconta l'amore libero attraverso tempi ed età diverse.

Pubblicato

il

Fino all'alba video ufficiale
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da martedì 29 giugno è online il video ufficiale di “Fino all’alba (ti sento)”, il nuovo singolo di Aiello, già disponibile su tutte le piattaforme digitali e in radio dal 25 giugno.

Fino all'alba video ufficiale Aiello

Fino all’alba (ti sento) – video ufficiale

Mi piacerebbe che la gente ballasse questa canzone e nel mentre si sentisse libera di essere, di scegliere, di amare. Droppare un pezzo in estate non vuol dire per forza cadere in certi cliché musicali, si può far ballare la gente con un sound diverso e parlando di cose importanti”.

Il videoclip ufficiale di  “Fino all’alba (ti sento)” è il racconto dell’amore libero attraverso tempi ed età diverse, un sentimento governato da grande passione e verità.

Come per i precedenti videoclip, anche il video ufficiale di “Fino all’alba (ti sento)” è diretto da Giulio Rosati, per una produzione Borotalco.TV, a conferma del sodalizio artistico tra il regista e il cantante.

Riconoscimenti

Aiello, dopo la certificazione di disco d’oro ottenuta con il brano “Ora”, oltre 9 milioni di stream e 5 milioni di views, presentato alla 71° edizione del Festival di Sanremo, anticipazione dell’album “Meridionale”, uscito il 12 marzo, prosegue il suo racconto di contaminazione musicale.  “Fino all’alba (ti sento)” nasce dal desiderio di ballare senza per forza seguire i soliti trend stagionali, dal continuo bisogno di evolversi, aggiungendo sempre nuove sonorità alla sua produzione ma rimanendo sempre fedele a se stesso e alla propria cifra stilistica.

Aiello Live – Meridionale Tour”, prodotto da Vivo Concerti è in programma per l’estate e autunno 2021 in cui l’artista si esibirà sui palchi di tutta Italia. Durante i live, presenterà le canzoni contenute nell’ultimo progetto discografico “Meridionale” come “Ora” e i singoli che lo hanno anticipato, “Vienimi (a ballare)” (disco di platino) e “Che canzone siamo”. Non mancheranno poi i suoi successi più acclamati, come “Arsenico” (disco di platino) e “La mia ultima storia” (disco d’oro).

Fino all'alba video ufficiale toro

Fino all’alba – Le date ufficiali del tour

Qui il calendario con le date complete di “Aiello Live – Meridionale Tour”:

  • Sabato 14 agosto 2021 | Ortona (CH) @Non solo Blues Festival
  • Martedì 17 agosto 2021 | Messina @Arena Villa Dante
  • Giovedì 19 agosto 2021 | Zafferana (CT) @Anfiteatro Falcone e Borsellino
  • Sabato 21 agosto 2021 | Diamante (CS) @Anfiteatro Ruderi di Cirella
  • Martedì 24 agosto 2021 | Reggio Calabria @Castello Aragonese
  • Sabato 28 agosto 2021 | Palmanova (UD) @Piazza Grande
  • Mercoledì 08 settembre 2021 | Belvedere di San Leucio (CE) @Caserta Music Festival
  • Venerdì 08 ottobre 2021 | Nonantola (MO) @Vox Club SOLD OUT
  • Domenica 10 ottobre 2021 | Venaria Reale (TO) @Teatro della Concordia SOLD OUT
  • Martedì 12 ottobre 2021 | Roma @Atlantico Live SOLD OUT
  • Mercoledì 13 ottobre 2021 | Roma @Atlantico Live
  • Domenica 17 ottobre 2021 | Napoli @Casa della Musica SOLD OUT
  • Lunedì 18 ottobre 2021 | Napoli @Casa della Musica
  • Mercoledì 20 ottobre 2021 | Milano @Fabrique SOLD OUT
  • Giovedì 21 ottobre 2021 | Milano @Fabrique
  • Venerdì 29 ottobre 2021 | Firenze @Tuscany Hall SOLD OUT
  • Sabato 30 ottobre 2021 | Firenze @Tuscany Hall

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Musica in Tv - ultime uscite

Falene il nuovo singolo di Michele Bravi e Sophie and The Giants dal 18 giugno 2021

Il nuovo lavoro discografico del cantautore umbro con la collaborazione di Sophie and The Giants.

Pubblicato

il

Falene Michele Bravi
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Esce venerdì 18 giugnoFalene”, il nuovo singolo di Michele Bravi e Sophie and The Giants, l’artista internazionale di origine britannica in testa alle classifiche radiofoniche in Italia e in tutta Europa. Il brano, di cui è già attivo il presave, sarà disponibile in tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica via Virgin Records/Universal Music Italia.

Falene Sophie anf the Giants

Falene il nuovo singolo di Michele Bravi e Sophie and The Giants

Condividere con Sophie lo spazio di una canzone è un grande onore. È stata tanto generosa a incontrarsi con me attraverso lingue diverse in un’unica storia musicale. Trovo nel suo talento una luce fortissima e una grande ispirazione. La sua musica è genuina e urgente e poter scriverne insieme è un bellissimo privilegio” dichiara Michele Bravi.

In “Falene”, il racconto si costruisce a partire da un ritmo serrato, quasi ipnotico. Le sonorità trasportano l’ascoltatore in mondo lontano, in una giungla esotica, dove si viene accolti dalle voci di Michele e di Sophie and The Giants, artista multiplatino che per la prima volta canta in italiano:

Sono emozionata all’idea che le persone ascoltino questo brano! È stato molto divertente collaborare con Michele Bravi, che reputo un artista di grande talento. Ho dovuto imparare anche l’Italiano ed è una cosa che ho sempre sognato (ora divenuto finalmente realtà!). Falene è un brano bellissimo, pieno di significato specialmente per i tempi in cui viviamo oggi. Spero che le persone avranno modo di rispecchiarsi nel testo e spero si divertiranno e balleranno ascoltandolo, esattamente come me ogni volta che sento questa canzone!”.

Michele Bravi e Sophie and The Giants, reduce dall’inarrestabile successo del 2020, con “Falene” regalano all’estate 2021 un brano super cool dal respiro internazionale dove i suoni dance incontrano melodie più pop.

La canzone è il racconto ritmico di un ronzio intorno a una lampadina tra ombra e spigoli illuminati. La ricerca sul suono alla base del progetto musicale cerca di indagare la tribalità di questo misterioso animale notturno, reinterpretando creativamente tutta la sua forza evocativa.” – Michele Bravi

Significato

È un invito intrigante a inseguire la vita, le emozioni, a lasciare dietro di sé ciò che si vuole dimenticare. Andare alla scoperta di nuove esperienze, città, senza avere alcun timore di perdersi perché la ricerca di se stessi e dell’altro può essere essa stessa una fantastica avventura. Non importa il luogo e non importa come, ciò che conta davvero è non smettere mai di ballare, avvolti dalle ombre, come le falene di notte.

“Falene”, scritto da Michele Bravi, Federica Abbate, Davide Petrella, Mike Kintish, Sophie Scott, Francesco “Katoo” Catitti, che ha curato anche la produzione, segue l’uscita del concept album “La Geografia del Buio”, l’ultimo progetto discografico di Michele, pubblicato lo scorso gennaio, anticipato dai singoli “La Vita Breve dei Coriandoli”, più di 6 milioni di stream, e “Mantieni il bacio”, certificato disco d’oro, con 10 milioni di stream e 6 milioni di views.

Nell’autunno 2021 l’artista tornerà a esibirsi live, in un tour, prodotto da Vivo Concerti. Partirà martedì 9 novembre da Parma, presso il Campus Industry Music. Proseguirà a Milano, domenica 14 novembre, presso il Fabrique, a Venaria Reale, giovedì 18 novembre, al Teatro della Concordia. A Padova, domenica 21 novembre, all’Hall e a Firenze, mercoledì 24 novembre, presso il Viper Theatre.

Michele continuerà il suo viaggio sabato 27 novembre a Bologna, al Locomotiv Club. Successivamente al Teatro Centrale di Roma, sabato 4 (sold out) e domenica 5 dicembre e a Pozzuoli. Martedì 7 dicembre, presso il Duel Beat, concludendo la tournée sabato 11 dicembre a Modugno, presso il Demodè.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it