X Factor 2020 da giovedì 17 settembre su Sky Uno


Inizia la nuova edizione del talent con la giuria parzialmente rinnovata e l'arrivo di Emma Marrone.


Da giovedì 17 settembre arriva su Sky Uno X Factor 2020 in prima serata. Un’edizione realizzata in tutte le sue fasi nel pieno rispetto delle norme previste per l’emergenza sanitaria di questi mesi. E perciò diversa dalle precedenti.

In uno studio completamente rinnovato, il Teatro 5 di Cinecittà, il teatro di posa più grande d’Europa, si è trasformato nell’headquarter di #XF2020. In questo contesto inedito, con riprese anche in esterno, in luoghi simbolici della Capitale, i giudici ascoltano i giovani artisti in audizioni che diventano delle vere one-to-one. Back to music è il claim di questa edizione.

Palinsesto Sky autunno 2020 x factor

X Factor 2020 da giovedì 17 settembre

Nella prima fase, si sono candidati in circa 40mila. Dopo la scrematura iniziale, i migliori sono arrivati davanti al tavolo dei giudici – tutto nuovo, a forma di X – per le Auditions di #XF2020.

Tutto è raccontato a partire da giovedì 17 settembre alle 21.15 su Sky Uno e il venerdì, in prima serata, su TV8.

La giuria di #XF2020 è formata da quattro forti personalità, artisti molto diversi per gusti e cultura musicale. Due new entry e due ritorni in famiglia.

La prima novità è Emma, una delle voci più amate del panorama musicale italiano. Hell Raton è punto di riferimento discografico per la scena rap. Tutto ciò grazie a Machete, agli anni passati dietro le quinte dell’etichetta Machete Empire Records di cui è CEO e direttore creativo, e alla produzione artistica degli artisti Me Next, agenzia di management, promotore anche di vari progetti benefici (come Machete Aid on Twitch, maratona a sostegno dei lavoratori del settore musicale colpiti durante l’emergenza sanitaria del Covid-19).

Loro affiancheranno due “veterani” Manuel Agnelli e Mika, giudice molto amato e mai dimenticato dal pubblico. A loro il compito di valutare la grande varietà di voci e storie che arriveranno alle Audition calcando il palco con l’obiettivo di proseguire il loro percorso e mostrare la propria visione della musica. Dopodiché, come sempre, ognuno dei 4 diventerà mentore di una categoria.

La conduzione

Alla guida di X Factor 2020 Alessandro Cattelan, anche quest’anno creative producer del talent e che, come da tradizione, sarà nel backstage a dare il benvenuto agli aspiranti concorrenti e soprattutto ad accoglierli dopo la performance.

Davanti al tavolo di #XF2020 arriveranno vere e proprie realtà musicali: artisti che presenteranno ai giudici non sono qualità canore ma anche spiccate capacità di scrittura dei propri brani originali.

Le novità

Tra le novità di quest’anno il restyling della sigla affidato a Dardust, pianista, produttore musicale e autore di successo.

Come sempre, saranno 3 le fasi di selezione che i ragazzi dovranno superare. Le Audizioni, in cui l’obiettivo per loro è sempre ottenere almeno 3 sì. Il Bootcamp con il temuto momento delle sedie. Poi la nuova fase delle Last Call, l’ultima chance per poter entrare nel gruppo dei 12 protagonisti dei Live di X Factor 2020, che si svolgeranno, in diretta, a partire dal 29 ottobre.

L’appuntamento dunque per il fischio di inizio è per giovedì 17 settembre alle 21.15, su Sky Uno e NOW TV.

3 puntate di Audizioni, 2 di Bootcamp e una per la Last Call apriranno un’edizione diversa e al tempo stesso unica, in attesa dei Live in partenza dal 29 ottobre.

Inoltre, mercoledì 16 settembre alle ore 19.30 sul sito https://xfactor.sky.it/anteprima sarà disponibile un’anteprima esclusiva dalla prima puntata.

X Factor 2020: giovedì 17 settembre – Shoot the talent

Il racconto di X Factor 2020 si svilupperà anche grazie al progetto fotografico Shoot the talent, realizzato in collaborazione con Sky Arte.

Quattro fotografi – Claudia Ferri, Federica Sasso, Karim El Maktafi e Federica Belli – diversi per età e approccio al mezzo fotografico, si addentreranno nel cuore dello show concentrandosi sui ritratti ai protagonisti e raccontando ambienti, macchina produttiva, giudici e concorrenti.

Il lavoro finale confluirà in una mostra: un racconto corale che diventa un percorso espositivo per far fruire X Factor anche al di fuori del contesto televisivo.

Shoot the talent nasce dalla collaborazione con Sky Arte che sin dalla sua nascita ha sempre riservato un ruolo centrale alla fotografia, linguaggio potente e serbatoio inesauribile di storie.

La programmazione su Sky Uno

Le Audizioni: 17 e 24 settembre – 1° ottobre

Bootcamp: 8 e 15 ottobre

Last Call: 22 ottobre

X Factor 2020 – Live: In diretta dal 29 ottobre



0 Replies to “X Factor 2020 da giovedì 17 settembre su Sky Uno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*