Connect with us

Musica in Tv - ultime uscite

Ghettolimpo: dall’11 giugno fuori il secondo album di Mahmood

Dopo 15 dischi di platino e 6 dischi d'oro, il cantante è pronto a lanciare un nuovo progetto discografico

Pubblicato

il

Mahmood Ghettolimpo
Dopo 15 dischi di platino e 6 dischi d'oro, il cantante è pronto a lanciare un nuovo progetto discografico
Condividi su

Ghettolimpo è il titolo del nuovo album di Mahmood, in uscita l’11 giugno 2021 e disponibile ora in preorder nei formati CD autografato e vinile autografato.
Il progetto è firmato dalle etichette discografiche Island Records e Universal Music Group.

Mahmood Ghettolimpo data di uscita

Mahmood Ghettolimpo – i brani

Il 3 febbraio 2021 Mahmood anticipa l’album Ghettolimpo” lanciando contemporaneamente il singolo Inuyasha.
Rapide, uscito a gennaio 2020, è stato il primo brano ufficialmente estratto dal disco ancor prima del suo annuncio, seguito poi da Dorado, pubblicato a luglio.

Zero, brano che fa da colonna sonora all’omonima serie Netflix, uscita in contemporanea con il singolo il 21 aprile 2021, è stato scritto con Dardust, pianista e compositore ormai sempre più presente nella musica italiana.
In questo modo, la tracklist di Ghettolimpo continua a prendere forma, almeno fino all’uscita del disco, grazie alla più recente pubblicazione del singolo Klan, fuori lo scorso 14 maggio.

Ghettolimpo – il concept dell’album

Così come accade nei i vari livelli di un videogioco, Mahmood, nel suo album Ghettolimpo, sceglie di rivelare il concept e i protagonisti del disco brano dopo brano. Ogni traccia rimanda a una simbologia e alla storia di un personaggio al centro di un universo tanto immaginario quanto radicato nella realtà.
Stiamo parlando di déi dell’Olimpo, miti greci ed eroi moderni che vivono la loro quotidianità e cercano di superare alcuni ostacoli come comuni mortali. L’ambiente, infatti, non parla di figure in cui prevale l’onnipotenza o l’aspetto divino. Sono le persone semplici e straordinarie, che cercano di dare un senso alla prova vita, a fare da protagoniste per tutto il concept dell’album.
Da qui l’unione delle parole Ghetto” e Olimpo”  nel titolo.

Esempio lampante del concept di Ghettolimpo è proprio il brano Inuyasha. Qui, Mahmood parte da un manga giapponese, Inuyasha appunto, in cui il demone rinuncia al suo lato oscuro per proteggere i compagni di viaggio. Il personaggio, di cui l’artista ricopre perfettamente il ruolo, come mostrato nel video, si scopre essere una metafora della natura complessa delle relazioni. Fa luce su quanto spesso prevalga il desiderio di imporsi sull’altro e suggerisce, così, di preservare chi ci sta accanto dal nostro lato peggiore.

Mahmood – riconoscimenti

Alessandro Mahmoud, nome vero del cantante, vince il Festival di Sanremo nel 2019 con il brano Soldi. Nello stesso anno si classifica secondo all’Eurovision Song Contest.
L’ultimo trimestre del 2019 l’artista si aggiudica il premio di “Best Italian Act” agli MTV Europe Music Awards.

L’artista milanese, che in poco tempo ha scalato le classifiche italiane rinnovando il successo dopo la vittoria di Sanremo, continua a sperimentare il proprio immaginario nel suo nuovo album Ghettolimpo.
Si inserisce tra i più importanti esponenti del cantautorato urban pop, distinguendosi e mettendo alla prova il suo stesso estro artistico.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it