Connect with us

Canzoni Sanremo 2022

Sanremo 2022, Gianni Morandi: biografia, carriera e testo canzone

Tutto quello che c'è da sapere sul cantante in gara alla kermesse musicale condotta da Amadeus.

Pubblicato

il

Sanremo 2022 Gianni Morandi cover
Tutto quello che c'è da sapere sul cantante in gara alla kermesse musicale condotta da Amadeus.
Condividi su

Gianni Morandi è tra i 25 cantanti selezionati da Amadeus per partecipare a Sanremo 2022, la kermesse musicale in onda in prima serata da martedì 1 febbraio su Rai 1. L’eterno ragazzo dalla faccia sorridente è un’icona della musica italiana, con oltre 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.

Sanremo 2022 Gianni Morandi

Sanremo 2022 Gianni Morandi: biografia (breve)

Gian Luigi Morandi, questo è il vero nome di Gianni Morandi, nasce l’11 dicembre 1944 a Monghidoro, da una famiglia di modeste condizioni economiche. Il padre Renato era un ciabattino, mentre la madre Clara Eleonora Lorenzi una  casalinga. 

Da adolescente Gianni si è adattato a fare i lavori più svariati, come ad esempio il  venditore di bibite nel cinema della sua città. Prova a fare il pugile, ma senza successo. La passione per la musica lo porta a partecipare nel 1961 al concorso Voci Nuove Disco d’Oro a Reggio Emilia.

Il 15 aprile 1962 vince il Festival di Bellaria. Sempre nel 1962, il cantante incide il suo primo singolo di successo, Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte, e partecipa a numerose trasmissioni, fra le quali Alta pressione, il 16 settembre 1962, e Il signore di mezza età.

Con In ginocchio da te Morandi vince il Cantagiro 1964. Nel 1966 incontra Laura Efrikian, se ne innamora e si fidanzano segretamente. Gianni sembra inarrestabile e da quell’anno registra un successo dietro l’altro. Il 1966 è anche l’anno della sua prima vittoria a Canzonissima. 

Una successo dietro l’altro

Prima  Non son degno di te, poi arriva poi un pezzo che ha composto contro la guerra del Vietnam dal titolo C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones.

All’inizio del 1967 Gianni deve fare i conti con un lutto: la primogenita alla quale viene dato il nome di Serena, muore dopo poche ore di vita. Arriva il momento di prestare il servizio militare: quindici mesi di leva. Il matrimonio con Laura Efrikian non funziona e i due, dopo aver avuto due figli, si separano.

Anna Dan è l’attuale moglie del cantautore di In ginocchio da te. I due hanno prima avuto un figlio, poi si sono sposati. E oggi sono più uniti e affiatati che mai

Sanremo 2022, Gianni Morandi:  Carriera

 Nel 1968 vince una seconda edizione di Canzonissima, con Scende la pioggia, poi replica il successo con Ma chi se ne importa. Nel 1970 rappresenta l’Italia all’Eurovision Song Contest di Amsterdam con Occhi di ragazza.

Gianni conduce, sul primo canale, lo spettacolo Rete tre, la cui sigla Sei forte papà ottiene un discreto successo commerciale. Nel 1983 partecipa al Festival di Sanremo con La mia nemica amatissima, successivamente è in scena in tv con Voglia di volare, del quale è protagonista con l’attrice francese Claude Jade. 

Torna al Festival di Sanremo con Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri e il trio vince vince con  Si può dare di più, mentre l’anno successivo, Morandi registra, insieme all’amico Lucio Dalla, l’album Chiedi chi erano i Beatles e Che cosa resterà di me composta da Franco Battiato.

Successivamente esce Varietà, album di buon successo grazie al singolo Bella signora.La sua carriera prosegue con una carrellata di successi. Banane e lampone, In amore,  “Vita” e “Lasciarsi per amore” tanto per dirne alcuni. E’ di nuovo in tv con la trasmissione C’era un ragazzo, la quale ottiene una media di 9 milioni di telespettatori a puntata.

Gianni Morandi canta Apri tutte le porte: il testo della canzone

Gianni Morandi si esibirà sul palco di Sanremo 2022 con il brano Apri tutte le porte. Nella serata cover porterà in scena un medley con Gianni Morandi – Medley con Mousse T

Apri tutte le porte è di L. Cherubini – R. Onori – L. Cherubini. Ed. Soleluna/Mormora Music – Milano – Roma

IL TESTO

A forza di credere che il male passerà

Sto passando io

E lui resta

Mi devo trascinare presto fuori di qua

Dai miei pensieri pigri nella testa

Fare qualcosa

Oppormi all’inerzia e alla sua forza

Che rammollisce il corpo mio da dentro

Mantenendo rigida la scorza

Ogni giorno mi sveglio e provo

A dire questo è un giorno nuovo

Se funziona o no non lo so forse sì

Vai così vai così vai così vai così

Stai andando forte

Apri tutte le porte

Gioca tutte le carte

Fai entrare il sole

Stai andando forte

Apri tutte le porte

Brucia tutte le scorte

Fai entrare il sole

L’abitudine è una brutta bestia

Un parassita che lentamente infesta

Tutto quanto fino a prendere il potere

E non riesci più a reagire

Ogni giorno mi sveglio e provo

A dire questo è un giorno nuovo

Lo esplorerò

Partendo da ora e da qui

Vai così vai così vai così vai così

Stai andando forte

Apri tutte le porte

Gioca tutte le carte

Fai entrare il sole

Stai andando forte

Apri tutte le porte

Brucia tutte le scorte

Fai entrare il sole

Apri tutte le porte

Fai entrare il sole

Apri tutte le porte

Fai entrare il sole

Apri tutte le porte

Fai entrare il sole

Apri tutte le porte

Fai entrare il sole

E quando il sole non c’è

Lo cerco dentro di me

Se tu mi guardi una volta

Mi basta per ore

E quando il sole va via

Se tu mi fai una magia

Sento tornare l’amore

Amore amore

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it