Striscia: Tapiro alla D’Urso e i nomi di chi aveva fumato con Francesco Monte


Striscia: Tapiro alla D'Urso e i nomi di chi aveva fumato con Francesco Monte. Ulteriori rivelazioni del TG satirico che consegna l'ennesimo tapiro d'oro a Barbara D'Urso. È andata in onda anche una conversazione tra Alessia Mancini e Jonathan che ha svelato altri particolari sul canna gate.


Striscia la Notizia continua a cavalcare le polemiche del droga gate o canna gate. La puntata in onda il 5 marzo alle 20:40 su Canale 5 addirittura ha svelato i nomi dei naufraghi che avrebbero fumato marijuana insieme a Francesco Monte. Secondo l’audio mandato in onda da Striscia la Notizia si tratta di Marco Ferri, Paola Di Benedetto e Rosa Perrotta. Il quartetto come lo ha definito Valerio Staffelli avrebbe dunque fumato insieme all’ex tronista.

I quattro nomi sono stati resi noti da Eva Henger durante una chiacchierata – confessione con Max Laudadio e successivamente confermati anche nell’audio “rubato” di Chiara Nasti. In una prima fase l’identità dei naufraghi era stata coperta, però l’audio era stato fatto ascoltare ad Alessia Marcuzzi. La conduttrice dell’Isola dei Famosi era rimasta, a suo dire, molto colpita. Ma nella puntata successiva del reality non aveva fatto parola di quanto era accaduto a Striscia. Anzi ha difeso sempre strenuamente il comportamento corretto che avrebbe tenuto la produzione.

Certo l’aver svelato i nomi apre altre polemiche, soprattutto adesso i telespettatori sentono il bisogno di sapere la verità. Un dato di fatto che ha sottolineato anche Mara Venier nella scorsa puntata dell’Isola.

Striscia la Notizia ha fatto di più: ha consegnato un tapiro d’oro a Barbara D’Urso. Valerio Staffelli ha raggiunto la conduttrice di Pomeriggio 5 e Domenica Live nel suo camerino. Le ha chiesto direttamente per quale motivo nella scorsa puntata del contenitore festivo da lei condotto non si è più parlato del canna gate. Le immagini di Striscia hanno fatto anche vedere come Craig Warwick aveva due costole rotte, ma questo disagio non gli ha impedito di entrare ed uscire dal suo albergo e di condurre una vita normale. Solo domenica scorsa per giustificare la sua assenza dallo studio di Domenica Live ha detto di avere dei forti dolori per i quali era stata necessaria una radiografia in ospedale ed una visita con un medico specialista.

Il comportamento di Barbara D’Urso ha fatto capire chiaramente che c’era qualcosa di singolare. La stessa conduttrice, ha sottolineato Staffelli, è stata messa a tacere. “C’è un complotto contro la D’Urso perché non si è assuefatta alla linea soft seguita invece da Alessia Marcuzzi”, queste sono state le parole del tapiroforo rivolte ad una D’Urso in chiara difficoltà. La conduttrice naturalmente non ha ammesso di essere stata bloccata nel suo rincorrere la verità sul canna gate.

Staffelli le ha anche contestato di non aver ospitato in studio Chiara Nasti dopo averla invitata. Barbara D’Urso alla fine è stata costretta ad ammettere che si occuperà di nuovo del canna gate quando arriveranno gli altri naufraghi che potranno dare la loro testimonianza e soprattutto potranno sottoporsi alla macchina della verità.

Ricordiamo che domenica scorsa avrebbero dovuto affrontare il meccanismo Nadia Rinaldi, Cecilia Capriotti e Craig Warwick. Tutti e tre sono stati fatti scappare per impedire che potesse venire a galla quello che non è stato detto.



0 Replies to “Striscia: Tapiro alla D’Urso e i nomi di chi aveva fumato con Francesco Monte”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*