Connect with us

Intrattenimento

Marco Caltagirone in collegamento con Barbara D’Urso: sposo Pamela l’8 maggio!

Marco Caltagirone in collegamento con Barbara D'Urso: sposo Pamela l'8 maggio! Il futuro marito della showgirl sarda ha espresso il proprio rammarico per le polemiche sulle sue nozze ed ha confermato la data in cui avverranno: l'8 maggio.

Pubblicato

il

Marco Caltagirone in collegamento con Barbara D'Urso: sposo Pamela l'8 maggio! Il futuro marito della showgirl sarda ha espresso il proprio rammarico per le polemiche sulle sue nozze ed ha confermato la data in cui avverranno: l'8 maggio.
Condividi su

La conduttrice aveva già anticipato ai telespettatori che avrebbe avuto come ospite il futuro marito di Pamela Prati. In effetti però non era specificato che l’imprenditore sarebbe stato in collegamento telefonico.

Dietro l’immagine di Barbara D’Urso era presente un fotomontaggio in cui apparivano Pamela Prati e la sagoma di un uomo con un punto interrogativo sul viso. Dopo una lunga discussione, anche a toni molto elevati, con gli opinionisti in studio, tra i quali anche l’agente di Pamela Prati Eliana Michelazzo, Barbara D’Urso ha aperto il collegamento con Marco Caltagirone.

L’uomo si è presentato dicendo di essere nato e residente a Roma. La conduttrice l’ha incalzato con una serie di domande. Innanzitutto gli ha chiesto dove si trovava in quel momento e la risposta è stata: «sono a casa».

Successivamente all’interlocutore telefonico è stato domandato se corrispondeva a verità la notizia che l’8 maggio avrebbe sposato Pamela Prati. Inizialmente la prima risposta è stata «dovrebbe essere così». Subito dopo la persona in collegamento telefonico ha specificato ancora una volta che l’8 maggio sarà insieme a Pamela Prati e diventeranno marito e moglie. La location dovrebbe trovarsi nei pressi di Prato.

Barbara D’Urso incalza con altre domande. Chiede a Caltagirone: «come mai non si è mai mostrato almeno in una foto insieme a Pamela Prati per porre fine a tutte le polemiche nate sulla sua presunta non esistenza?». Caltagirone dall’altro lato del telefono ha ribadito: «non sono un tipo che ama apparire, ma in questo caso specifico abbiamo un contratto di esclusiva che mi vieta di apparire in pubblico prima del matrimonio».

L’imprenditore ha anche sottolineato quanto sia rammaricato ed indispettito per tutto quanto è successo, soprattutto perché Pamela Prati è stata molto colpita da tanto clamore e presunte bugie al punto da sentirsi male.

Dinanzi alle affermazioni di considerarsi una persona riservata e schiva ad apparire, Barbara D’Urso ha chiesto: «perché allora non vi siete sposati segretamente in un luogo nascosto all’insaputa di tutti come fanno anche altri?». La risposta dell’interlocutore telefonico è stata la seguente: «questa decisione è stata presa perché Pamela è un personaggio pubblico e così ha voluto».

Il collegamento telefonico, che tra l’altro era anche abbastanza disturbato, si è così chiuso. Marco Caltagirone ha dato un’ultima conferma che le nozze si sarebbero svolte regolarmente l’8 maggio e non ci sarebbe stato nessuno spostamento come invece trapelato in rete.

Sottolineiamo che nel corso della discussione iniziale, prima che Mark Caltagirone intervenisse telefonicamente, l’agente di Pamela Prati, messa alle strette dalle polemiche accadute non ha resistito ed è scoppiata in un pianto poco convincente.

Nel corso del collegamento telefonico si sentiva una voce di ritorno. Barbara D’Urso se ne è accorta subito ed ha pregato il suo interlocutore di togliere il volume al televisore. Sembra un fatto marginale. Come può però un imprenditore non sapere che, durante un collegamento telefonico con un programma, c’è la voce di ritorno qualora l’apparecchio televisivo abbia un volume elevato?

Con questo interrogativo non resta che aggiornarci alla prossima puntata della soap opera “I segreti di Marco Caltagirone e Pamela Prati“.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it