Connect with us

News

Netflix le uscite di marzo 2020 – tutte le serie e i film in arrivo

Le uscite di marzo 2020 su Netflix rinnovano l’offerta del servizio tramite contenuti in esclusiva e nuove stagioni di serie TV come Elite e Vikings.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Netflix le uscite di mazro 2020
Le uscite di marzo 2020 su Netflix rinnovano l’offerta del servizio tramite contenuti in esclusiva e nuove stagioni di serie TV come Elite e Vikings.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Netflix, le uscite di marzo 2020 portano sulla piattaforma in streaming tanti nuovi film e serie TV, documentari e show. Fra cui una produzione italiana in collaborazione con Mediaset: il film Ultras. Ma non mancano a grande richiesta nuove stagioni di serie TV e altri 7 film anime dello studio Ghibli, come il vincitore di premio Oscar La Città Incantata. 

Netflix le uscite di marzo 2020 – serie tv

Dal fronte serie tv, fin dal 1 marzo Netflix propone il ritorno di Riverdale, la terza stagione. La serie narra la vita di Archie Andrews nella piccola città di Riverdale ed esplora l’oscurità nascosta dietro la sua immagine apparentemente perfetta. Il filo conduttore di ogni stagione è un mistero da risolvere, raccontato sempre da un narratore coincidente con il personaggio di Jughead Jones.

Il 5 marzo è la volta di Vikings, la sesta stagione. La serie, ambientata nel IX secolo tra la Scandinavia e le isole britanniche, racconta in chiave romanzata le avventure del guerriero vichingo Ragnarr Loðbrók, interpretato dall’attore australiano Travis Fimmel, e di altri personaggi della storia vichinga.

L’11 marzo invece, verrà resa disponibile la terza stagione di On my Block, teen drama che segue le vicende di quattro ragazzi in procinto di iniziare le superiori, provenienti da un quartiere difficile di Los Angeles: Freeridge.

Bisognerà aspettare il 13 marzo per vedere la terza stagione di Elite, un altro teen drama con tinte da thriller che racconta la vita di tre giovani di umili origini: si tratta di Samuel, Nadia e Christian. I tre hanno ricevuto una borsa di studio per frequentare Las Encinas, un prestigioso istituto di Madrid. Osteggiati dai ragazzi più abbienti, si trovano invischiati nell’omicidio di un altro studente.

Il 20 marzo, infine, è la data di rilascio della prima stagione di una serie fantasy inedita in esclusiva per Netflix: Lettera al Re. Nella trama, un giovane cavaliere riceve un compito importantissimo: consegnare al Re una missiva da cui dipende il destino di tutto il reame. 

Netflix le uscite di marzo 2020

Netflix le uscite di marzo 2020 – film

Tra le uscite di marzo, c’è Ultras, un film originale Netflix nato dalla collaborazione tra Netflix e Mediaset. In uscita il 20 marzo sulla piattaforma e il 9, 10 e 11 marzo in alcuni cinema selezionati, Ultras racconta la storia di Sandro (Aniello Arena), a capo del gruppo Ultras napoletano degli Apache. Il film si concentrerà sulle ultime cinque settimane di campionato, quando la Daspo proibirà al protagonista l’accesso agli stadi. Il regista, Francesco Lettieri, è al suo esordio come regista di film, ma è noto a Napoli come l’ideatore dei videoclip del cantante Liberato

Il primo marzo è la data di rilascio di tre lungometraggi molto diversi tra loro. Il primo è Suspiria, film horror italiano del 1997 diretto da Dario Argento. La storia racconta di una setta di streghe nascosta da una scuola di danza a Friburgo. Ha ricevuto un remake nel 2018, diretto da Luca Guadagnino, che però non è disponibile su Netflix, ma su Amazon Prime Video.

Il secondo è The Truman Show, celebre film in cui uno straordinario Jim Carrey interpreta Truman, un uomo che a sua insaputa ha vissuto da sempre in un grande set cinematografico, come protagonista di un reality show. 

Infine, La Storia Infinita, lungometraggio per ragazzi adattamento del romanzo di Michael Ende. Un giovane rivive nella pellicola simbolo degli anni ‘80 le esperienze del protagonista di un libro che sta leggendo. Starà a lui salvare il mondo di Fantasia, andata perduta a causa del progresso. 

Netflix le uscite di marzo 2020

Serie e film di animazione

Tra le uscite di film e serie d’animazione su Netflix a marzo, segnaliamo 7 lungometraggi del celebre Studio Ghibli disponibili dal 1 marzo: Nausicaa della valle del vento, Principessa Mononoke, I Miei vicini Yamada, La CIttà Incantata, La ricompensa del gatto, Arietty – Il mondo segreto sotto il pavimento e La Storia della principessa Splendente. Lo Studio Ghibli è spesso accostato a Disney per la qualità dei film di animazione che ha prodotto, anche grazie alla figura del regista e disegnatore Hayao Miyazaki, fondatore dello studio. 

Dal 1 marzo, sono disponibili due stagioni della serie anime di combattimenti Le Bizzare Avventure di Jojo. Le vicende attraversano i secoli narrando dei discendenti della famiglia Jojo. Eredi, come molti altri guerrieri nel mondo, di un potere denominato Stand, manifestazione dell’energia vitale diversa da persona a persona. 

Il 5 marzo verrà rilasciata la terza stagione di Castlevania, serie di animazione americana che si ispira all’omonimo videogioco di Capcom. Racconta la prosecuzione, dopo le prime due stagioni, delle vicende di un cacciatore di mostri alle prese con il conte Dracula. 

Il giorno dopo, il 6 marzo, è la volta di Paradise Police, la stagione 2. Si tratta di una serie animata per adulti volgare e irriverente, che segue le vicende della squadra di polizia dell’improbabile cittadina di Paradise City. 

Il 13 marzo, infine, la serie anime giapponese Beastars farà il suo debutto su Netflix con la prima stagione. In un mondo dove animali antropomorfi vivono gli uni accanto agli altri, carnivori ed erbivori devono trovare un equilibrio per non cedere alle loro pulsioni ancestrali. Che accadrà, quindi, quando Legoshi, un grande lupo bianco, si innamora di una piccola coniglietta di nome Haru?

Netflix le uscite di marzo 2020


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Notte degli Oscar 2021 su Sky Cinema Oscar, Sky Uno e Tv8

Tutte le notizie sull'appuntamento più prestigioso che è visibile oltre che su Sky anche in chiaro su Tv8. Le novità
Joele Germani

Pubblicato

il

Notte degli Oscar 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Notte degli Oscar 2021, l’appuntamento più atteso dal mondo del cinema, va in onda nella notte tra il 25 e il 26 aprile su Sky in diretta. Si parte dalle 00:15 su Sky Cinema Oscar® (canale 303 di Sky) con tutte le premiazioni. La diretta della 93ª edizione degli Oscar® sarà trasmessa in contemporanea anche su Sky Uno e in chiaro su TV8.

Notte degli Oscar 2021 su Sky Cinema Oscar, Sky Uno e Tv8

Dagli studi Sky Francesco Castelnuovo accompagna gli spettatori per l’intera serata. Commenta i momenti salienti insieme al “Cinemaniaco” Gianni Canova e alla giornalista di Sky TG24 Denise Negri. Ospiti l’attrice Anna Foglietta, la regista e attrice Michela Andreozzi, l’attore Lillo e il giornalista esperto di moda Ildo Damiano.

Ricordiamo che Laura Pausini è candidata agli Oscar® per la miglior canzone Io sì (Seen) per la colonna sonora del film La vita davanti a sé in cui Edoardo Ponti dirige la madre Sophia Loren.

In un’intervista esclusiva a Sky Cinema, ci racconta l’emozione per la nomination e la partecipazione alla Notte degli Oscar®, il suo ricordo di Ennio Morricone e il suo rapporto con Sofia Loren.

Oscars After Dark 2021

E per la prima volta, dalle 5:00 del mattino in diretta dalla Union Station di Los Angeles Oscars After Dark 2021. Un evento che, al termine della cerimonia di premiazione, accompagna gli spettatori dietro le quinte dello spettacolo catturando l’euforia e le emozioni della serata. È qui che si possono seguire le interviste esclusive a tutti i vincitori ed è qui che -alla stazione di incisione-i premiati vedranno per la prima volta il loro nome sull’ambita statuetta.

La Notte degli Oscar® 2021 sarà riproposta integralmente lunedì 26 aprile su Sky Cinema Oscar® a partire dalle 12:15. Mentre in prima serata l’appuntamento con “Il meglio della Notte degli Oscar® 2021” sarà in onda dalle 21:15 su Sky Cinema Oscar® e su Sky Uno e in seconda serata in chiaro su TV8, disponibile anche on demand su Sky e in streaming su NOW.

Tutti gli aggiornamenti sulla programmazione e sul live sono disponibili su tg24.sky.it/spettacolo, sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter di Sky e tg24.sky.it/oscar.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Striscia la notizia Brumotti aggredito a Roma, il più feroce attacco mai ricevuto

Brumotti aggredito a Roma. Tutte le anticipazioni sul servizio in onda il 22 aprile su Canale 5 in access prime time.
Stefano Della Felce

Pubblicato

il

Striscia la Notizia Brumotti aggressione
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vittorio Brumotti, uno dei principali inviati di Striscia la notizia è stato brutalmente aggredito in un quartiere di Roma.La puntata in cui viene documentata l’aggressione, va in onda il 22 aprile 2021 in fascia dell’access prime time alle 20.40. su Canale 5.

Striscia la notizia Brumotti aggredito a Roma

Queste le dichiarazioni  dell’inviato dopo l’attacco di cui è stato vittima.

«Mi hanno dato calci sulla schiena e sui reni, sbattuto la faccia contro il furgone della troupe, che è stato distrutto, spaccato la bici. Il tutto condito dalle solite minacce di morte e nonostante la presenza delle forze dell’ordine, che hanno fatto il massimo per proteggermi. È stata l’aggressione più feroce che abbia mai subìto».

È ancora sotto shock l’inviato di Striscia la notizia Vittorio Brumotti, vittima di un violentissimo attacco martedì sera mentre registrava un servizio sullo spaccio al Quarticciolo, un quartiere di Roma.

Così giustifica la sua presenza al Quarticciolo, l’inviato Brumotti:

«Da tre giorni documentavo il traffico di droga al Quarticciolo in cui si spaccia a cielo aperto, lungo la strada, a due passi dal centro. Una situazione ingestibile, con pusher, sentinelle e picchiatori dietro i quali c’è una potente famiglia dell’Ndrangheta».

Striscia la notizia Brumotti

Continua la battaglia di Brumotti

E la battaglia di Brumotti, in supporto a cittadini esasperati per il dilagare della droga nelle loro comunità, continua. Nonostante ci sia, sui social, chi non perde occasione per fomentare odio nei suoi confronti. Tra questi Rubio che ha invocato “più botte” per il biker.

Pronta la risposta di Brumotti a questa provocazione:

«Chef Rubio ha giocato a rugby, ma evidentemente si è dimenticato i valori di quello sport. Io mi faccio scudo con i tanti messaggi di solidarietà che ho ricevuto dai disabili, dalle mamme e dalle persone più fragili che mi chiedono di intervenire in queste situazioni di degrado», conclude l’inviato.

Appuntamento con il servizio integrale per questa sera all’interno del Tg satirico di Antonio Ricci (Canale 5, ore 20.35).


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Isola dei Famosi 2021 anticipazioni 19 aprile: Andrea Cerioli contro Vera Gemma

Tutto ciò che accade nella decima puntata del reality condotto da Ilary Blasi. Il televoto è al momento aperto tra Beatrice e Fariba.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Isola dei Famosi 2021 anticipazioni 19 aprile Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ecco le anticipazioni di ciò che accade nella puntata del 19 aprile de L’Isola dei famosi 2021, in onda su Canale 5. La conduttrice, innanzitutto si sofferma sugli episodi accaduti nell’ultima settimana.

Si sono verificati altri due ritiri e sono scoppiate delle liti tra i naufraghi. Ilary Blasi infine rivela l’esito del televoto tra Fariba Tehrani e Beatrice Marchetti.

Isola dei Famosi 2021 anticipazione 19 aprile Isoardi

Isola dei famosi anticipazioni 19 aprile: il ritiro di Brando Giorgi ed Elisa Isoardi

Lunedì scorso Brando Giorgi aveva conquistato il titolo di leader vincendo la prova del fuoco contro Valentina Persia. Nella puntata successiva però non si è presentato in Palapa perché ha abbandonato il reality. Ha subìto il distacco della retina ed è dovuto rientrare in Italia per ulteriori controlli.

Stessa sorte per Elisa Isoardi che si è invece mostrata al pubblico con l’occhio bendato. La conduttrice ha raccontato che le è entrato un lapillo rovente mentre stava cucinando. L’incidente ha provocato il danneggiamento della sclera, ovvero della membrana che riveste parte del bulbo oculare. I medici presenti l’hanno così esortata a lasciare il gioco per sottoporsi ad altri accertamenti.

Non sono però gli unici naufraghi ad essersi ritirati. Anche Beppe Braida la scorsa settimana è rientrato in Italia perchè il padre è stato ricoverato in ospedale. Il genitore è risultato positivo al Covid, assieme alla moglie.

Isola dei famosi 19 aprile: Andrea Cerioli contro Vera Gemma

Vera Gemma e Miryea Stabile hanno vinto l’ultima prova ricompensa che ha permesso loro di rientrare ufficialmente in gioco. Hanno infatti lasciato Playa Esperanza, dove hanno convissuto con Elisa Isoardi, per unirsi nuovamente agli altri naufraghi. Come premio hanno ricevuto dei wurstel con patatine fritte. Ma anche delle uova ed altre patate da poter cuocere nei giorni successivi.

L’ indomani  hanno deciso di dividere il banchetto solo con Beatrice Marchetti e Fariba Tehrani. Queste ultime infatti si sono unite a loro perchè non si sentono integrate con l’altro gruppo di naufraghi.

La decisione di Vera e Miryea ha però scatenato numerosi malumori tra gli altri isolani. Andrea Cerioli in particolare si è scontrato con Vera Gemma. Secondo il naufrago l’attrice avrebbe dovuto provvedere all’equa ripartizione del cibo perchè sono tutti affamati. Sostiene infatti che in casi del genere bisognerebbe mettere da parte le strategie.

Isola dei Famosi 2021 anticipazione 19 aprile Valentina Persia

Accuse di razzismo per Valentina Persia, tutti contro Paul Gascoigne,

In diretta Valentina Persia deve difendersi dalle accuse di razzismo nei confronti di Fariba Tehrani. Sui social ha infatti ricevuto duri attacchi per l’imitazione della madre di Giulia Salemi. Per gli utenti del web la Persia ha messo in evidenza alcuni aspetti caratteristici della sua cultura e delle sue origini per fini offensivi.

Per quanto riguarda Paul Gascoigne i naufraghi lo avevano riaccolto affettuosamente dopo l’infortunio alla spalla. Hanno inoltre accettato che la trasmissione gli concedesse alcuni privilegi. Negli ultimi giorni però hanno cominciato a lamentarsi. Lo accusano infatti di approfittare dell’occasione per non partecipare a nessuna attività giornaliera.

Nella puntata in onda oggi inoltre potrebbero sbarcare in Honduras gli altri naufraghi che erano già stati annunciati nelle scorse settimane.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it