Connect with us

News

Coronavirus Nicola Porro positivo, Quarta Repubblica sospesa

Il talk show per adesso è sospeso. Ed è sostituito da una puntata speciale di Stasera Italia con Barbara Palombelli.

Pubblicato

il

Coronavirus Nicola Porro positivo
Il talk show per adesso è sospeso. Ed è sostituito da una puntata speciale di Stasera Italia con Barbara Palombelli.
Condividi su

Il conduttore Nicola Porro è risultato positivo al Coronavirus. La notizia è stata comunicata dall’azienda di Cologno Monzese. Solo ieri era stato annunciato lo stop a Le iene show per due settimane, sempre a causa di un caso di Coronavirus riscontrato nella redazione del programma.Ed oggi si ferma un’altra trasmissione Mediaset.

Coronavirus Nicola Porro positivo, Quarta Repubblica sospesa

Ancora chiusure di programmi televisivi a causa del Coronavirus e questa volta ad essere interessato è Nicola Porro. Il conduttore di Quarta Repubblica, su Retequattro, avrebbe dovuto presentare la nuova puntata del talk dedicato interamente all’emergenza che sta interessando tutta l’Italia.

Questo è il comunicato che è stato diramato dall’azienda televisiva Mediaset

Il conduttore del programma di Retequattro “Quarta Repubblica” è risultato oggi positivo al test Coronavirus.

Mediaset ha sospeso il programma per cautela sanitaria e ha invitato tutti i professionisti della redazione di “Quarta Repubblica” a restare in isolamento domiciliare.

Pertanto, a cominciare dalla puntata prevista questa sera, il programma non andrà in onda in attesa degli sviluppi della situazione.

Nicola Porro sarà video-collegato in diretta da casa con l’edizione speciale di “Stasera Italia” di Barbara Palombelli che andrà in onda stasera in prima serata su Retequattro.

Quarta Repubblica

Ecco quale sarebbe stato lo schema di Quarta Repubblica questa sera

Gli ospiti di Nicola Porro dovevano essere:  la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni e l’ad di Pirelli Marco Tronchetti Provera in una puntata interamente dedicata all’emergenza Coronavirus in Italia. Si doveva parlare delle disposizioni dell’ultimo decreto che vieta spostamenti in ingresso e in uscita in Lombardia e in 14 province. E poi, delle regole pratiche per evitare il contagio, dai timori per i danni all’economia, alla strategia di comunicazione del Governo.

Oltre agli inviati e ai reportage, dovevano dare il loro contributo, per affrontare una situazione senza precedenti nella storia recente altri personaggi.

Ecco i nomi: virologo Giovanni Di Perri, il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, il viceministro all’Economia Antonio Misiani, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il leader di Azione Carlo Calenda.

E poi ancora:  il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, la vicepresidente dei senatori di Forza Italia Licia Ronzulli, lo psichiatra Paolo Crepet.

Infine:  Alessandro Sallusti, Federico Rampini, Pietrangelo Buttafuoco, Maria Giovanna Maglie, Piero Sansonetti e Daniele Capezzone.

 


Condividi su

Vivo tra Roma e Londra, mi considero una "tuttologa del web", ma non uso i social network. Non c'è argomento che non mi interessi. Per ora non ho ancora deciso cosa farò da grande all'infuori del mio grande sogno: diventare la nuova Natalia Aspesi del terzo millennio.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it