Coronavirus Chi l’ha visto sospeso oltre Agorà e Blob


Chi l'ha visto sospeso nel palinsesto di Rai 3. Il motivo è la presenza del viceministro alla Sanità Pierpaolo Sileri positivo al tampone


L’emergenza Coronavirus costringe Rai 3 a sospendere anche Chi l’ha visto. Nel palinsesto della terza rete sono attualmente bloccati anche Agorà e Blob. Il programma dedicato agli scomparsi è andato in onda anche venerdì in prima serata su Rai 3 con uno speciale della trasmissione basato esclusivamente all’emergenza sanitaria.

Coronavirus Chi l’ha visto sospeso

Il motivo per il quale Chi l’ha visto è stato sospeso è da ricercarsi nella presenza, in trasmissione, di un ospite risultato poi positivo al coronavirus. Infatti, mercoledì scorso era arrivato in studio il viceministro alla Sanità Pierpaolo Sileri, che aveva poi reso noto di aver fatto il tampone e di essere risultato positivo.

Appena saputa la notizia non solo il programma è stato interrotto, ma la conduttrice Federica Sciarelli in via cautelare e precauzionale, osserverà il periodo di quarantena stabilito per legge. Inoltre gli studi sono stati sanificati e per adesso qualsiasi altra decisione è rimandata a quando si saranno effettuate tutte le verifiche.

Naturalmente, almeno per questa settimana, Chi l’ha visto? non va in onda. Quindi mercoledì 18 marzo Rai 3 trasmetterà forse un altro programma incentrato sempre sull’emergenza sanitaria. Non è escluso che la rete diretta da Silvia Calandrelli, possa far ricorso ad una puntata speciale di In mezz’ora in più con Lucia Annunziata.

La redazione di Chi l’ha visto, comunque, ha fatto sapere che non si ferma e continua a lavorare anche da remoto. Proprio come sta accadendo con molti altri programmi non solo della Rai ma anche di Mediaset.

Chi l’ha visto lo ha comunicato attraverso l’account Twitter. 

E’ stato anticipato che il programma salterà solo una puntata.  E poi: Rispettando la quarantena, il programma sarà pronto a tornare in onda su da giovedì 26 marzo. Federica Sciarelli e la redazione con sito e social garantiranno aiuto ai familiari delle persone scomparse.

Sospesi anche Agorà e Blob

Il palinsesto di Rai 3 dovrà fare a meno, causa coronavirus, anche di Agorà e Blob. 

Per il programma di informazione condotto da Serena Bortone nella mattina di Rai3, il motivo è lo stesso: la presenza di un ospite che poi si è rivelato positivo al tampone. Quindi dopo le sanificazioni e i controlli necessari, la Bortone torna in video.

Anche a Blob è stato chiesto uno stop di due settimane per motivi precauzionali.



0 Replies to “Coronavirus Chi l’ha visto sospeso oltre Agorà e Blob”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*