Connect with us

News

Quel che serve Rai 3 Massimi Cirri sul Servizio Sanitario Nazionale

Massimo Cirri ha proposto un programma sul Servizio Sanitario Nazionale in tempi di emergenza legata al Covid - 19

Pubblicato

il

Quel che serve Rai 3
Massimo Cirri ha proposto un programma sul Servizio Sanitario Nazionale in tempi di emergenza legata al Covid - 19
Condividi su

Ha per titolo Quello che serve il viaggio di Rai 3 nelle radici profonde del Servizio Sanitario Nazionale. Il programma è previsto alle ore 23.10 sulla terza rete diretta da Silvia Calandrelli. Avrebbe dovuto andare in onda venerdì 15 maggio. Ma è stato spostato. E mostra un interesse riscoperto per la nostra sanità in tempi di coronavirus.

Quel che serve Rai 3 Massimi Cirri sul Servizio Sanitario Nazionale

Un cittadino qualunque, Massimo Cirri, come tutti gli italiani, ha trascorso gli scorsi mesi rigorosamente chiuso in casa. Ha rispettato il lockdown, mentre medici e infermieri lavoravano senza sosta per salvare vite mettendo a rischio la propria. Solo nel settore sanitario sono circa 200 le persone decedute nel corso dell’emergenza legata al Covid – 19.

Una malattia grave, di quelle che hanno sorgere domande sulla vita e sulla morte, ha attraversato Massimo Cirri. E’ stato curato bene, è guarito. E’ tornato regolarmente al suo lavoro di conduttore radiofonico.

Da tempo aveva iniziato ad interrogarsi su questa straordinaria macchina, il Servizio Sanitario Nazionale, che fornisce cure, assistenza, accertamenti, medicine a tutti e senza chiedere denaro. Da dove arriva questa visione del mondo? La salute è un diritto? Domande importanti. Cruciali in un periodo di difficoltà e di incertezza come l’attuale.

Massimo Cirri si interroga, allora, sul significato di quanto stiamo vivendo e come sarà il nostro ritorno definitivo alla normalità.Ma soprattutto cerca di sapere come funziona realmente il nostro Servizio Sanitario Nazionale.

Leggi anche --->  Stasera in tv martedì 1 novembre 2022 – Tutti i programmi in onda

Gli ospiti di Massimo Cirri

Cirri, allora, lo ho chiesto ai suoi ospiti,che vedremo a breve, tra i quali Gino Strada, Milena Gabanelli, Umberto Galimberti. E rivolge la medesima domanda  all’epidemiologo Sir Micheal Marmot.

Andando a cercare risposte nel passato recente della nostra storia, ha trovato una donna coraggiosa, Tina Anselmi, e una Repubblica Partigiana. Scopre piccoli grandi esempi dello straordinario Capitale Umano che del Servizio Sanitario Nazionale, incarna il valore profondo.

Un SSN a lungo dimenticato, dato per scontato, minacciato – come testimonia un gruppo di cittadini che difendono il loro ospedale – e ora, in tempi di Covid – 19, riscoperto. Ma riusciremo a ricordarcelo quando l’emergenza è finita?

Il programma è firmato da Chiara D’Ambros e Massimo Cirri. La regia è di Chiara D’Ambros. Le musiche sono state composte da Stefano Bollani

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Rossella

    16 Maggio 2020 at 15:58

    Peccato che “(NON) e’ andato in onda …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it