Top Ten: Carlo Conti su Rai 1 dal 12 giugno


Il nuovo programma di intrattenimento è finalizzato a restituire dignità al palinsesto di Rai 1 provato dalle troppe repliche.


Carlo Conti torna con il nuovo programma Top Ten in onda dal 12 giugno su Rai 1. L’appuntamento è in prima serata per quattro venerdì consecutivi.

Top Ten: la formula del nuovo programma di Carlo Conti

Naturalmente la formula di Top Ten è studiata in modo da consentire il distanziamento sociale imposto dalle regole anti Covid – 19. Il pubblico per adesso non sarà presente in studio. E lo schema del programma, già preparato in linee generali, continua ad essere limato perché nel corso della realizzazione si è dovuto far fronte a varie difficoltà. Tutto naturalmente scaturisce dalle nuove normative per la sicurezza sanitaria del conduttore e di tutti coloro che lavorano all’interno del programma.

Intanto possiamo anticiparvi che gli ospiti sono fisicamente in studio. Complessivamente sono sei per ogni puntata. Le squadre che compongono il gioco sono due, ognuna quindi è composta da solo tre personaggi.

La sfida tra i due team è stata programmata su una sorta di sondaggi realizzati su determinati e diversi argomenti. Specificamente si tratta di classifiche che spaziano dalla musica ad altri settori. Da qui il nome del programma Top Ten.

Le due squadre dovranno cercare di indovinare in quale posizione della top ten si trovano alcuni dei prodotti nominati dal conduttore.

Lo schema, finora, appare abbastanza semplicistico. Bisognerà capire come interessare i telespettatori coniugando insieme musica, spettacolo e informazione. Teniamo presente infatti che in studio non possono esserci molte persone. Soltanto i componenti delle due squadre e gli addetti ai lavori.

Tra i personaggi che potrebbero arrivare, però, ci sono ad esempio i protagonisti delle top ten analizzate nel corso della puntata.

Top Ten Carlo Conti come funziona

Una nuova sfida per Carlo Conti dopo La Corrida

Si tratta di una sfida abbastanza importante per Carlo Conti. Infatti il conduttore, agli inizi di marzo, ha dovuto interrompere La Corrida proprio perché le nuove regole per arginare la diffusione del virus imponevano l’assenza del pubblico nello studio. La Corrida è uno di quei programmi che non può fare a meno degli spettatori in studio perché tocca a loro eleggere il migliore e il peggiore tra i concorrenti che si esibiscono.

Top Ten cerca così di rinforzare l’intrattenimento di Rai 1 che da marzo in poi è andato avanti soltanto con le repliche.

Inoltre Carlo Conti è reduce anche da una serata molto complicata come la consegna dei premi David di Donatello. La manifestazione ha avuto uno schema completamente differente dal passato con Conti solo in studio e tutti i premiati in collegamento da remoto.

Il risultato è stato purtroppo al di sotto delle aspettative perché non ha raggiunto il 9% di share. Adesso Conti cerca di offrire al pubblico di Rai 1 un programma in linea con le nuove regole di realizzazione delle produzioni televisive.



0 Replies to “Top Ten: Carlo Conti su Rai 1 dal 12 giugno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*