x

Connect with us

x

News

Sandra Milo incatenata fuori Palazzo Chigi la seguono Vita in diretta e Pomeriggio 5

L'attrice cerca di focalizzare l'attenzione sulla situazione in cui versano gli operatori dello spettacolo.

Pubblicato

il

Sandra Milo incatenata
L'attrice cerca di focalizzare l'attenzione sulla situazione in cui versano gli operatori dello spettacolo.
Condividi su

La notizia che Sandra Milo si è incatenata fuori Palazzo Chigi ha fatto in tempi brevissimi il giro di tutti i contenitori televisivi. Nel day time pomeridiano di ieri, sono stati soprattutto La vita in diretta e Pomeriggio 5 a cavalcare il gesto dell’attrice. Il fine è di puntare l’attenzione dei media, ma soprattutto del governo, sulla drammatica situazione in cui versano i lavoratori dello spettacolo all’indomani della pandemia Covid – 19.

Sandra Milo incatenata fuori Palazzo Chigi per il mondo dello spettacolo

La Milo è arrivata molto presto, nel pomeriggio, nelle vicinanze di Palazzo Chigi. Aveva con se una lunghissima catena con la quale si è legata ai cancelli esterni. E’ stata subito avvicinata dal personale che le ha chiesto ripetutamente se avesse bisogno di acqua o di altri generi di conforto. Lo rendevano necessario l’età della musa di Federico Fellini che ha compiuto da poco 87 anni e il sole che batteva a quell’ora su Roma.

Sandra Milo ha risposto che non aveva bisogno di nulla, Chiedeva soltanto di essere ricevuta dal Premier Giuseppe Conte. Quando il Presidente del consiglio ha saputo della presenza dell’attrice, ha voluto immediatamente incontrarla. Il colloquio è stato molto lungo. Infatti nè La vita in diretta nè Pomeriggio 5 sono riusciti, attraverso i rispettivi inviati, ad intercettare, dopo l’incontro, l’attrice.

Prima di salire dal Premier, l’attrice ha rilasciato una breve dichiarazione ai cronisti

 Conte è un politico di grandissima qualità, è un politico d’altri tempi, alla Pietro Nenni, ci ascolti. Noi chiediamo di essere ascoltati con grande civiltà.

Sandra Milo incatenata

I precedenti del gesto della Milo

Il gesto della Milo ha però dei precedenti. Intanto alcuni giorni fa aveva iniziato uno sciopero della fame per sensibilizzare il governo sulla situazione degli autonomi, le partite Iva, gli artisti e gli operatori del mondo dello spettacolo.

Quando Conte lo aveva saputo si era messo in contatto telefonico con l’attrice. Aveva promesso di richiamarla in tempi brevi. Ma purtroppo l’attesa era stata vana. Questo il racconto che la diva aveva fatto a Un giorno da pecora il programma di Radio 1 di cui era stata ospite in collegamento telefonico.

Anche in quella occasione aveva tessuto le lodi del Premier.

Il gesto di Sandra Milo avrà certamente conseguenze.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it