L’Italia che fa 1 giugno argomenti e ospiti della prima settimana


Veronica Maya conduce il nuovo programma che documenta le realtà positive ed edificanti del nostro Paese.


L’Italia che fa, condotto da Veronica Maya, arriva da lunedì 1 giugno su Rai2 alle 16.10. Il nuovo programma si occupa di documentare gli impegni di enti non profit che già prima dell’emergenza coronavirus, erano impegnati per venire incontro al prossimo, soprattutto a coloro che hanno più bisogno. Noi vi avevamo anticipato i contenuti.

L’Italia che fa 1 giugno con Veronica Maya

L’Italia che fa è in onda dal lunedì al venerdì sulla rete leader di viale Mazzini. La conduttrice, in ogni puntata propone quattro edificanti storie di comunità locali. Coinvolge Il pubblico a casa, ma anche personaggi noti come attori. Presenti i beneficiari dei progetti che abbracciano varie fasce di età, dai bambini agli anziani. Ma si occupano anche di cultura all’educazione e ambiente.

Il programma vuole essere il trait d’union tra il pubblico e i temi trattati, con funzioni di sportello di servizio. La redazione del programma mette a disposizione all’indirizzo email [email protected]  per raccogliere segnalazioni, richieste e proposte da parte dei telespettatori che vogliono impegnarsi in prima persona, un svariati settori.

Obiettivo del programma è raccontare l’Italia che fa, il Paese che unisce gli sforzi tra istituzioni, aziende e terzo settore. Il tutto per affrontare tematiche e situazioni di ordinaria quotidianità, di sofferenza ma anche di speranza.

L'Italia che fa 1 giugno Veronica Maya

Le puntate della settimana

Lunedì 1 giugno

Il primo tema è il progetto EXMÈ di Cagliari. Nel quartiere Santa Teresa di Pirri in pochi anni l’“Ex Mercato Civico”- EXME’ è stato trasformato in un centro per coinvolgere i ragazzi in attività creative di aggregazione e offrire alle famiglie un sostegno nei momenti più difficili.

In collegamento Paolo Kessisoglu. A discuterne in studio Elisabetta Soglio.

Martedì 2 giugno

Veronica Maya è a Modena dove dal 2016 più di 20 famiglie hanno accolto minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio della città e della provincia. In collegamento l’attrice e conduttrice televisiva Patrizia Pellegrino.

L’esperienza è finalizzata all’inclusione sociale. WelcHome consente infatti a questi giovani, in una fase delicatissima della loro vita, di recuperare una dimensione di affettività familiare che favorisca l’apprendimento della lingua italiana.

Mercoledì 3 giugno

Il programma è a Milano, in collegamento l’attore Paolo Conticini. Al carcere Beccaria con l’associazione Puntozero si insegnano ai ragazzi detenuti i diversi mestieri che entrano in gioco nella produzione di spettacoli (montatori, addetti luce, attori, scenografi…). In modo che in futuro possano trovare un lavoro.

Giovedì 4 giugno

A Padova per il progetto #CLOSED4WOMEN. Durante l’emergenza Covid19, ActionAid ha dato vita ad un fondo di pronto intervento per permettere ai centri anti violenza di sostenere le spese impreviste. E per continuare a supportare le donne assistite nell’attuale fase di emergenza anche nel periodo post-emergenza,

Venerdì 5 giugno

In studio su discute di tutte le realtà della settimana assieme agli ospiti che hanno partecipato alle diverse puntate. Prevista un’ospite finale, Maria Grazia Cucinotta. Un modo nuovo per creare nuove connessioni tra progetti e persone.

La regia è di Giovanni Caccamo.



0 Replies to “L’Italia che fa 1 giugno argomenti e ospiti della prima settimana”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*