Gigi Proietti l’omaggio tv di Rai, Mediaset, Sky per la morte del Maestro


Rai, Mediaset e Sky omaggiano il maestro Gigi Proietti e i loro palinsesti per oggi; tanti i film e gli speciali dedicati all'artista.


In seguito alla scomparsa di Gigi Proietti avvenuta questa notte, Rai, Mediaset e Sky onorano in tv l’artista proponendo in suo omaggio speciali e film.

Da questa mattina alle 6.00 tutti i telegiornali e i contenitori Rai e Mediaset hanno dedicato un ampio spazio al maestro Gigi Proietti. A cominciare da Storie Italiane, in onda su Rai 1 dalle 9.55. Ma anche Giancarlo Magalli e Samanta Togni a I fatti vostri su Rai 2, hanno ricordato Gigi Proietti, la sua straordinaria e longeva carriera come attore, doppiatore, conduttore e show-man.

Gigi Proietti omaggio tv di RaiPlay e Radio

“Gigi Proietti è stato un artista immenso, che ha accompagnato gli italiani per generazioni con il suo talento, la sua ironia, la sua saggezza. Quella di oggi avrebbe dovuto essere una giornata di festa, anche televisiva, per i suoi 80 anni; ora la Rai lo ricorderà con commozione e riconoscenza” ha affermato nel primo comunicato rilasciato stamattina Marcello Foa, Presidente Rai. Oggi, infatti, sarebbe stato l’ottantesimo compleanno dell’attore romano.

Sul servizio in streaming gratuito RaiPlay, poi, è stata pubblicata una nuova sezione chiamata Addio al Maestro. In essa sono raccolte tutte le serie tv, i film, le fiction a cui Gigi Proietti ha partecipato nel corso degli anni per la Rai. Ci sono quindi tutte le stagioni de Il Maresciallo Rocca e Una pallottola nel cuore, Mai storie d’amore in cucina, L’ultimo Papa re e Italian Restaurant dell’Archivio Teche.

Non mancano inoltre celebri film come Febbre da Cavallo, Tutti al mare, La Tosca, L’eredità Ferramonti e Gli ordini sono ordini. Sempre dall’archivio Teche poi, dove sono conservate immagini di repertorio storiche provenienti da programmi Rai del passato, sono disponibili Fatti e fattacci, Attore e amore mio, Sabato sera dalle nove alle dieci, Giochiamo al varieté, Il circolo Pickwick. Oltre, ovviamente, a numerose interviste e svariate partecipazioni in tv dell’artista.

Anche Radio Techetè, il canale di Radio Rai dedicato ai contenuti dell’Archivio Teche, trasmette oggi, lunedì 2 novembre e domani martedì 3 nel pomeriggio, una selezione di programmi radiofonici con la voce di Proietti. Fra cui una puntata di Gran Varietà del 1979, in cui Proietti interpreta Il Mago della Garbatella; e una lunga intervista andata in onda su RadioUno nel 1988, trasmessa da Sottotiro. Nell’intervista Proietti racconta le sue origini; la gavetta, gli esordi, e infine il successo e il rapporto con il pubblico.

Gigi Proietti omaggi tv

Gigi Proietti omaggio tv su Rai Cultura

Anche Rai Cultura, che comprende i canali Rai 5 e Rai Storia, cambia la programmazione per omaggiare Gigi Proietti.

Nel pomeriggio, dalle 15.45, Rai5 propone il dramma di Maksim Gorkij Piccoli borghesi, nel quale Gigi Proietti interpreta Nil, risoluto figlio di Bezsemionov (Mario Feliciani), parte di una tipica famiglia medio-borghese russa. Ambientato poco prima della rivoluzione russa del 1917, Piccoli Borghesi è del 1968.

Su Rai Storia, invece, è in trasmesso il sonetto che Gigi Proietti scrisse e recitò in omaggio ad Alberto Sordi il 27 febbraio 2003. Si trovava a piazza San Giovanni, a Roma,  durante la commemorazione del suo concittadino.

L’omaggio di Rai Storia prosegue poi anche dalle 22.15 con la proiezione di L’ultimo papa Re, tv movie del 2013 in cui Proietti interpreta il cardinale Romeo Colombo da Priverno. Un ruolo difficile, in cui Proietti dovette esprimere la profonda crisi personale vissuta dal cardinale.

Infine, sempre su Rai Storia, è proposto Attore Amore Mio, un Varietà trasmesso su Rai 1 (allora ancora Rete 1) per 4 puntate, il venerdì alle 20:40 dal 2 al 23 gennaio 1982. Con Proietti recitavano gli allievi del suo laboratorio teatrale, che completavano il cast. La direzione del programma era a cura di Antonello Falqui, che aveva lavorato con Proietti già nel 1975, a Fatti e Fattacci.

Speciali e film sui canali Mediaset 

Su Rete 4 alle 16.42 è proposto il film con Proietti Febbre da cavallo – La Mandrakata. Il film del regista Carlo Vanzina è del 2002, sequel diretto di Febbre da Cavallo, distribuito invece nel 1976 e diretto da Steno (pseudonimo di Stefano Vanzina). Il protagonista è di nuovo il personaggio interpretato da Gigi Proietti, Bruno Fioretti detto “Mandrake”, intento a ordire una truffa per vincere più soldi possibile alle corse dei cavalli.

Gigi Proietti omaggi tv

Gli omaggi di Sky Cinema

Anche il palinsesto di Sky subisce delle modifiche per omaggiare Gigi Proietti. Questa sera alle 21.15 su Sky Cinema Collection è proposto Il premio, film del 2017; la commedia è diretta e interpretata da Alessandro Gassman. Proietti interpreta il protagonista, Giovanni Passamonte: uno scrittore vincitore del Nobel per la letteratura. Il film è un classico on the road, che racconta il viaggio affrontato da Giovanni con il figlio per ritirare il premio a Stoccolma.

A seguire, sempre su Sky Cinema Collection, è in onda La mortadella, film di Marimo Monicelli e con Sophia Loren e Danny De Vito. La commedia è del 1971, ed è ambientata a New York. Proietti interpreta Michele, sconsiderato affarista fidanzato con Maddalena (Sophia Loren). Entrambi i film con Gigi Proietti film sono trasmessi anche domani, su Sky Cinema collection – Risate all’italiana, a partire dalle 14.10.

Ricordiamo che nella collezione on demand di Sky sono disponibili Pinocchio di Matteo Garrone, in cui Proietti ha interpretato Mangiafuoco, e il film Le piacevoli notti con Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi e Gina Lollobrigida. Tutti film contenuti, oltre che nella collezione speciale Omaggio a Gigi Proietti in streaming, anche nella programmazione dei canali Sky Premium Cinema.

Inoltre, a partire dalle 21.00 su Sky Cinema Uno e Due è trasmesso uno speciale di 100X100 Cinema dedicato a Gigi Proietti. Nel contenitore sono proposti estratti dalla sua ultima intervista rilasciata nel giugno 2020 a Francesco Castelnuovo, in occasione del ricordo di Vittorio Gassman.

Post in aggiornamento



0 Replies to “Gigi Proietti l’omaggio tv di Rai, Mediaset, Sky per la morte del Maestro”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*