Connect with us

News

Caso Mauro Corona, rifiutato da Rai 3, accolto da Rai 1

Lo scrittore continua ad essere escluso da #cartabianca. Però Massimiliano Ossini lo ospita a Linea bianca

Pubblicato

il

Lo scrittore continua ad essere escluso da #cartabianca. Però Massimiliano Ossini lo ospita a Linea bianca
Condividi su

E’ divenuto un vero e proprio caso la presenza di Mauro Corona in reti che non siano Rai 3. Lo scrittore, infatti, è stato allontanato dalla trasmissione #cartabianca a settembre scorso per essersi rivolto alla conduttrice Bianca Berlinguer, con termini offensivi. Ma è stato presente nella prima puntata di Linea bianca sabato 12 dicembre.

Caso Mauro Corona ancora polemiche

Caso Mauro Corona ancora polemiche

Mauro Corona, dunque, non è punito da tutta la Rai per la sua scorrettezza nei confronti della Berlinguer che aveva chiamato più vole “gallina”. Una scorrettezza, tra l’altro, ampiamente perdonata dalla stessa conduttrice che ha più volte auspicato di attendere, purtroppo invano finora, il ritorno dello scrittore in trasmissione.

I siparietti tra la Berlinguer e Corona erano molto seguiti, rappresentavano una sorta di copertina a metà strada tra l’informazione, la comicità e l’intrattenimento. Ed hanno certamente contribuito a far aumentare gli ascolti del talk. Infatti, da quando Corona è andato via, la share si è stabilizzata intorno ad un malinconico 4%.

Il direttore di Rai 3 Franco Di Mare ha sempre sottolineato che l’allontanamento da #cartabianca non era dovuto soltanto a lui. Ma si sarebbe trattato di una linea generale di tutta l’azienda nel contesto della difesa della figura femminile.

Potrebbe essere una tesi credibile ed accettabile. Ma ci sono troppi eventi che fanno pensare al altro. Ad esempio: perché Mauro Corona rifiutato da Rai 3 approda su Rai 1 ed è ospite della puntata iniziale di Linea bianca? Insieme a Massimiliano Ossini ha presentato il suo recente libro dal titolo L’ultimo sorso.

Tra l’altro, la stessa Bianca Berlinguer, in alcune puntate passate di #cartabianca, aveva mostrato il romanzo al suo pubblico consigliando di leggerlo perché molto emozionante.

Mauro Corona anche su altre reti

Intanto il caso Mauro Corona ha oltrepassato i confini di viale Mazzini ed è dilagato anche in altri contesti televisivi. Lo scrittore è stato ospite di varie altre trasmissioni sempre per presentare il suo libro. Lo abbiamo visto a Speciale Italia su Retequattro e soprattutto a L’assedio. La trasmissione condotta su Nove da Daria Bignardi gli aveva riservato un ampio spazio. E lo scrittore aveva fatto di nuovo mea culpa, scusandosi per le frasi offensive nei riguardi della Berlinguer. Inoltre Corona sembra essere stato adottato da Striscia la notizia che sta conducendo una sua personale crociata per il ritorno in trasmissione dello scrittore.

Noi ci associamo a tutti coloro che auspicano il rientro a #cartabianca di Corona. E speriamo che Franco Di Mare con un gesto finalmente di apertura e di distensione, possa mettere a tacere tutte le polemiche che si sono create. Polemiche che rischiano anche di compromettere la sua immagine di serio professionista dell’informazione.

Ospite di Linea bianca

D’altra parte la presenza dello scrittore a Linea bianca contraddice la linea di Franco Di Mare secondo il quale l’allontanamento di Corona sarebbe una decisione dell’intera azienda.

E neppure si può pensare che Corona sia stato invitato da Massimiliano Ossini prima della sua cacciata da #cartabianca. Infatti le riprese di Linea bianca sono iniziate a novembre.

 


Condividi su

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it