Braccialetti rossi, stasera l’ultima puntata


La conclusione della serie con gli ultimi colpi di scena


C’è Leo, il leader, senza una gamba e malato di tumore, apparentemente il più forte e coraggioso, che ha sempre una soluzione per tutti i problemi; Il piccolo Rocco, l’imprescindibile, voce narrante di tutta la storia, in coma da 8 mesi; Vale, il vice, sensibile e saggio, anche a lui hanno dovuto amputare una gamba a causa di un tumore, innamorato della ragazza del gruppo, Cris, che soffre di anoressia e divisa tra l’amore per Leo e Vale. In un gruppo non può poi mancare il bello, Davide, che arriva in ospedale dopo essere svenuto improvvisamente durante una partita di calcetto a scuola, arrogante e presuntuoso all’inizio, cambia, puntata dopo puntata, riscoprendo la bellezza dell’amicizia, ed infine Tony, il furbo, un po’ strano ma sempre pronto a far tornare il sorriso quando qualcosa non va, l’unico che riesce a parlare con Rocco.

Li unisce un braccialetto rosso, simbolo di amicizia: insieme i 6 ragazzi cercano di sconfiggere le loro paure, si fanno forza a vicenda, scherzano, ridono, litigano e si innamorano, ogni momento difficile viene affrontato e superato insieme ed insieme i ragazzi crescono. Così, quando Leo viene a sapere che deve ricominciare il ciclo di chemio, gli altri quattro decidono di non abbandonarlo e a turno lo accompagnano e quando non riesce a recuperare i soldi per “comprarsi” una nuova gamba, Cris cerca di aiutarlo chiedendo aiuto alla sua famiglia.

Ma è durante la quarta puntata, che i braccialetti rossi affrontano la notizia più triste ed inaspettata di tutta la serie, la morte di Davide. Questa volta, il bello del gruppo, dopo aver saputo che dovrà affrontare un intervento molto rischioso, non si confida con i suoi amici e non condivide con loro le sue paure, spera di poter raccontare la verità una volta uscito salvo dalla sala operatoria, ma durante l’intervento il suo cuore non ce la fa e smette di battere.

Un momento tragico che viene raccontato però in maniera sensibile, prima di morire Davide incontra Rocco, in un luogo che sembra rappresentare il limbo, qui i due bambini parlano sul bordo di una piscina e quando poi è il momento, sarà proprio il piccolo Rocco ad aiutare Davide ad accettare serenamente il suo destino, il bello del gruppo scivola in acqua, nuota verso una luce e finalmente si ricongiunge con la mamma. Davide muore il giorno stesso della festa di Leo, e sarà proprio durante i festeggiamenti che ai ragazzi verrà data la triste notizia, una morte inattesa che suscita nei cinque amici dolore e rabbia.

Il vuoto che Davide lascia è immenso, ma i ragazzi riescono a trovare un modo per non dimenticarlo e formano una band, che al loro amico sarebbe piaciuta moltissimo e mentre insieme cantano la canzone preferita di Davide, si accorgono che anche Rocco sta cantando con loro. Subito viene avvertita la dottoressa Lisandri, il medico dei cinque ragazzi e iniziano gli accertamenti, le condizioni del piccolo del gruppo sono migliorate ma a questo punto bisogna decidere se operare o no. Intanto i quattro amici fanno di tutto per poter partecipare al funerale di Davide e anche senza il consenso dei medici riescono ad arrivare in chiesa portando con loro tutti i fiori che riescono a comprare.

Durante la sesta ed ultima puntata, in ospedale arriverà anche un’altra bambina, che attirerà l’attenzione di Tony, che nel frattempo però non riesce più a mettersi in contatto con Rocco e deve lasciare l’ospedale ma ha paura che una volta fuori lo costringeranno ad allontanarsi dal nonno che lo ha cresciuto e a cui è molto affezionato. Anche Vale e Cris stanno meglio e per i medici possono tornare a casa con i genitori, così, nell’ultima puntata, Leo e Rocco rimarranno soli.

La fiction da molti è stata definita un inno alla vita, capace di emozionare, far ridere e riflettere. Dall’ultima puntata il pubblico si aspetta grandi colpi di scena: Cris sceglierà tra Leo e Vale? Rocco si sveglierà? Leo riuscirà a sconfiggere il cancro? Ma una cosa è sicura, questa non sarà l’ultima volta che vedremo i braccialetti rossi, la seconda serie è già in fase di lavorazione, li ritroveremo tutti: Leo, Vale, Cris, Tony, Rocco e anche Davide, che in qualche modo, riuscirà a mettersi in contatto con i suoi amici. Non ci resta quindi che aspettare di vedere come va a finire e per ora possiamo solo dire: Watanka!



0 Replies to “Braccialetti rossi, stasera l’ultima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*