Connect with us

News

Un anno con Papa Francesco, il 9 marzo su Rai Storia

anticipazioni sullo speciale condotto da Gianni Riotta su Rai Storia

Pubblicato

il

anticipazioni sullo speciale condotto da Gianni Riotta su Rai Storia
Condividi su

Ad un anno dalla sua elezione, Eco della Storia approfondisce i dodici mesi del pontificato di Papa Bergoglio, vero protagonista del 2013. Verrà analizzata la figura di un Pontefice che è riuscito a conquistare l’ammirazione della Chiesa internazionale, ma anche la stima e il rispetto dei  laici e di coloro che si sono allontanati dalla fede.

 Acclamato dalla stampa di tutto il mondo, Papa Bergoglio è il primo Papa non europeo da mille e duecento anni, il primo Papa gesuita, il primo a chiamarsi Francesco, il primo Papa che convive con il suo predecessore in Vaticano. Jorge Mario Bergoglio, dalla sua elezione al soglio pontificio fino ad oggi è sempre stato al centro dell’attenzione nel mondo e giorno dopo giorno continuano a crescere l’entusiasmo e la speranza nei suoi confronti. Gianni Riotta ne parla con Alberto Melloni, storico e studioso di storia della Chiesa e Monsignor Marcello Semeraro, Vescovo di Albano, segretario del Consiglio degli otto Cardinali chiamati da Papa Francesco per consultarli sul governo della Chiesa.
Il suo linguaggio – dice Monsignor Semeraro – il suo modo di esprimersi rappresentano un ponte gettato verso l’altro; Bergoglio è quello che vedete, non c’è una figura diversa dietro, è lui. Io l’ho conosciuto come uomo spirituale – aggiunge – questa forza di estroversione l’ho scoperta piano piano ed è stata anche per me una sorpresa”. “C’è in Papa Bergoglio – commenta lo storico Alberto Melloni – un’autenticità, un’immediatezza che fa parte di uno stile ma che non è solo un tratto esteriore, un modo di porgersi o una strategia comunicativa,è bensì  qualcosa di molto autentico;  Papa Francesco ha un senso molto profondo della semplicità del Vangelo, egli usa quella semplicità e ne fa uno stile”.
A Eco della Storia verranno riproposte le immagine più rappresentative di questo anno di pontificato, a partire dallo straordinario incontro tra il nuovo Vescovo di Roma e il Vescovo emerito, Benedetto XVI, nella residenza pontificia di Castel Gandolfo il 23 marzo 2013.


Condividi su

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it