The apprentice, in finale Alice e Muhannad


tutte le fasi della semifinale e i colloqui dei quattro rimasti in gara


 Come al solito prima è andata in onda la puntata di sette giorni fa e successivamente un abbondante riassunto, al quale segue la pubblicità. Sono restati in quattro a conmtendersi il contratto milionario. E adesso dfevono affrontare il colloquio più difficile con cinque collaboratori del Boss. Alice, Flavio Serena e Muhannad stanno per essere valutati da Alan Freidman, Patrizio Gavelli, Daniela Gelmi, Nicola Belli, Gianluigi Cimmino, cinque professionisti del business

Iniziano i colloqui. E subito Muhannad fa un errore grande: dice di essersi finto mussulmano praticante per ottenere un contratto. L’esaminatore, Cimmino, lo rimprovera. La Gelmi rinfaccia a Fabio la trattativa con Anais sui frigoriferi che fu un colpo mortale per lui. All’aspirante business man non resta che ammettere l’errore. Fabio è chiamato a una mission impossible: convincere un milanista a diventare interista. I colloqui continuano e sono molto lenti e monotoni per chi li osserva in tv.Una parte da evitare oppure da organizzare meglio. In contemporanea scorrono le immagini di alcune delle prove precedenti dei quattro sopravvissuti. Si continua così tra stralci dei colloqui durante i quali gli esaminatori tentano di mettere in difficoltà gli aspiranti manager. Muhannad svela di voler diventare “da grande” come Briatore. Gavelli mette alle strette i candidati. Friedman chiede a Fabio se preferisce Mozart o Rossini. Risposta non amo questo genere di musica.

Che puntata confusionaria. L’ultimo colpo di teatro è di Serena che si lascia andare alla commozione pensanmsando ai figli. La aspirante manager confessa in lacrime alla Gelmi che la partecipazione a The apprentice è stato un modo per mettersi alla prova e non scaricare sulla famiglia la responsabilità delle proprie frustrazioni.

Dopo il blocco pubblicitario, ecco che parla il Boss. Tocca a lui scegliere il migliore tra i quattro candidati rimasti. Briatore chiede ai suoi aiutanti che ne pensano di Serena, di Muhanned, di Alice e di Fabio. I pareri sono contrastanti.

Quando entrano i quattro aspiranti top manager Briatore continua a far loro domande.Poi il Boss chiede ancora ragguagli alla sua assistente Patrizia. Naturalmente i quattro ammettono che per loro i colloqui sostenuti sono tutti andati a buon fine. Briatore subito li disillude.

Ed ecco il primo finalista è Muhannad. Restano in sala Alice, Fabio e Serena. Serena, secondo il Boss, nonostante tutti i progressi fatti durante il percorso, non ha il tipo di professionalità che cerca. Quindi le fatidiche parole “Serena, sei fuori”.

Fabio e Alice sono sotto pressione. Braitore pensa che Alice abbia una faccia da cane bastonato perchè non sorride mai. Ma la giovane non è dello stesso parere. Briatore continua a “provocare” Alice e Fabio. Alla fine Fabio è fuori.

I due finalisti della prossima puntata sono Muhannad e Alice.



0 Replies to “The apprentice, in finale Alice e Muhannad”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*