Connect with us

News

Giusina in cucina Seacily Edition Food Network, il cooking show in viaggio per la Sicilia

Giusina in Cucina torna su Food Network dal 26 giugno con protagonista Giusi Battaglia, in una Seacily Edition itinerante per la Sicilia.

Pubblicato

il

Giusina in cucina Seacily Edition Food Network
Giusina in Cucina torna su Food Network dal 26 giugno con protagonista Giusi Battaglia, in una Seacily Edition itinerante per la Sicilia.
Condividi su

Giusi Battaglia torna protagonista del format Giusina in Cucina su Food Network, che per l’occasione è sottotitolato Seacily Edition.

Infatti, a differenza delle passate edizioni, stavolta la Battaglia non sarà nella sua cucina di Milano bensì, viaggerà attraverso la sua terra natia, la Sicilia, in sei nuove puntate da trenta minuti ciascuna, all’insegna di ricette, sapori ed eccellenze locali. Il primo appuntamento con Giusina in Cucina – Seacily edition è previsto dalle 15.45 di sabato 26 giugno.

Il cooking show Giusina in Cucina – Seacily edition è prodotto da Jumpcutmedia per Discovery Italia.

Vi ricordiamo che è possibile seguire le puntate sia su Food Network (Canale 33 del Digitale Terrestre, Tivùsat Canale 53) che sul sito in streaming discovery+.

Giusina in cucina Seacily Edition Food Network

Giusina in cucina Seacily Edition Food Network, il format

Giusi Battaglia ha ideato il format Giusina in cucina nel 2020, durante il primo lockdown nazionale contro l’emergenza Covid-19. L’idea si è rivelata da subito semplice, ma efficace: proporre le ricette della sua terra d’origine, la Sicilia e Palermo in particolare, con semplicità, per consentire a chiunque di replicarle e metterle in pratica.

Così, dalla sua cucina, Giusi ha registrato in completa autonomia le puntate del suo cooking show, usando solo degli smartphone e delle ring-light non professionali. Pensate che, come cameraman, si è prestato il marito della Battaglia. Il titolo completo del suo programma d’esordio era Giusina in cucina – Gusto e tradizione palermitana.

L’edizione denominata Seacily Edition (da Sea-Mare più Sicily-Sicilia) è però diversa da quelle che l’hanno preceduta. Infatti, Giusi Battaglia non cucinerà più all’interno della sua cucina a Milano bensì viaggerà attraverso luoghi iconici della Sicilia, in compagnia di Lello Analfino dei Tinturia (l’eclettica band sicula che fonde pop, rock, folk, ska e funk). Inoltre, i Tinturia hanno anche prestato i brani del loro repertorio per realizzare la colonna sonora del cooking-show.

Il viaggio della Battaglia e di Analfino, però, rifugge dalle più note rotte turistiche. Infatti, il duo inizierà esplorando le isole di Ustica e Favignana, alla scoperta di ingredienti e piatti tipici più o meno conosciuti, come le lenticchie “slow food”, il pesce spada e la pasticceria di Ustica. O il famoso tonno pescato al largo dell’isola di Favignana, le busiate al pesto trapanese, il polpo alla catalana. E ancora le brioches con il tuppo accompagnate da granita e panna, e la cassata al gelo di anguria.

La prima puntata del 26 giugno è registrata a Ustica. Alla seconda, in onda il 3 luglio, fanno da cornice le location dell’isola di Favignana.

La conduttrice Giusi Battaglia

Giusi Battaglia, di origini palermitane, è laureata in Giornalismo. Inizia da subito a lavorare nel settore, e prende contatti con vip televisivi del calibro di Benedetta Parodi, o Ficarra e Picone. Fonda il suo personale ufficio stampa, e la sua carriera prosegue stabilmente fino al primo lockdown, nel 2020.

Poi inizia a condividere sui suoi social network le video-guide con alcune ricette tradizionali siciliane. Che vengono notate, poi, dal Gruppo Discovery, che le propone di realizzare la prima stagione di Giusina in Cucina in autonomia. Da allora, Giusi Battaglia non si è più fermata, e ha continuato a proporre le sue ricette sia tramite Food Network, che attraverso il suo blog personale.

Tuttavia, più che una Food Blogger, Giusina preferisce essere definita una donna in carriera in tutto e per tutto. Anche se oggi, dopo tre stagioni di Giusina in Cucina, la sua passione per il format e la cucina potrebbe aver preso il sopravvento.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it