Connect with us

News

Allen V. Farrow HBO, la discussa docu-serie sullo scandalo di Hollywood

Pubblicato

il

allen V Farrow HBO
Condividi su

Allen V Farrow è il titolo della nuova, discussa docu-serie targata HBO, che racconta la storia di uno degli scandali hollywoodiani più controversi degli ultimi anni. Quello che coinvolse il regista Woody Allen e la sua allora minorenne figlia Dylan Farrow.

La messa in onda della prima puntata in Italia è prevista per il 9 luglio 2021 alle 21.15, sul nuovo canale Sky Documentaries. Però, è disponibile anche On Demand e in Streaming sul servizio online NOW.

La data della prima assoluta, però, risale al 21 febbraio 2021, sui canali originali HBO.

allen V Farrow HBO

Allen V Farrow HBO, regia, autori e produzione

Gli autori della serie sono Kirby Dick e Amy Ziering. Dick e Ziering, insieme con Amy Herdy sono anche tra i produttori della serie di documentari.

Allen V Farrow di HBO è composta da quattro puntate, ciascuna della durata variabile tra i cinquantasei e i settantatré minuti. 

La segretezza e il riserbo sulla produzione dovevano essere massimi, e rimanere tali per tutta la durata del montaggio per non destare sospetti. E, inoltre, per non sollevare l’attenzione dei diretti interessati, fra cui, il protagonista assoluto: il noto regista e attore Woody Allen.

La colonna sonora è composta da Michael Abels, noto musicista di Hollywood che ha collaborato alla realizzazione delle musiche di film tra cui il recente horror Scappa – Get Out. Infatti, Abels è stato scelto proprio per contribuire a costruire un clima di tensione continua durante ogni puntata.

Leggi anche --->  Facciamoli diventare grandi, la conferenza stampa della Maratona Telethon: la programmazione Rai

Allen V Farrow è prodotta e distribuita da HBO Documentary Films, in collaborazione con Impact Partners e Jane Doe Films. Hanno partecipato alla produzione anche Chicago Media Project, Artemis Rising Foundation e The Lozen Foundation, che ha fornito clip esclusive di Woody Allen per la realizzazione del documentario.

Allen V Farrow HBO, lo scandalo 

Dal momento che la serie consiste in una documentazione quanto più fedele possibile, anche se spettacolarizzata, le vicende sono ripercorse in ordine cronologico.

L’obiettivo è riaccendere i riflettori sulle accuse nei confronti di Woody Allen, riguardo il caso scoppiato nel 1992. All’epoca, Allen fu infatti accusato di molestie sessuali da Dylan Farrow, sua figlia adottiva di 35 anni più giovane.

La storia inizia quindi dal principio, raccontando dell’adozione di Dylan, e delle attenzioni di Allen, che nel documentario sono definite “morbose” nei suoi confronti. Questo, sebbene alcuni testimoni raccontino che Dylan non stava volentieri con Allen, suo padre adottivo. Addirittura, alcuni affermano che ne avesse paura.

Allen V Farrow di HBO prosegue poi con il caso processuale vero e proprio, portato avanti da Mia Farrow, madre di Dylan.

Infine, la serie indaga anche sull’attuale relazione di Allen con la moglie Soon-Yi Previn, anch’ella molto più giovane del regista. Sebbene il loro matrimonio perduri felicemente tutt’ora, stando agli autori della serie la situazione non sarebbe troppo diversa da quella che le accuse del caso Allen V Farrow avevano delineato.

Leggi anche --->  Stasera in tv mercoledì 16 novembre 2022 – Tutti i programmi in onda

Caso che, lo ricordiamo, si concluse in favore di Allen. Tanto che “I documentaristi Amy Ziering e Kirby Dick non hanno alcun interesse nella verità”, ha dichiarato la coppia Allen-Previn ai giornalisti dell’Hollywood Reporter. La coppia, pur essendo stata ascoltata per offrire un contraddittorio durante il documentario, sarebbe stata limitata con tempistiche brevissime, e con una frettolosità atta a deformare eventuali dichiarazioni rilasciate.

“Un attacco feroce infarcito di falsità” è pertanto la descrizione del documentario HBO fornita, in conclusione, dal regista Woody Allen.

I protagonisti

Tutti i reali protagonisti sono intervistati e ascoltati per la realizzazione della docu serie.

Compaiono quindi Mia Farrow, Dylan Farrow, suo fratello Ronan Farrow e sua sorella Carly Simon. Nonché, gli investigatori, privati e non, che seguirono le indagini nel 1992.

 


Condividi su

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it