x

Connect with us

x

News

Sanremo 2023, nuovo regolamento: 25 big in gara, addio demoscopica e novità serata cover

Il conduttore Amadeus potrà annunciare i big in gara a partire dal 3 dicembre.

Pubblicato

il

Sanremo 2023 regolamento
Il conduttore Amadeus potrà annunciare i big in gara a partire dal 3 dicembre.
Condividi su

La Rai ha diffuso il regolamento ufficiale del Festival di Sanremo 2023. La kermesse, condotta ancora una volta da Amadeus, andrà in onda su Rai 1 da martedì 7 a sabato 11 febbraio. 2023.

Sanremo 2023 regolamento logo

Festival di Sanremo 2023 regolamento, le informazioni sul cast

Per quanto riguarda il cast del Festival di Sanremo 2023, il regolamento precisa che i big in gara saranno 25. Confermato, dunque, il numero di artisti presenti già lo scorso anno. Tre degli artisti in gara proverranno dal circuito di Sanremo Giovani, la cui finale andrà in onda il 13 dicembre. I restanti 22 big potranno essere annunciati dalla Rai e da Amadeus a partire dal 3 dicembre 2022.

Il regolamento del Festival di Sanremo 2023 stabilisce che la scelta dei cantanti in gara spetterà al conduttore in quanto Direttore Artistico. Quest’ultimo, in particolare, esprimerà dei giudizi definiti “insindacabili”. Tutte le canzoni presentante dovranno essere, come sempre, inedite. Per quanto riguarda le giurie, nel nuovo regolamento non è più presente la demoscopica 1000. Al suo posto ci sarà una giuria demoscopica composta da 300 persone selezionate. Oltre a questa, sarà presente anche la Giuria della Sala Stampa (Tv, Radio e Web). Confermatissimo, infine, il televoto.

Festival di Sanremo 2023 regolamento, la struttura del voto serata per serata

Il regolamento del Festival di Sanremo 2023 specifica poi, la struttura del voto nelle cinque serate. Nelle prime due i cantanti saranno votati esclusivamente dalla Giuria della Sala Stampa. Nella terza serata il 50% dei voti sarà dato dal televoto mentre il restante dalla demoscopica. La serata del venerdì avrà tutte e tre le componenti impegnate nelle votazioni: il 34% spetterà al televoto, mentre demoscopica 300 e Giuria della Stampa peseranno il 33% ciascuno.

Per quanto riguarda la finale, la prima parte sarà votata esclusivamente dal televoto. Il terzetto finale, infine, sarà sottoposto al televoto (34%), Giuria della Sala Stampa e demoscopica (33% ciascuno). Anche nella prossima edizione della kermesse non ci saranno eliminazioni.

Sanremo 2023 regolamento Amadeus

La serata del venerdì sarà ancora dedicata alle cover

Infine, il regolamento del Festival di Sanremo 2023 dà ampio spazio alla serata del venerdì. Questa, infatti, sarà dedicata ancora una volta alle cover. I big in gara, in questa serata, potranno esibirsi sulle note di canzoni già note e appartenenti al loro repertorio. L’importante è che le canzoni scelte siano state rilasciate tra il 1° gennaio 1960 e il 31 dicembre 1999.

Ogni cantante in gara sarà obbligato a salire sul palco con almeno un ospite (singolo o band). Questi ultimi, poi, potranno partecipare nel corso della serata anche come super-ospiti. Postilla, questa, probabilmente aggiunta nel regolamento dopo le polemiche dello scorso anno inerenti il duetto Morandi-Jovanotti.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it