x

Connect with us

x

News

Melaverde 24 luglio tra Boario Terme e San Daniele Del Friuli

Tutte le anticipazioni sulla puntata odierna condotta, come al solito, da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

Pubblicato

il

Melaverde 24 luglio
Tutte le anticipazioni sulla puntata odierna condotta, come al solito, da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.
Condividi su

Melaverde torna con la puntata di domenica 24 luglio. I due conduttori on the road sono ancora una volta in giro per l’Italia alla ricerca delle eccellenze agricole e agro alimentari del nostro Paese. Ecco dove si recano oggi Ellen Hidding e Vincenzo Venuto dopo il viaggio della scorsa settimana. L’appuntamento è alle 11.55 su Canale 5.

Melaverde 24 luglio 2022 Ellen Hidding a Boario

Melaverde 24 luglio a Boario Terme

Le telecamere di Melaverde del 24 luglio raggiungeranno Darfo Boario Terme.
In questi anni il programma di Canale 5 ha raccontato moltissime storie legate alla montagna e alle cosiddette terre alte, territori impervi dove i protagonisti si sono dovuti reinventare. Ecco che, nelle cascine dove un tempo si allevavano pochi animali e si coltivava solo per il fabbisogno di casa, sono sorte aziende agricole moderne dove convivono moltissime attività diverse.
Tutto questo si chiama multifunzionalità e se ne parla proprio a Darfo Boario Terme. Qui viene raccontata la storia di Dario che una volta terminati gli studi decide di recuperare la vecchia cascina del nonno per creare un’azienda contemporanea dove convivono moltissime idee e attività. Il programma segue la vita quotidiana di Dario incontrando le sue attività.
Attività che spaziano dall’allevamento di lumache, quello di pecore, asini e animali da cortile, alle diverse coltivazioni come piccoli frutti e i suoi orti che forniscono di materie prime la cucina dell’agriturismo. Si parlerà, poi, di progetti tra aziende del territorio che danno vita a eccellenze nel rispetto delle tradizioni locali.

San Daniele del Friuli

La puntata di domenica 24 luglio di Melaverde si ferma poi a San Daniele del Friuli. Qui arrivano solo le migliori cosce di suini allevati in Italia secondo regole precise. Così come vuole il disciplinare di produzione DOP. La lavorazione prende poi il via nei 31 salumifici del consorzio dove da generazioni si tramanda l’arte norcina della conservazione delle carni.
Ogni socio con gesti sapienti lavora le cosce rifilandole, mettendo la giusta dose di sale e curando ogni dettaglio della lavorazione. Questa lavorazione porta al delicato processo di asciugatura dove il vento e le condizioni climatiche, uniche di questa terra, restituiscono il prosciutto perfetto.
Questa domenica 24 luglio le telecamere di Melaverde raggiungeranno la cittadina di San Daniele del Friuli per presentarvi una tra le più importanti eccellenze friulane, conosciuta in tutto il mondo: il Prosciutto San Daniele DOP.
I conduttori spiegano perché solo in questo territorio è possibile produrre un prosciutto dalla dolcezza straordinaria. Ne seguiranno la lavorazione e daranno consigli su come servirlo e gustarlo al meglio. E proporranno anche qualche idea innovativa.
Melaverde è fruibile anche su MediasetPlay.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it