x

Connect with us

x

News

Eurovision Song Contest 2023 si terrà in Gran Bretagna: la BBC organizzerà l’evento con l’Ucraina

La BBC curerà l'organizzazione dell'evento insieme all'emittente ucraina UA:PBC.

Pubblicato

il

Eurovision Song Contest 2023 sede
La BBC curerà l'organizzazione dell'evento insieme all'emittente ucraina UA:PBC.
Condividi su

Negli ultimi giorni l’EBU (Unione Europea di radiodiffusione) ha annunciato la sede ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2023. La scelta, alla fine, è ricaduta sulla Gran Bretagna, che prenderà il posto dell’Ucraina. Quest’ultimo paese, come noto, ha vinto l’ultima edizione della kermesse. Ma, a causa della guerra con la Russia, non potrà però organizzare la manifestazione.

Eurovision Song Contest 2023 Kalush Orchestra

Eurovision Song Contest 2023, la Gran Bregna lo scorso anno è arrivata seconda

Alla fine, dunque, l’Ucraina ha dovuto rinunciare ad organizzare l’Eurovision Song Contest 2023. Il prolungarsi delle ostilità, infatti, non ha permesso al paese di ospitare la manifestazione. Quest’ultima, d’altronde, richiede uno sforzo produttivo non indifferente, attirando migliaia di persone da tutto il mondo.

La decisione di spostare la sede dell’Eurovision Song Contest 2023 era nell’aria già da tempo. L’EBU ha deciso di invitare la Gran Bretagna a ospitare la manifestazione. A pesare sulla scelta, probabilmente, anche l’esito dell’ultima edizione della kermesse. L’UK, grazie a Sam Ryder, in quel di Torino si è classificata al secondo posto, proprio dietro all’Ucraina.

Eurovision Song Contest 2023, la BBC organizzerà la manifestazione

L’Eurovision Song Contest sarà dunque organizzato dalla BBC. Cosa, questa, che rassicura l’EBU: “Sappiamo che nella prossima edizione della kermesse sarà messa in mostra la creatività e l’abilità di una delle emittenti pubbliche con più esperienza in Europa”.

Nonostante tale cambio di sede l’Eurovision Song Contest 2023 sarà fortemente incentrato sull’Ucraina. La BBC, infatti, ha promesso il massimo impegno affinché nell’evento siano celebrati e rappresentati i valori del paese dell’Est Europa. Per questo, l’emittente britannica sarà affiancata nell’organizzazione dalla UA:PBC, la TV di Stato ucraina diretta da Mykola Chernotyskyi. Quest’ultimo ha affermato: “L’Eurovision non sarà in Ucraina, ma a sostegno dell’Ucraina (…). Sono fiducioso che insieme saremo in grado di aggiungere lo spirito ucraino a questo evento e unire ancora una volta l’intera Europa attorno ai nostri valori”.

Eurovision Song Contest 2023 UK Sam Ryder

L’Ucraina qualificata automaticamente in finale

Ora che si è definita la sede, nelle prossime settimane si metterà ufficialmente in modo l’organizzazione dell’Eurovision Song Contest 2023. Presto, infatti, la BBC comunicherà le date nelle quali si terrà la manifestazione. Da definire, poi, anche la città dove si svolge l’evento. L’UK ospiterà la kermesse per la nona volta nella sua storia. Delle otto precedenti edizioni, quattro si sono svolte a Londra, una a Edimburgo, Brighton, Harrogate e Birmingham.

L’Ucraina, nonostante non ospiterà l’evento, sarà automaticamente qualificata in finale. Con il paese dell’Est Europa qualificati i paesi della top 5, ovvero Gran Bretagna, Italia, Spagna, Francia e Germania.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it