The Voice 2: la vincitrice è Suor Cristina

Tutte le esibizioni dei concorrenti e degli ospiti e la proclamazione del vincitore


                                                                                                                                                      

Si parte, Federico Russo ed una elegantissima Valentina Correani ricordano che questa sera sarà solo il pubblico a casa a votare. Tra i super ospiti i Clean Bandit e i 5 Second of Summer. La prima ad essere presentata è Giorgia Pino che entra con Noemi, la segue Tommaso Pini con il coach Raffaella, Suor Cristina entra con J-Ax ed infine Giacomo Voli con Piero. I quattro finalisti sono sul palco, il pubblico applaude e grida “J-Ax, J-Ax”. 
Un video ripercorre l’ultima settimana di lavoro, i coach si sono preparati insieme ai giovani cantanti, prove, consigli, lavoro e divertimento, tutto è pronto per la finale live.
I Clean Bandit a The voice2
I finalisti iniziano cantando con una grande band, i Clean Bandit con il loro ultimo successo: Rather Be.Mentre i ragazzi si vanno a preparare, i coach continuano a scherzare e a giocare tra di loro. La scorsa settimana J-Ax ha twittato il numero di cellulare di Noemi e questa sera la cantante, per vendicarsi, ha twittato una foto del giovanissimo rapper vestito da donna. Dopo la pubblicità si comincia con la gara.
Giorgia Pino a The Voice 2
Ad aprire la finale è Giorgia Pino, la più giovane di The Voice che canta I try. Dal palco esce del fumo e due ballerine professioniste la accompagnano. La ragazza è cresciuta tantissimo, Raffaella prende per prima la parola “Fantastico è vedere come Giorgia, timidissima nella vita, sul palco cosa diventa”. 
Tommaso Pini a The Voice 2
Il secondo a salire sul palco è Tommaso Pini, team Carrà, con una canzone di Michael Jackson, Smooth Criminal. Il ragazzo, con la sua voce particolare, riesce ad interpretare perfettamente la canzone. Anche con lui, sul palco, si esibiscono un gruppo di ballerini, vestiti di bianco con cappello nero. Questa volta è Ax a parlare “Mi sei piaciuto tanto, hai soffiato via la polvere da un pezzo del passato, io sono un tuo fan”.
Suor Cristina a The Voice 2
Continuano le performance, è il momento di Suor Cristina Scuccia, una tra le preferite di questa stagione. La ragazza canta Life is beautiful, colonna sonora del film La vita è bella. Bellissima la coreografia, la sua voce, come ogni sera, colpisce tutti, “Lei è il diavolo in persona” commenta Piero.
Giacomo Voli
E’ il momento dell’ultimo finalista, l’unico vero hard rock di questo The Voice, Giacomo voli che sale sul palco cantando Nessun dorma. Noemi è rimasta molto colpita dalla scelta ma soprattutto da come Giacomo ha personalizzato la canzone, anche J-Ax si dice suo fan. Federico Russo continua a ricordare al pubblico di votare. Tra poco sapremo chi sarà il primo ad uscire dalla gara. 
Prima del verdetto, Federico anticipa che insieme ai ragazzi, saliranno anche i loro coach per duettare.
Noemi e Giorgia Pino a The voice 2
Iniziano Giorgia Pino e Noemi con Ain’t no mountain high enough. Le due ragazze sembrano divertirsi molto sul palco, “le loro voci si mescolano perfettamente” commenta Pelù.
La Carrà e Tommaso Pini a The voice2
E’ poi il momento di Raffaella con il suo allievo Tommaso Pini. Insieme cantano It’s raining men. I ballerini entrano facendo salti mortali, il ritmo non può non coinvolgere tutto il pubblico in studio.
Suor Cristina e J- Ax a The Voice 2
Salgono ora sul palco il diavolo e l’acqua santa, J-Ax e Suor Cristina, con Gli anni degli 883. J-Ax, introduce anche un pezzo scritto da lui, in onore proprio di questa edizione di The Voice, dedicando ad ognuno degli altri coach una rima. Il pubblico è in piedi, Noemi sottolinea “E’ stato un grande incontro”.
Piero Pelù e Giacomo Voli a The Voice 2

 Gli ultimi a salire sul palco sono Piero e Giacomo Voli con Stairway to heaven. La canzone parte lenta, poi i due iniziano a scatenarsi, da veri Rocker.  Dopo la pubblicità, sul palco i ragazzi canteranno i loro inediti.

5 Second of Summer

Si riparte e sul palco salgono i 5 Second of Summer con Don’t Stop. Federico si mette poi in collegamento con Valentina che è nella webroom, insieme ai semifinalisti, eliminati la scorsa settimana. La V-Reporter legge alcuni tra i tweet più divertenti, poi si torna in studio, è il momento degli inediti. Noemi presenta la canzone, “Parla proprio di lei, di chi ha un sogno, anche il sound è molto giovanile”. Giorgia Pino sale sul palco con Se davvero vuoi. Il secondo ad esibirsi è Tommaso Pini con il suo inedito: La perfezione non c’è. Anche questa volta è Raffaella Carrà, la sua insegnante, a presentarlo. I coach sono molto soddisfatti, i ragazzi ancora non ci credono, il palco di The Voice gli sta dando una grande opportunità.

J- Ax

Pubblicità, ma prima qualche breve ripresa al backstage e ai ragazzi che hanno contribuito alla riuscita del programma.

Si torna dal blocco pubblicitario ed è il turno di Suor Cristina. J-Ax introduce l’inedito, “Ho scelto subito questa canzone perché rileva l’anima della gente”, Lungo la riva è il titolo della canzone. “Wow, la canzone sembra scritta proprio per lei” commenta il rapper, “Cristina ha due grandi vocazioni, una l’ha scelta, l’altra è per lo spettacolo” continua Raffaella.
L’ultimo inedito è quello di Tommaso Voli, una canzone rock che sconfina un po’ nel Grunge, una canzone molto positiva. Sul palco il ragazzo canta Rimedio, scritto proprio dal suo coach.
Prima del verdetto, Federico si collega con Valentina che legge alcuni tweet sui coach, alcuni anche poco carini. Poi chiude il televoto e arriva la busta dove sono scritti i nomi dei tre ragazzi che possono rimanere. Il prima che può proseguire il percorso è Tommaso Pini, prosegue la corsa per diventare The Voice anche Suor Cristina.

Mancano Giorgia Pino e Giacomo Voli. Il pubblico ha deciso che rimane in gara Giacomo Voli, Giorgia Pino è la prima eliminata di questa serata e deve abbandonare il palco.
                                                                                                  
Si ricomincia con i tre finalisti. Torna a cantare Tommaso Pini con la prima canzone portata durante le Blind Audition: Summertime sadness.
Anche Suor Cristina riporta il pezzo con cui si è fatta conoscere la prima volta, No One di Alicia Keys. “Questa è la canzone che ha cambiato la vita un po’ a tutti e ha attirato l’attenzione di tutto il mondo” commenta J-Ax, “Sei stata molto brava” dice Noemi.

Si prosegue poi con Giacomo Voli che porta, ancora una volta, Rock and Roll dei Led Zeppelin. Piero è impazzito, balla saltando sulla poltrona, anche Raffaella si chiede “Ma perchè non ti hanno trovato prima?”.
J-Ax e Piero Pelù
Ma prima del verdetto, un altro duetto, questa volta a salire sul palco con Spirito libero sono due coach, Piero Pelù e J-Ax. Il pubblico si scatena, sul palco sale anche Federico Russo che inizia a cantare con loro, Noemi e Raffaella ballano sul posto. Pubblicità.
Si torna dal blocca pubblicitario, Federico Russo chiude il televoto. La busta è pronta, tornerà sul palco di The Voice, Suor Cristina.

La sfida è tra Giacomo Voli e Tommaso Pini. Ad abbandonare la competizione, questa volta, è Tommaso Pini. Giacomo Voli rimane in gara.

La sfida ora è tra coach Pelù e coach J-Ax. I ragazzi, in questa ultima fase, porteranno sul palco il pezzo forte con cui si sono esibiti durante i Live. Inizia Suor Cristina con Flashdance…What a feeling.  Cristina balla sul palco, anche J-Ax si alza in piedi soddisfatto, “Brava, così si fa”. 
Giacomo Voli porta invece sul palco Vivere il mio tempo dei Litfiba, sempre con la sua chitarra. “Magico, bravo Giacomo” commenta Pelù, “C’è bisogno di una voce così in Italia” sottolinea il rapper, “Mi è piaciuta moltissimo la sua interpretazione” continua Raffaella.
Suor Cristina e J-Ax
Manca poco, gli ultimi istanti prima del verdetto, prima però sale sul palco Noemi con il suo nuovo singolo Don’t get me wrong dall’album Made in London.Ultima pubblicità e poi scopriremo chi sarà il vincitore.
Sul palco ci sono già Suor Cristina e Giacomo Voli. Un ultimo collegamento con Valentina Correani poi Piero ricorda “A The Voice è vero che c’è un vincitore ma a vincere deve essere la musica”. Il televoto è chiuso, Pelù e Ax si siedono vicini, i ragazzi sono molto emozionati, in palio, per il vincitore, c’è un contratto con la casa discografica Universal.

La busta è arrivata, Federico ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla creazione del programma, il momento si avvicina.Il percorso è stato lungo, ora sul palco sono rimasti in due. “Il pubblico ha deciso che vince l’edizione 2014 di The Voice…Suor Cristina Scuccia, è lei The Voice“.
Valentina Correani porta il premio, J-Ax sale sul palco e poi viene raggiunto dagli altri coach. “E’ stata un’esperienza incredibile, spero tu possa essere un esempio per tutti e te lo dice un ateo” commenta J-Ax. Suor Cristina ringrazia tutti e aggiunge, “Il mio sogno è che venga recitato un Padre Nostro perchè voglio che Gesù entri qui” e dopo averlo recitato, il palco le viene lanciato per cantare un ultima volta il suo inedito, Lungo la riva.


0 Replies to “The Voice 2: la vincitrice è Suor Cristina”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*