Il trono di spade, si gira la quinta serie


anticipazioni sul quinto sequel della saga cult in onda su Sky Atlantic


                                                                                    

 Intanto le riprese della quinta serie sono in corso, si concluderanno verso la fine di gennaion 2015 e, la sorpresa maggiore è che il palcoscenico dei futuri incredibili intrighi per conquistare il Trono di Spade sarà la Spagna. Insomma ci si sposta dalle terre del Nord piene di ghiaccio e di neve con temperature polari, ad un paese caldo. Ma non sarà solo la Spagna ad essere interessata alla quinta saga. Si stanno valutando, proprio in questi giorni altre location.

La sceneggiatura prevede i consueti personaggi, forse con qualche new entry. Ci saranno ancora gli animali fantastici, i draghi, gli intrighi, e le passioni diventeranno più forti e morbose. La guerra tra Cersei (Lena Headey) e il fratello Tyron (Peter Dinklage), continua più agguerrita che mai: la giovane donna è sempre intenzionata a uccidere Tyron e per raggiungere lo scopo adotterà tecniche più subdole e sofisticate, servendosi dell’aiuto di strani complici. Tutti i personaggi continueranno nel loro intento: difendere o conquistare Il trono di Spade. La magia avrà ancora un ruolo determinante. Le morti cruente non mancheranno e ancora una volta la sopravvivenza dei protagonisti rappresenterà la conqusita più grande. Ma non vi sveliamo altro.

Jaime Lannister riserverà ancora sorprese. Il suo interprete Nikolaj Coster- Waldau si dichiara entusiasta del personaggio. A proposito della quarta stagione (trasmessa su Sky Atlantic e finita lo scorso 20 giugno) l’attore ha affermato: “al centro della serie c’è stato il cambiamento, la ricerca di se stessi e l’emancipazione dai parenti. Nella quinta serie il fulcro della questione è stabilire se sia più importante la famiglia oppure la singola persona”. Coster- Waldau continua: “a rendere Il trono di spade affascinante e unico nel suo genere, è anche la psicologia dei personaggi. Ad esempio Jaime Lannister, prima di diventare lo sterminatore dei Re era una persona onesta e leale, proprio come lady Brienne.  Lannister si rivede in lei e vorrebbe tornare a somigliarle. Per questo le è legato così fortemente”.

L’attore svela anche che gli piace interpretare Jaime perchè è pieno di segreti e vive molti conflitti interiori. Poi aggiunge: “è una sorpresa costante e questo suo modo di fare mi gratifica come attore”.

Non resta che attendere, allora, la quinta stagione della serie.



0 Replies to “Il trono di spade, si gira la quinta serie”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*