Amore criminale, storia di Lauro ucciso dal compagno della madre


anticipazioni sulla puntata di questa sera e sulla morte del giovane raccontata dalla madre in studio.


                                                              

Protagonista della quinta puntata del programma è Lauro, un ragazzo siciliano, della provincia di Messina, ucciso dal nuovo compagno della madre. Lauro si rende conto che il partner della madre è un uomo violento. Nonostante il silenzio della donna  che non vuole destare preoccupazioni nel figlio, il ragazzo ha intuito il dramma e capisce la situazione di grave difficoltà in cui si trova la madre. Per questo prova a convincerla a interrompere la relazione e riconquistare la propria dignità di donna, mortificata dalla tracotanza e dalla violenza di un uomo che ha mostrato il volto peggiore della sua personalità.

La donna, dopo molti tentennamenti e dopo aver rimandato infinite volte la decisione, alla fine si convince e dà ascolto a suo figlio. Ma l’uomo non accetta di separarsi e di andare via, così pianifica la sua orribile vendetta con freddezza e lucidità. Succede che una sera, dopo cena, si scaglia contro l’inerme e meravigliato Lauro accoltellandolo proprio sotto gli occhi della mamma. Una scena di violenza inaudita che resta impressa in maniera indelebile nella mente della povera donna.

E questa sera, a raccontare una tale tragica e assurda  storia saranno proprio la madre del ragazzo e i familiari. Con l’aiuto di filmati che ricostruiscono la vicenda, la signora parlerà di suo figlio, di una vita spezzata sotto il suo sguardo allucinato. Una sofferenza che non potrà mai placarsi. Ma almeno, dirà la signora, desideriamo che sia fatta giustizia e il nome di mio figlio venga ricordato.

A commentare la puntata ci sarà la psicologa e criminologa Anna Costanza Baldry che dovà spiegare ai telespettatori il meccanismo perverso che scatta nella mente di una persona e la trasforma in un assassino.

 Amore Criminale sta portando avanti  la sua Campagna di denuncia e sensibilizzazione contro la violenza sulle donne in un periodo nel quale i casi di violenza si sono moltiplicati. Il ciclo di questa stagione estiva è di otto puntate in onda il sabato in seconda serata su Rai Tre ancora con Barbara De Rossi.

Il programma è a cura di Matilde D’Errico e Maurizio Iannelli che ne curanio insieme anche la regia.

Qui trovate la drammatica storia della scorsa settimana.



0 Replies to “Amore criminale, storia di Lauro ucciso dal compagno della madre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*