Classica al Festival di Salisburgo con Placido Domingo


tutte le opere che saranno trasmesse sul canale Sky dedicato alla musica impegnata


Vediamo adesso quali sono le opere che propone Classica. Il primo appuntamento è domenica 3 agosto: verrà trasmessa una nuova edizione del Don Giovanni di Mozart che il celebre musicista austriaco creò partendo dal libretto dell’italiano Lorenzo Da Ponte. E sarà proprio un italiano il baritono Ildebrando D’Arcangelo di Pescara, ad interpretare il celebre seduttore. L’orchestra dei Wiener Philarmoniker sarà diretta dal maestro Christoph Eschenbach, mentre la regia è curata dal direttore della sezione prosa del festival Sven- Eric Bechtolf.

{module Google richiamo interno} Anche il secondo appuntamento di venerdì 15 agosto sarà un nuovo allestimento. Si tratta questa volta del Trovatore di Giuseppe Verdi nel quale sarnno impegnati diversi artisti itaaliani, Si inizia dalla direzione a cura di Daniele Gatti per proseguire a Francesco Meli che interpreta il ruolo di Manrico. Il Conte di Luna sarà interpretato dal celeberrimo tenore Placido Domingo che ritorna nel ruolo del baritono dopo i debutti in Rigoletto e Simon Boccanegra. Completa il cast Anna Netrebko che si cala nel ruolo di Leonora.

Molto atteso è anche l’appuntamento di martedì 26 agosto per la terza proposta di Classica dal Festival di Salisburgo. In occasione del 150esimo anniversario della nascita di Richard Strauss, verrà presentata una nuova produzione della sua opera più celebre Il cavaliere della rosa. Gli interpreti saranno Sophie Koc, mezzo soprano che interpreterà “en travesti”   la parte di Octavian, il giovane amante della marescialla Marie Therese. Quest’ultima sarà interpretata da Krassimira Stojanova. L’orchestra è diretta dal maestro Franz Welser- Most. La regia sarà affidata ad uno dei più importanti registi del teatro contemporaneo Harry Kupfer.

Dal 1920 migliaia di appassionati di arte e cultura arrivano da tutto il mondo per seguire il Festival di Salisburgo che propone opere, pezzi di teatro e concerti interpretati dagli artisti più famosi e rinomati della scena musicale e teatrale internazionale.

La suggestione è che, durante il periodo della manifestazione musicale, tutta la città è un palcoscenico. I blitz dei fotografi nei vicoli e le affollate vie della città sono all’ordine del giorno. Il meraviglioso centro barocco di Salisburgo, trasformato in una scenografia naturale, diventa luogo di ritrovo nel quale è possibile incontrare personaggi di fama internazionale come Thomas Gottschalk, Bianca Jagger, Caroline di Monaco, Ernst August di Hannover.



0 Replies to “Classica al Festival di Salisburgo con Placido Domingo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*