C’è posta per te, la sesta puntata

La diretta del people show condotto da Maria De Filippi su Canale 5


 

La ragazza  vuole scusarsi per il modo in cui l’ha trattata: aveva infatti scoperto giovanissima di avere un tumore, e ha riversato sulla donna tutta la sua rabbia.

garko jessica

La vicenda raccontata è particolarmente toccante: una mamma che assiste la figlia 20enne in ospedale con pazienza e comprensione fino a quando, la lettera letta dalla De Filippi cita Dante, le due sono uscite “a riveder le stelle”.

Sono trascorsi sei anni, e stasera la signora Franca può godersi un momento di felicità ballando un lento con uno dei suoi attori preferiti. Entra dunque Garko, rimasto nascosto fino ad ora. Tra i gridolini ormonali del pubblico femminile in studio, Garko si lascia tastare per far trovare alla signora un regalo, che consiste in una collana con diamante di un carato.

La figlia le chiede di prendersi cura di se stessa, mentre la conduttrice lancia il primo break pubblicitario.

De Filippi Garko

La storia seguente riguarda una famiglia da riunire: da sette anni, Sara non parla più con la madre Marina. Nonostante le tante difficoltà economiche che sta affrontando, non ha mai chiesto aiuto. Lei e il marito hanno persino dormito per un mese in macchina, e sono da quattro anni senza gas in casa; per farsi una doccia, vanno a pranzo la domenica a casa della nonna. Il problema sembrebbe essere il compagno di Marina, Thomas: Sara recrimina alla madre di preoccuparsi solo di lui. Appena la busta si apre infatti, gli chiede di uscire, ma la De  Filippi cerca di convincerla ad avere un dialogo con lui perché, essendo il compagno della madre, non può essere evitato. Thomas è una realtà. Alla fine Sara decide di togliere la busta, ma di Thomas non vuole saperne.

Per la terza storia, il postino del programma è volato a Londra per trovare la signora Catherine. A cercarla è la figlia Gemma, che la donna ha dovuto lasciare in seguito a travagliate vicissitudini familiari. La busta è doppia: prima di Gemma, c’è infatti suo figlio, nipote di Catherine.

Gemma non nutre alcun rancore nei confronti della madre, perché sa che la suocera e il marito le avevano reso la vita impossibile, costringendola ad andarsene; ha poi anche saputo che Catherine aveva provato a cercarla, ma l’ormai ex compagno le ha impedito ogni contatto. La busta viene ovviamente tolta.

Maria De Filippi e i Modà

Il secondo “regalo” della serata sono i Modà, che Antonella ha chiamato per la sorella Luisa. La ragazza era solita cantare e ballare le canzoni del gruppo insieme alla madre, morta improvvisamente in  un incidente stradale. Antonella vuole farle sentire la sua vicinanza in un momento tanto difficile: dato che non riesce mai a dirle quello che prova, vuole rimediare con questo gesto.

I Modà vanno a sedersi tra il pubblico, e la De Filippi raccomanda contegno alle donne presenti. Poi invoca la neve, che scende mentre i presenti indossano cappellini e sciarpe: la neve pare simboleggi il freddo interiore che le due sorelle stanno vivendo dopo aver perso la madre. Nella lettera Antonella ringrazia Luisa per essersi presa cura di lei, nonostante sia la più piccola e all’epoca fosse solo un’adolescente. Il legame tra Luisa e la mamma era simbiotico, a differenza di Antonella che invece, le guardava stupita.

Impossibile non osservare che, mentre los tudio di C’è posta per te si tinge di neve e ghiaccio, nella rete concorrente viene trasmesso proprio Notti sul ghiaccio. Kekko e compagnia si rivelano intorno alle 23.30, cantando uno dei loro successi. La band ha anche alcuni regali: dei gadget del gruppo, uno stereo e un iPhone. Luisa toglie la busta.

studio

Quinta storia della serata, l’anziano Benito che vuole incontrare l’amore di gioventù Maria Grazia. In  giacca e cravatta, l’uomo si descrive: è invecchiato, gli anni sono passati, fa tutto da solo, esce, gli piace vestirsi sportivo. E ora non vorrebbe solo la sua amicizia, ma “se possibile, vivere pure insieme”; dice pure che gli mancano le centinaia di baci di Maria Grazia e che ha avuto tante donne giovani. Dato che al momento della consegna della posta Maria Grazia era con un’amica, il postino le invita entrambe.

Le due ridono senza ritegno, mentre la De Filippi cerca di far sfoderare a Benito l’elenco di tutte le sue donne. Dopo un po’ Maria Grazia lo riconosce, ma con una confessione epica. Si rivolge infatti all’amica dicendole: “Era quello che lo lasciavo con la moto quando andavo con quell’altro”. La busta viene tolta, e la donna promette a Benito che gli darà sia il numero di telefono che il contatto Facebook.

 infine ultima storia, quella di Gianfranco, che non sa più niente della figlia Veronica da dieci anni. Ora 25enne, la ragazza ammette di aver sempre aspettato che lui la cercasse: adesso è felice dell’invito, ma allo stesso tempo è destabilizzata dai tanti anni passati. Gianfranco spiega di aver avuto paura del rifiuto; temeva inoltre di “traumatizzarla” con la sua presenza improvvisa. Veronica apprezza il gesto, perciò decide di dargli un’opportunità.

La puntata si conclude con l’ingresso di Saki in studio. Appuntamento a sabato prossimo.



0 Replies to “C’è posta per te, la sesta puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*