I bambini sanno, a settembre su Sky Cinema


Le anticipazioni sul nuovo film di Walter Veltroni.


 “Il mio sarà un vero e proprio viaggio nell’infanzia” ha anticipato l’ex sindaco di Roma. “I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano di spiegare loro tutto ogni volta”: su queste parole tratte da “Il piccolo principe” di Saint-Exupéry si apre il lungometraggio di Veltroni. 

Il titolo “I bambini sanno” è significativo. Il film-inchiesta infatti è un vero e proprio documento reale realizzato sul territorio nel quale temi anche difficili e complicati come l’amore, la vita, la morte e l’omosessualità vengono raccontati attraverso le parole di bambini di età compresa fra i 9 e i 13 anni.

{module Google richiamo interno}  Un’infanzia dunque che parla e si esprime senza timori e senza filtri dinanzi alle telecamere, voci semplici che raccontano le loro percezioni su tematiche che vengono trattate ogni giorno dai mass media e occupano spazi sempre più consistenti sia nei tg che nei programmi di approfondimento televisivo.

Nel lungometraggio di Veltroni l’infanzia è rappresentata a 360°. Valerio, un ragazzino di 10 anni, ammette di avere una grande conoscenza del mondo, lui il mondo lo adora, peccato – dice – che non piaccia agli altri.

Marius invece ha solo 8 anni, è un bambino sveglio dagli occhi molto furbi ma dal sorriso infelice. Svela alle telecamere di avere un sogno nascosto, ma questo sogno nel corso del film verrà realizzato. Sono solo alcuni esempi di come i bambini riescano a fornire una rappresentazione di quanto ci circonda molto più intimista e veritiera rispetto agli adulti. Veltroni è andato anche nelle scuole, ha parlato con i bambini, si è seduto accanto a loro e viso a viso, occhi negli occhi, ha parlato con i suoi piccoli interlocutori azzerando il gap generazionale. “E’ stata un’esperienza sicuramente molto intensa ed emozionante” ha commentato lo stesso Veltroni.

I telespettatori vedranno questo excursus nel mondo infantile di oggi nel prossimo settembre su Sky Cinema e comprenderanno come, la percezione infantile dei bambini di oggi rispetto al mondo e a quanto li circonda, sia profondamente cambiata rispetto al passato.

“I bambini sanno” arriva dopo “Quando c’era Berlinguer”. Ma il nuovo film di Veltroni propone uno sguardo inedito per raccontare la vita da un punto di vista puro, il più puro, emozionante e coinvolgente, quello sguardo commovente e sincero che solo i bambini riescono ad avere.

“I bambini sanno” è realizzato da Wildside in collaborazione con Palomar e prodotto da Sky. Il film verrà presentato in anteprima al prossimo Festival Internazionale del Giornalismo che si terrà a Perugia dal 15 al 19 aprile.



0 Replies to “I bambini sanno, a settembre su Sky Cinema”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*