Stasera in tv: i nostri giudizi per oggi 20 marzo


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare


Su Rete 4, alle 21.15, attualità con Quarto Grado. Nuovo appuntamento con il programma d’inchiesta condotto da Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi. La trasmissione si avvale della collaborazione di esperti, come lo psichiatra Alessandro Meluzzi, l’antropologo forense Matteo Borrini, il biologo Luciano Garofano ed il criminologo Massimo Picozzi.

Su Canale 5, alle 21.10, la prima puntata della fiction, Le tre rose di Eva 3. Sono passati tre anni da quando Aurora (Anna Safroncik) e Alessandro (Roberto Farnesi) si sono lasciati. Lui ha deciso di ripartire da zero, ristrutturando a Villalba una tenuta abbandonata. E, nel tentativo di riconquistare la fiducia ed il cuore della donna, le scrive una lettera d’amore al giorno.

Su Italia 1, alle 21.10, il varietà, Colorado. Ancora una serata all’insegna dell’allegria insieme ai comici presentati da Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo. Il corpo di ballo del varietà è composto da: Leonardo Bizzarri, Nara Byambasuren, Romina Carancini, Vera Santagata, Francesca Speranza, Veronica Urbani. Le coreografie sono curate da Barbara Cardinetti.

Su La7, alle 21.10, il varietà, Crozza nel paese delle meraviglie. Anche stasera Maurizio Crozza propone una carrellata delle sue imitazioni. Una galleria di personaggi irresistibili, tra i quali: il premier Matteo Renzi, il presidente Sergio Mattarella, Massimo Ferrero.

I film da noi consigliati per questa sera, per gli amanti del genere.

Su Rai 4, alle 21.10, il film di fantascienza del 2011, di Duncan Jones, Source code, con Jake Gyllenhaal. Un soldato fa parte di un programma sperimentale per investigare su un attentato. Così, è costretto a rivivere la stessa scena fino a quando non individua i colpevoli.

{module Google richiamo interno}Su Rai 5, alle 21.15, il film documentario del 2013, di S. Salerno, Salinger – Il mistero del giovane Holden, con Philip Seymour Hoffman. La vita dello scrittore J.D. Salinger, scomparso nel 2010, celebre per il romanzo, Il giovane Holden, per essere stato uno degli ispiratori della “beat generation”, raccontata attraverso interviste di chi ha avuto modo di conoscerlo bene.

Su Premium Cinema Emotion, alle 21.15, il film drammatico del 2003, di Edward Zwick, L’ultimo samurai, con Tom Cruise, Billy Connolly. L’ex capitano nordista Algren accetta l’incarico di addestrare il nuovo esercito giapponese. Al primo scontro, però, il samurai ribelle Katsumoto lo cattura e lo porta al suo villaggio.

Su Sky Cinema 1, alle 21.10, il film commedia del 2014, di Jon Favreau, Chef – La ricetta perfetta, con Jon Favreau, Robert Downey Jr. Il cuoco Carl perde improvvisamente il lavoro. Così, insieme all’ex moglie, al migliore amico e suo figlio apre un chiosco ambulante: riscoprirà la passione per la cucina e anche l’amore.

Su Sky Cinema Hits, alle 21.10, il film d’animazione del 2006, L’era glaciale 2: il disgelo. A causa del riscaldamento della Terra, i ghiacci disciolti minacciano di sommergere la valle. Il bradipo Sid, il mammut Manny e la tigre Diego si mettono in cammino per sfuggire alle acque.

Su Sky Cinema Passion, alle 21.00, il film d’avventura del 2002, di Shekhar Kapur, Le quattro piume, con Heath Ledger. Inghilterra, 1875. L’ufficiale Harry Faversham, contrario alla guerra coloniale, si rifiuta di partire per il Sudan. Viene accusato di vigliaccheria dai superiori e dalla fidanzata.

Su Sky Classics, alle 21.00, il film di guerra del 1969, di George Hamilton, I lunghi giorni delle aquile, con Michael Caine. Il 13 agosto 1940 Hermann Goring, comandante della Luftwaffe, lac temuta aviazione tedesca, scatena contro la Gran Bretagna un intenso e massiccio attacco aereo.  



0 Replies to “Stasera in tv: i nostri giudizi per oggi 20 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*