Made in sud: la puntata del 24 marzo


Tutte le esibizioni dei comici del programma di Rai2.


 La Gregoraci si presenta con la barba a causa di una “tempesta ormonale”, Fatima invece si è svegliata con un seno più prosperoso. Un riferimento anche alla bellezza di Napoli negli ultimi giorni, ripulita per l’arrivo del Papa. I conduttori allora chiedono che il Pontefice si faccia un giro quest’estate in autostrada, così magari termineranno i lavori sulla Salerno-Reggio Calabria. Sigla.

Il primo numero della serata è affidato ai tre vampiri. Il più piccolo di loro cerca invano di diventare un vero vampiro attraverso i test a cui lo sottopongono gli altri due.

Arriva poi il “poeta” Eddy Scampia che recita le sue improbabili poesie. Quest’oggi c’è anche una telefonata di ammiratrice che gli chiede di spiegarle Il passero solitario di Leopardi.

A seguire l’imitazione di Rocio fatta dalla Gregoraci e la parodia de Il Volo, che questa volta se la prendono con i Dear Jack. Poco dopo però entrano in scena proprio i Dear Jack, che si fanno contagiare dai tre tenorini e parlano per frasi fatte e ringraziamenti strampalati.

Pigroman fa il suo monologo prima di lasciare il palco a un comico che parla degli ultimi fatti di attualità: le dimissioni di Lupi in primis. Pubblicità.

Fatima fa uno stacchetto sulle note di Living For Love di Madonna. Subito dopo si esibiscono gli Opposti con interventi del Professor Fischetti.

Momento parodia di MasterChef con MastroChef. Gigi e Ross imitano Cracco e Barbieri. Entrano due concorrenti che propongono i loro piatti che vengono prontamente assaggiati dai due chef con tanto di valutazioni.

Direttamente dalla terra dei fuochi c’è Gino Fastidio, seguito da Don Ciro, il Boss delle cerimonie con i suoi strafalcioni grammaticali.

L’Incazzatore Personalizzato parla dei miracoli avvenuti durante la visita napoletana del Papa: vigili che lavoravano, strade asfaltate (solo dove passava il Pontefice). Ma c’è spazio anche per gli spot televisivi ingannevoli.

Finalmente arrivano gli Arteteca. La ragazza, dai modi di fare dispotici nei confronti del compagno, oggi parla con il suo ragazzo di cani. Ovviamente al grido di “Vita, cuore, battito!”. Anche questa volta lei si dimostra molto gelosa del fidanzato, colpevole di essersi intrattenuto a parlare con l’istruttrice del cane Rambo. Pubblicità.

Si ritorna con i Gomorroidi che discutono dei loro sporchi affari, tra pizzi da far pagare e sparatorie da portare a termine. Special guest Maria Pia Calzone, la protagonista femminile della serie Gomorra.

A seguire una breve parodia del film Cinquanta sfumature di grigio. Subito dopo le Sex And The Sud che quest’oggi attraverso la tecnica del dubsmash parlano di donne a dieta.

Un altro comico invece parla del dilagare in televisione di programmi in tv: da MasterChef a Cucine da incubo. Dopo di lui la parodia de L’isola dei famosi, che si è conclusa ieri su Canale5 con la vittoria de Le Donatella.

Gregoraci e Fischetti leggono qualche tweet che è giunto sul tema: “Che cosa ti risveglia la primavera?”. Fatima introduce il momento musicale con l’imitatore di Gigi D’Alessio. L’artista annuncia che canterà un brano tratto da un nuovo album intitolato 50 sfumature di Gigi. Infatti intona una canzone intitolata Pina; come di consueto viene interrotto da una telefonata della sua “muchacha” Anna. Pubblicità.

I Ceterroni è il nome di una famiglia che pur stando nello stesso salotto comunica tramite whatsapp. Ancora tema familiare nel monologo di un altro comico che parla dei bambini che monopolizzano la televisione con cartoni animati programmati 24 ore su 24.

La banda del buco, di nuovo parodia 50 sfumature e poi Mino Abbacuccio, che parla del rifiuto della famiglia nei suoi confronti. Tutti lo trattavano male tranne la nonna, ritratta come una donna molto generosa.

Il coreografo Enfisem insegna ai conduttori a ballare il rock and roll. Sullo sfondo la sua infatuazione per Gigi. 

Tornano i Dear Jack che presentano dal vivo il nuovo singolo Eterna. Maria Polignano parla di un appuntamento con un 94enne fissatole dalla figlia.

Santino Caravella parla della crisi che gli impedisce persino di fare la spesa. Il suo tormentone è “sto messo male male male”; il ragazzo deve fare i conti anche con la fidanzata che vorrebbe sposarsi e che gli chiede di portarla alla spa.

C’è poi il Nonno moderno che ricorda il giorno del suo matrimonio; a seguire i CD Rom. Pubblicità.

La Gregoraci parla d’amore con Cupido, che colpisce con il suo dardo Eddy Scampia, che si innamora della conduttrice. Fine della puntata.



0 Replies to “Made in sud: la puntata del 24 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*