Ecco le mie Ricette a colori da oggi su Rai Gulp


Il significato del programma che parla di sana e corretta alimentazione


 La realizzazione del programma è avvenuta con il supporto di Rai Expò e si è avvalsa di una stretta sinergia tra tutti i settori dell’azienda di viale Mazzini.

Il mio ruolo all’interno di ogni puntata, è di suggerire al nostro giovane pubblico ricette semplici da realizzare ma nello stesso tempo nutrienti e piene d energia.

E per venire incontro alle esigenze dei telespettatori, ho ideato una serie di proposte che spaziano dai semplici biscotti al cioccolato  a particolarissimi panini imbottiti.

Ad esempio, nella prima puntata vi insegnerò a realizzare proprio dei gustosissimi biscotti al cioccolato. Vi anticipo che, tra le altre ricette, troverete l’Hamburger vegetale e lo stecco di merluzzo croccante. Per tutti coloro che amano il Ketchup, ci sarà anche la spiegazione su come realizzarlo a casa con ingredienti semplici che lo rendono ancora più sano e gustoso.

Ma la finalità di Ricette a colori è ancora più ampia. Già il titolo è significativo. Impareremo che  ogni colore è legato ai principi nutritivi differenti: per esempio il rosso e il blu agli antiossidanti, il verde all’acido folico e al magnesio, il bianco al potassio e alle fibre, l’arancio al betacarotene. Anche per questo i nutrizionisti raccomandano di variare il consumo giornaliero di frutta e verdura e di abbinarlo correttamente a legumi, pesce e – in minor misura – alla carne. Inoltre la buona educazione al cibo vuole che bisogna consumare solo prodotti di stagione, quelli cioè che la natura offre in determinati periodi dell’anno.

Ricette a colori

Mangiare a colori, insomma, significa alimentarsi in maniera corretta per un altrettanto corretto stile di vita. Ad esempio, consumare i peperoni e gli spinaci crudi è importante perchè non viene persa la vitamica C in essi contenuta che, invece. in cottura si disperde.

Ma parleremo anche della biodiversità. In Italia, ad esempio, abbiamo settemila specie vegetali che si possono consumare, mentre dopo di noi gli altri paesi  ne hanno addirittura meno della metà.

Abbiamo più di 500 tipologie di olive e questo dato ci classifica secondo paese al mondo sotto questo aspetto. Di pomodori ne abbiamo più di cento tipologie, e gli altri paesi europei ci distanziano di gran lunga.

Il fine è di far conoscere questi prodotti che il mondo ci invidia e che rappresentano una ricchezza  economica di enorme valore.



0 Replies to “Ecco le mie Ricette a colori da oggi su Rai Gulp”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*