Ballarò con Scalfari, diMartedì con Di Maio


Tutti gli ospiti e gli argomenti dei due talk show del martedì sera


Iniziamo dal programma di Rai Tre. A Ballarò ci si domanderà come sarà la nuova Camera eletta con L’Italicum, una legge che ha spaccato il Pd e che ora attende solo di essere firmata dal Presidente della Repubblica Mattarella. Ma non è solo l’Italicum ad attirare l’attenzione dell’informazione: vi sono infatti le pensioni e i conti d’Italia, alla luce della sentenza della Consulta che boccia il blocco degli aumenti deciso dal Governo Monti. Rimane poi aperta la questione dell’immigrazione.

E ancora: tra gli argomenti trattati, gli scontri a Milano il primo maggio e un servizio sul soccorso a un barcono di migranti. Come rappresentanti del mondo politico saranno in studio il leader della Lega Nord Matteo Salvini, Carlo Sibilia del Movimento 5 Stelle, Emanuele Fiano e Irene Tinagli del Pd, Nicola Fratoianni di Sel. Come giornalisti invece, interverranno Federico Rampini di Repubblica e Peter Gomez, dirette de ilfattoquotidiano.it. Sarà inoltre presente il presidente di Banca Mediolanum  Ennio Doris.

Non solo: sarà dedicato spazio anche ad Eugenio Scalfari, fondatore di La Repubblica. In conclusione di puntata infine, un episodio della serie Il Candidato, intitolata Europa.

Passiamo ora a diMartedì, in onda su La7. Anche qui, si parlerà di politica, pensioni e conti pubblici. Interverranno nel talk show di Giovanni Floris,  il vice presidente della Camera Luigi Di Maio (M5S), il capogruppo della Lega Nord a Montecitorio Massimiliano Fedriga, il segretario generale della Fiom Maurizio Landini, Gianna Fracassi della Cgil, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, l’ex capogruppo del Pd alla Camera Roberto Speranza, il responsabile economico del PD Filippo Taddei, Laila Perciballi, Lega Movimento Consumatori, la commercialista Laura Del Santo e la partigiana Lidia Menapace.

I giornalisti che si confronteranno con gli ospiti saranno invece Ferruccio De Bortoli, Giuliano Ferrara, Pierluigi Battista, Stefano Cappellini, Annalisa Cuzzocrea, Francesca Schianchi, il direttore di Libero Maurizio Belpietro, il direttore de Il Foglio Claudio Cerasa e il presidente dell’Ipsos, Nando Pagnoncelli.

L’apertutra della serata, come consuetudine, è invece riservata alla copertina di Maurizio Crozza. Il comico genovese commenterà nel suo stile i principali fatti della settimana, per dare poi il via al dibattito in studio.

Qui gli argomenti trattati al scorsa settimana.



0 Replies to “Ballarò con Scalfari, diMartedì con Di Maio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*