Rai Due: a giugno docu-reality in 4 puntate sulla maternità


Le nuove sperimentazioni della rete per l'estate


Le puntate speciali di Detto Fatto andranno in onda in due martedì successivi del mese di giugno, mentre il docureality sulla maternità è previsto al giovedì in prima serata, e coprirà così tutte e quattro le settimane del prossimo mese.
Si tratta di due sperimentazioni estive che potrebbero avere anche un prosieguo nella prossima stagione autunnale , tutto dipenderà dal gradimento del pubblico.
Il programma factual condotto da Caterina Balivo arriva in prime time sulla scorsa degli ultimi positivi riscontri dell’audience. I due speciali, pur mantenendo lo stesso schema, avranno però una differente e più spettacolare formula, dovuta proprio alle esigenze della prima serata televisiva.
Caterina Balivo avrà al suo fianco molti ospiti e personaggi del mondo dello spettacolo che contribuiranno a rendere più accattivante uno show basato su ingredienti semplici presi dalla vita quotidiana.

Le puntate del docureality sulla maternità non hanno ancora un titolo preciso, ma rappresentano un appuntamento molto significativo al quale la rete condotta da Angelo Teodoli punta tutte le sue carte per l’inizio dell’estate 2015.
Verranno seguite, nel corso delle quattro puntate, giovani coppie che sono in attesa del primo figlio. Attraverso emozioni, aspettative per il futuro, ansie e attesa, viene documentato, giorno dopo giorno, tutto il percorso che inizia dal momento in cui si viene a conoscenza della gravidanza fino alla nascita del bimbo. In evidenza soprattutto, le cure e le attenzioni che la futura madre deve avere per proteggere la propria salute e quella del bambino che porta in grembo.
Ci saranno anche interazioni con familiari ed amici delle coppie protagoniste, che interverranno con le proprie testimonianze e faranno così conoscere in maniera più approfondita i due giovani protagonisti futuri genitori. Insomma, dovrebbe essere un viaggio nella normalità di una coppia in attesa del proprio figlio.

Rai Due non è nuova a sperimentazioni estive. Già negli scorsi anni, la rete aveva testato una serie di programmi, che però non sono mai approdati alla versione autunnale in quanto i risultati dell’audience sono stati deludenti.
Ad esempio nel 2013 furono mandati in onda quattro titoli che erano: Il mattino dopo, Il verificatore, Facciamo pace e Legend.
Il mattino dopo era condotto da Jane Alexander, Il verificatore nasceva da un’idea di Roberto Giacobbo, Facciamo pace era condotto da Niccolò Torielli e Federica Nargi e Legend, infine, da Roberto Giacobbo.



0 Replies to “Rai Due: a giugno docu-reality in 4 puntate sulla maternità”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*