Quelli che il calcio con Ayane, Luxuria, Zanicchi


la puntata odierna ha come protagoniste le mamme



Due gli ospiti che interverranno per lo spazio musicale:i Malika Ayane, che presenterà il nuovo singolo “Senza fare sul serio”, ed i Matia Bazar che invece sono presenti per celebrare i loro quarant’anni di carriera con un medley dei loro più grandi successi.
Arriva, poi, Vladimir Luxuria che racconterà il suo speciale rapporto con la madre che vive a Foggia.

In postazione per commentare le partite della giornata, insieme ad Ubaldo Pantani, ci saranno questa settimana il giornalista Alberto Rugolotto ed il cronista Bruno Pizzul.

Lo spazio della comicità sarà affidato, come al solito, a Lucia Ocone e al duo Nuzzo- Di Biase.Vedremo questo pomeriggio quali parodie regaleranno al pubblico del contenitore calcistico. Recentemente la Ocone ha proposto il personaggio di Tea Falco (presente nella serie Sky 1992), mentre Nuzzo- Di Biase hanno presentato House of casta e Breaking bacon, due parodie di altrettanti serie famose.

Quelli che il calcio: Nuzzi- Di Biase

Nel parterre dei tifosi ci saranno personaggi legati dal rapporto madre- figlio/ figlia. In particoalre saranno presenti:  Manuela Levorato e la figlia Giulia (Chievo), Daniela Bresciani (Verona), Mirca Viola con suo figlio Nicholas Gallo (Cesena), Viola Gualandri con la mamma Monica Andreoli (Sassuolo), Roberta Giarrusso con la mamma Francesca Sodini (Palermo), Ruggero de I Timidi (Udinese) con la madre, Francesca Brambilla e la madre Rosanna Rigamonti (Atalanta), Maria Pia Timo e il figlio Andrea, Susanna Messaggio e sua figlia Marina Bergia Zina, Angela Rafanelli e la figlia Blu, Cecco e Cipo, Il Mago Alessandro Politi e due Pulcini del Parma.

In collegamento da Savona Katia Follesa sarà in compagnia di una delle grandi signore del Circo Moira Orfei.



0 Replies to “Quelli che il calcio con Ayane, Luxuria, Zanicchi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*