Senza Parole, la quinta puntata


Il live del people show condotto da Antonella Clerici


La conduttrice apre la puntata estraendo da una sfera dei bussolotti con i messaggi del pubblico in sala: c’è chi chiede alla madre di permettere ai figli di prendersene cura e chi dà del maleducato che sposta i mobili a notte fonda. Il programma entra nel vivo quando la Clerici “pesca” un uomo in sala: per lui è previsto un annuncio; dopo un numero musicale infatti, la moglie entra con un passeggino doppio. Il figlio che aspettano è in realtà doppio: si tratta di due gemellini. Lacrime, e via con la prossima protagonista.

La seconda storia affonda le radici nella tragedia della centrale nucleare di Chernobyl: la signora Luciana ha ospitato per tre anni uno di quei bambini. Ora il bimbo ha più di vent’anni: il ragazzo, per motivi di lavoro, non è potuto venire in Italia, m ala troupe di Senza Parole è volata in  Bielorussia. Non l’ha mai dimenticata, e ricorda con affetto che Luciana lo scorso anno gli abbia telefonato per il compleanno: ormai ricorda poco l’italiano, ma si emoziona all’idea della sua “nonna”.

La sorpresa però, non è ancora terminata: mentre infatti Luciana registra un messaggio da inviargli, il suo nipote acquisito entra in scena. Il momento è molto toccante: un abbraccio atteso anni e pieno di gratitudine.

Pupo

Congedati i due, la conduttrice cala subito l’asso nella manica, cioè l’ospite. Si tratta di Pupo, che vuole dire qualcosa al suo vecchio amore Donatella Milani. È arrivato il momento di saldare i conti col passato, gli dice la Clerici.

Antonella Clerici e Donatella Milani

La Milani esce dalla sfera, stupita che lì dentro non si senta davvero niente: Pupo non rivela esattamente cosa, ma si scusa per averle rivelato qualcosa di particolarmente pesante. La riconciliazione appare scontata, tanto che i due improvvisano insieme Su di noi, pezzo scritto insieme.

Simone

Per spiegare ai telespettatori quanto accadrà di lì a breve, la conduttrice entra nella sfera. La persona a cui infatti è rivolta la prossima sorpresa è seduta in sala, insieme alla fidanzata che si è rivolta al programma. Simone, questo il nome del ragazzo, viene coinvolto grazie a un prestigiatore che ha bisogno di un “valletto” per i suoi giochi. Mano a mano, l’illusionista svela la ragazza di Simone: la sorpresa consiste in una proposta di matrimonio, a cui Simone risponde con un “si” sfiatato.

Antonella Clerici e Lorenzo

Si procede con Lorenzo, della Marina Militare. L’uomo ha avuto un grave incidente in piscina: caduto all’indietro, si è rotto due vertebre cerebrali. C’era la probabilità dell’1% di guarire, eppure Lorenzo è riuscito a rialzarsi dal letto d’ospedale. Oggi vuole ringraziare chiunque gli sia stato vicino, a partire dai colleghi, anche se, specifica, chiamarli così è riduttivo.

Mimmo e la moglie

Il prossimo è Mimmo, che ha da poco perso il figlioletto Mario, di appena 19 mesi. la moglie Esmeralda registra un messaggio: si pente di essersi concentrata esclusivamente sul proprio dolore, senza riuscire a sostenere il marito che, invece, è stato fortissimo e non ha mai pianto in sua presenza. E questo nonostante avesse persino perso il lavoro per seguire il suo piccolo. Ora Esmeralda ha un regalo per Mimmo: Alex Britti, in uno dei cui brani si rispecchia.

Alex Britti

Entra di corsa anche la figlia maggiore della coppia, portando la Clerici alle lacrime dalla commozione in quanto della stessa età della sua Maelle. Non solo: la Clerici è realmente toccata dalle sofferenze di questa sfortunata famiglia: fa un appello per trovare un lavoro a Mimmo, e gli chiede di rimanere in contatto.

Gloria Guida

Dopo la pubblicità, si torna con uno degli ospiti annunciati. Bisogna però parlare al femminile, dato che si tratta di Gloria Guida. A lei è riservato lo spazio in cui il vip di turno, seduto a un tavolo, ritrova persone del suo passato.

Il primo è Alvaro Vitali, con cui la Guida ha esordito al cinema nel lontano 1975; la seconda è l’amica Liliana, che non vede da 30 anni. Il terzo incontro è con Renato Pozzetto, davanti a cui l’attrice è sinceramente, e piacevolmente, sorpresa.

Renato Pozzetto

Come la scorsa settimana, ancora un eprsonaggio famoso dietro il pannello per rompere il silenzio. Stavolta è Alex Schwazer, che rivendica di essere stato lasciato solo e di aver subito, insieme all’ex Carolina Kostner, condanne molto più pesanti rispetto ad altri atleti trovati positivi al doping. Schwazer però non si mostra, perché adesso è “il tempo dei fatti”.

L’esibizione degli Oblivion diventa il tramite per dire a una mamma che il figlio può sia studiare che dedicarsi a una carriera nello spettacolo. Solo che il ragazzo, Christian, motiva il tutto con un “è possibile sia studiare sia che fare spettacolo”.

Clerici, Cabrini e Yuri

Tocca poi a Yuri, che per anni ha giocato a calcio inseguendo il sogno del padre, salvo poi decidere di smettere. Con lui, il campione Antonio Cabrini, “assoldato” per spiegare all’uomo le ragioni di Yuri. Appassionato di canto, Yuri si è spasso esibito insieme al papà Ivano, che però voleva per lui un futuro da calciatore professionista: i due si esibiscono con Perdere l’amore, completamente fuori sincrono. Si capisce perché, a questo punto, Ivano preferisse il figlio nel campo verde anziché con un microfono in mano.

L’esperimento sociale della settimana consiste in una tenra bimba che offre un fiore ai passanti. Così Senza Parole, oltre ad essere un miscuglio di Carramba che sorpresa e C’è posta per te, si ibrida pure con Fattore Umano.

Edoardo Vianello

Mario e Benedetto si rincontrano dopo 60 anni: dopo il servizio di leva, l’ultima volta in cui si sono visti era al matrimonio di uno dei due. Era il 1963, e il pezzo in voga all’epoca era Abbronzatissima, che Edoardo Vianello canta di persona.

Cambio di giacca per la Clerici, che ci racconta la storia d’amore tra Loredana e Stefano. Dopo 20 anni insieme e diverse proposte cadute nel vuoto, stavolta le parti si invertono: è la compagna a chiedergli di sposarlo.

La sorpresa a Pasquale

Anna invece non festeggia il suo compleanno da quando aveva otto anni: per una sfortunata coincidenza infatti, la madre è morta proprio in quel giorno, lasciandola sola con il papà Pasquale. Ha vissuto un’esistenza completamente dedicata alla figlia, senza mai trovare una nuova compagna né uscire: l’uomo ha solo 46 anni, ed è ora che inizi a prendersi cura di sé.

Sono alcune parenti della moglie morta ad esortarlo, entrando in studio con dei cartelli in mano. L’ultimo lo ha in mano la figlia Anna: Pasquale deve uscire da casa.

Gary Dourdan

Infine, ultima sopresa: le protagoniste sono quattro ragazze sedute in prima fila, tutte fan dell’attore Gary Dourdan. I titoli di coda scorrono mentre l’attore, in concerto a Roma nei prossimi giorni, si sta esibendo.

Mentre la scorsa settimana Senza Parole si è concluso a mezzanotte meno un quarto, con la Clerici che rivendicava di non inseguire nessuno, oggi lo show di Rai Uno non ha concesso niente al rivale di Canale 5.



0 Replies to “Senza Parole, la quinta puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*