Amici 14: i nostri giudizi sul 5° serale


Le nostre opinioni sulle esibizioni canore dei ragazzi di Amici.


Il primo cantante ad esibirsi è stato Luca con Overjoyed di Stevie Wonder: esibizione nel complesso corretta da un punto di vista tecnico ma molto scolastica per quel che riguarda l’interpretazione. L’anima del pezzo non ci è arrivata e non è bastato l’atteggiamento ‘gasato’ del concorrente a tentare di trasmetterla.

Valentina si è cimentata in Proud Mary dei Creedence Clearwater Revival. Una prova che la ragazza ha incentrato sulla potenza vocale più che sull’interpretazione, così da strappare facilmente l’applauso dei presenti in studio.

Originale e coinvolgente come sempre l’esibizione dei The Kolors, che hanno portato sul palco Notorious dei Duran Duran. In particolare nella seconda parte è risultato vincente il cambio di ritmo, più incalzante, e la parentesi “schizofrenica” sulla tastiera.

Briga questa sera ha cantato due suoi brani: Le stesse molecole ed Esistendo (che è già in vendita su iTunes). Nel suo genere ovviamente rende più che nelle cover, ma i testi non brillano per originalità e non fanno gridare al miracolo.

La migliore esibizione della serata è stata quella di Elisa con Stash dei The Kolors: i due hanno cantato, mischiandoli tra loro, Broken A modo tuo, entrambi brani di Elisa, seduti al pianoforte. Il risultato è stato davvero intenso ed emozionante.

La costruzione di un amore fatta da Valentina è risultata imprecisa in alcuni punti e, soprattutto, urlata, come sempre.

Piuttosto anonima la resa di A te di Jovanotti da parte di Luca. Peccato, perché l’arrangiamento era notevole.

The Kolors sono tornati ad esibirsi con un loro inedito, dal titolo – che non siamo sicuri di aver capito bene – Great Escape. Bisogna ammettere che la canzone è meno forte di altri brani della band, a partire da Everytime che nei giorni scorsi è apparso su iTunes e ha conquistato la vetta della classifica. Anche quest’altro pezzo però è fresco e orecchiabile, in perfetto stile The Kolors.

A chiudere questa puntata è stata l’esibizione corale della squadra bianca. Emma, Briga e Valentina hanno cantato un piccolo medley composto da Every Breath You Take Stand By Me: esibizione gradevole se non fosse per l’inserto rap di Briga che ha sfigurato del tutto tra due brani come quelli proposti dal team guidato dalla Marrone.

Qui la diretta della quinta puntata.



0 Replies to “Amici 14: i nostri giudizi sul 5° serale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*