TIMvision Awards con la partecipazione di Matteo Garrone



Nel corso della serata di premizione è stato ospite Matteo Garrone. Ed è stata proiettata, in esclusiva, la nuova pellicola da lui prodotta insieme a Rai Cinema e Jeremy Thomas , dal titolo “Il Racconto dei Racconti”, in concorso al prossimo Festival di Cannes.

Il primo dei TIMvision Awards è stato assegnato a Gianmaria Colombo nella categoria miglior trailer per il film Non sposate le mie figlie! di Philippe de Chauveron, un’esclusiva per l’Italia di Italian International Film distribuito da 01 Distribution. La singolarità del film è l’essere riuscito a rappresentare la miscellanea culturale in cui vive la famiglia protagonista servendosi di situazioni particolari e paradossali ma sempre attinenti alla realtà.
{module Google richiamo interno}Colombo è laureato al DAMS di Torino, film maker da 3 anni, ha alle spalle un’esperiienza da ex tecnico video. La sua passione per cinema e serie tv,lo ha portato a partecipare al concorso. E grazie alla sua opera vince un’esperienza formativa presso la società “INTERNOZERO” di Roma.

Il premio filmmaker è stato assegnato a David Valolao con la commedia “L’anima nascosta”. E’ la storia di Antonio, artista timido e sensibile, che trasforma in opere d’arte vecchi oggetti destinati alla spazzatura. Si tratta di un’opera originale, girata e montata in soli quattro giorni e costata appena 20 euro. Il protagonista non è un attore, ma lo stesso autore delle opere. David Valolao – 25enne laureato in grafica e design, film maker autodidatta, appassionato di regia cinematografica – avrà la possibilità di vivere un’esperienza sul set di un film.

Infine per il forte legame ironico fra brano e immagini il giovane film maker Gabriele Spallino di Villafranca ha vinto il premio come videoclip più votato dal web con “Barbarap”.



0 Replies to “TIMvision Awards con la partecipazione di Matteo Garrone”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*