Hell’s kitchen 2, fuori Katiuscia, Maria Rosaria si ritira


tutte le fasi dello show culinario con giudice unico Carlo Cracco


 Carlotta, Maria Rosaria, Eleonora, Chang, Giordano, Giovanni, Marcella, Luca, Giuseppe, Monica, Katiuscia,Chiara, Mirko, Oliver, Vincenzina sono i concorrenti che Cracco gurada sullo schermo di un computer. Poi Chef Cracco incontra i sedici partecipanti, mentre la voce fuori campo svela: non sanno quello che li aspetta. Lo stesso dice anche Cracco. Ed è il primo faccia a faccia tra lo Chef e la sua nuova brigata. Vengono presentati anche gli assistenti: Misha e Marion.

Adesso i sedici devono conquistare le divise. Blu per gli uomini, rosse per le donne. E lo fanno cucinando il piatto che rappresenta ognuno. Il tempo scorre e si conclude.

I primi due piatti sono di Giovanni e Chiara. Chiara conqusita la prima giacca. Tocca a Maria Rosaria e Giuseppe. Nessuno dei due riceve la giacca. Tra Marcella e Giordano, è Giordano a avere la giacca.

Hell's kitchen: Chang

Tocca a Vincenzina e all’italo cinese Chang che riceve la giacca.

Davide e Jessica non ricevono la giacca. Monica e Katiuscia non ricevono la giacca,

Olver riceve la giacca. Mirko e Eleonora: tra di loro è Eleonora ad avere la giacca. Tra Luca e Carlotta è Carlotta ad avere la giacca.

Hell's 2:  Vincenzia

Solo sei finora sono “passati”. Agli altri viene data una seconda possibilità: devono preparare i piatti con i quali i loro colleghi hanno conqusitato la giacca.Chef Cracco controlla i concorrenti nella cucina dei blu e in quella dei rossi.

Hell's kitchen 2: Katiuscia

Mirko è il primo a presentare il piatto. Seguono Vincenzina, Marcella, Davide, Mirko. Davide ha la giacca. E’ il turno di Giovanni, di Katiuscia, di Giuseppe. Mirko si ripresenta e finalmente, riceve la giacca. Chef Cracco consegna due giacche: a Giovanni e a Jessica. Restano altri quattro concorrenti che devono ancora lottare per conquistare la fatidica e agognata giacca.

Maria Rosaria lascia la cucina di Hell’s kitchen: il suo mal di schiena è più forte del desiderio di restare.

Hell's kitchen, Eleonora

Adesso Chef Cracco porta i concorrenti nel retro della cucina.E mostra loro tre faraone vive. Per restare in gioco ognuno tra Katiuscia, Giuseppe e Luca, deve spennare una faraona nel miglior modo possibile. Si temeva il peggio: l’uccisione degli animali sotto i riflettori!. Ma già questa prova è una crudeltà. Restano Giuseppe e Luca. Ma prima di sapere chi “passa” c’è la pubblicità.

Luca ha fatto il lavoro peggiore: deve lasciare il Ristorante di Hell’s kitchen. Adesso le squadre sono state composte. E viene assegnata la prima prova, ovvero il primo servizio di ristorazione. I due assistenti di Cracco danno ai concorrenti la lista dei piatti del Ristorante: devono impararla a memoria. A questo punto i concorrenti vengono fatti salire su un bus, nel cuore della notte. La meta, per ora, è ignota.

Hell's kitchen. la cucina

La destinazione è il panificio Longoni dove i concorrenti devono preparare il pane per la ristorazione del giorno dopo. Tempo a disposizione: 20 minuti. A Cracco e al suo assitente il compito di scsgliere il pane migliore. Vince la squadra rossa. La ricompensa è un vantaggio nella preparazione del servizio. I blu sono penalizzati: devono scaricare i camion con tutte le derrate.

E adesso via al primo servizio di Hell’s kitchen. I concorrenti devono preparare l’essenziale per la cucina.Gli ospiti di questa sera sono critici gastronomici e altri esperti di cucina. Vengono divisi i compiti e la preparazione dei primi, dei secondi e dei dessert. I piatti devono essere perfetti, e Cracco promette severe punizioni per chi non si dimostra all’altezza. Blocco pubblicitario.

Hell's kitchen, Cracco

La cucina rossa presenta i primi antipasti. E poi consegna altre portate. I blu sono in difficoltà: le capesante sono fredde. Cracco è inflessibile: minaccia, grida i propri ordini. Ma la crisi imperversa tra i cuochi. I blu tentano di recuperare. Cracco se la prende con Chiara. Le capesante non soddisfano, devono essere preparate di nuovo. E manda Chiara nel loft.

Ma anche altri piatti non soddisfano Cracco. Troppi piatti sono stati mandati indietro. Intanto Chiara può tornare in cucina. Cracco le dice di cambiare atteggiamento: non gli piacciono i suoi sorrisi ironici.

Hell's kitchen

Ma anche Jessica è lontana dalla cucina. Sono passate più di due ore e gli ospiti non hanno ancora ricevuto nulla. E se ne sono andati. Cracco è furioso. Se la prende con tutti.In particolare con Jessica e Chiara: hanno presentato piatti impresentabili. Nessuna squadra è stata più brava dell’altra. Adesso ognuna deve decidere due nomi da consegnare a Cracco per l’eliminazione.

I nominati sono: Giuseppe e Giovanni, Jessica e Katiuscia. Tutti si prendono le proprie responsabilità per i disastri avvenuti.

Cracco salva Giovanni, Giuseppe e Jessica. Ad essere eliminata è Katiuscia.



0 Replies to “Hell’s kitchen 2, fuori Katiuscia, Maria Rosaria si ritira”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*