L’amore ai tempi dei social network, stasera su LaEffe


indagine sulle relazioni di coppia che nascondo sul web


Sei storie 2.0, sei modi di relazionarsi oggi, per scoprire le nuove frontiere del sesso e dei sentimenti narrate dalle voci della scrittrice Irene Cao (Io ti guardo, Io ti sento, Io ti voglio) e del regista Alberto D’Onofrio (Erotika italiana, Party people). Una dettagliata, curiosa e indiscreta indagine su chi sceglie come primo approccio la modalità virtuale. Domande e risposte, riflessioni e testimonianze sul nuovo modo di vivere le relazioni amorose: quali sono le regole del gioco? C’e’ un confine tra piacere, sperimentazione e sentimenti? Fenomeno maschile o femminile?

{module Google richiamo interno}Irene e Alberto incontrano Serena, antropologa trentenne di Milano, che su Tinder ha conosciuto molti uomini, tra cui Mister P., instancabile frequentatore della app per incontri, che lo ha portato a conoscere in un anno e mezzo ben trenta donne diverse. Le possibilità offerte dalla rete sono per tutti i gusti: Domenica e Francesca si sono conosciute su Brenda – oggi Wapa – applicazione per lesbiche basata sulla geolocalizzazione; la make up artist Chiara ha incontrato il suo fidanzato su un sito per amanti del fetish; mentre la cinquantunenne divorziata Rossana frequenta un sito per persone sposate in cerca di rapporti extraconiugali, intenzionata però a cercare una nuova chance in amore, più che una notte di sesso passionale. Una storia a lieto fine, nata per gioco e diventata una relazione di 13 anni, quella tra Marco e Francesca, trentacinquenni di Roma, che si sono conosciuti su una vecchia chat chiamata Ci sei, quando ancora non esistevano né app né social network; un amore figlio della tecnologia, ma dal sapore già squisitamente retro.

Attraversando l’Italia, Irene Cao e Alberto D’Onofrio guidano lo spettatore nella vita di uomini e donne ai quali internet e i social network hanno regalato e regalano emozioni, sentimenti, piaceri e nuove relazioni. Un lavoro a quattro mani di due grandi esperti dell’eros, una docu-fiction che strizza l’occhio alla cifra stilistica del film di Steven Sodenbergh “Sesso, bugie, videotape” con la cura fotografica di serie come “House of Cards”

Qui Maison Close andata in onda sempre su LaEffe.



0 Replies to “L’amore ai tempi dei social network, stasera su LaEffe”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*