Hell’s kitchen 2, fuori Davide


tutte le fasi del programma con le prove dei concorrenti e l'eliminazione finale.


 Ma si entra subito nel vivo. I concorrenti vengono letteralmente buttati giù dal letto all’alba con maniere forti.  Carlo Cracco è imbufalito: non riesce a sopportare la bruttissima figura fatta sette giorni fa al Ristorante. E intima ai concorrenti: se non vi comportate bene, vi faccio un… la B immenso. Parole davvero incoraggianti.

Ed ecco la prima prova: i concorrenti dovranno indovinare almeno quattro ingredienti nei piatti che vengono loro proposti per assaggiarli. La prima fase si conclude con parità tra la squadra rossa e blu.

Poi si continua con altri ingredienti; torta pasqualina, zuppa di verdura al pesto, arancini, trancio di verdure con caponata. Piatto forte: insalata di rinforzo. La prova si conclude con la vittoria dei blu.E adesso siamo già alla prova pranzo.

I Rossi sono punti: devono obbedire ai voleri di Luchino. E iniziano con l’apparecchiare la tavola.

Hell's kitchen: prova assaggi

Adesso deve entrare una nuova concorrente al posto di Maria Rosaria che si è ritirata sette giorni fa. Tocca alla squadra Blu decidere se la nuoa concorrente può restare oppure andare dai Rossi. Alla fine Francesca, la new entry che proiviene dalla Nazionale  italiana di cucina, va dalla squadra rossa.

Ed eccoci; la sala viene preparata per il pranzo e tutti si danno da fare. Si comincia a cucinare, tra alcune battute dei concorrenti spesso troppo pesanti. Intanto gli ospiti del Ristorante cominciano ad arrivare E la squadra Rossa riesce persino a bruciare un contenitore di plastica senza minimamente batter ciglio. Cracco è sempre più nervoso e agitato e non risparmia improperi ai concorrenti.

Il servizio non è assolutamente sufficiente, tutto lascia a desiderare.E naturalmente, non esiste un vincitore: così le due squadre devono decidere chi mandare in nomination. Cracco rimanda a posto Chang e Vincenzina. A rischio sono Jessica e Giovanni. Ma alla fine esce Jessica.

La prossima prova è quella con le patate: ci sono solo 45′ per preparare un piatto con una delle cinque varietà di patate da scegliere. Marcella e Giuseppe sono sicuri di preparare ottimi piatti ma molto presto capiscono di essere in difficoltà. I piatti iniziano ad essere conclusi. La sfida è stata davvero accanita, e alla fine sono i Rossi ad avere la meglio e a vincere.

Prossima competizione: bisogna indovinare la specie a cui appartengono i pesci che Carlo Cracco mostra ai concorrenti. Dopo la prova Francesca l’ultima arrivata resta nelle cucine di Hell’s kitchen con gran rabbia della sua squadra. LPer giunta, Francesca è anche immune, questa sera. Vincocono comuqnue i Rossi e i Blù per punizione devono pulire montagne di pegni.

Arriva la fase più delicata di tutta la giornata: il servizio serale che prevede due nuove ricette da preparare: brodetto all’anconetana e un entrée di crudo. Questa volta i commensali potranno dare un voto compreso tra 1 e 5 alle pietanze che ritengono migliori.

Ma tutto sembra andare per il peggio, pietanze bruciate,grida di Cracco, fretta per cercare di riguadagnare il tempo perduto. Si sta cucinando la carne: Cracco chiede a Francesca (detta Cicci) come si controlla la cottura. La new entry risponde bene e si guadagna un “brava”. Marcella, però è contrariata. Cracco urla verso tutti a tutta ugola. E ai Rossi dice: siete un branco selvaggio. I Blu non vengono risparmiati: Cracco li insulta per la frittura che è davvero pietosa a suo parere.

Mancano quattro comande, a questo punto. E i Blu sono ancora in alto mare. I Rossi portano a termine il servizio e Cracco comunica loro che, dopo il servizio, posso andare nel loft.

A questo punto Cracco sfodera tutto il repertorio di volgarità per insultare i concorrenti. Ma almeno il servizio è stato portato a termine Le valutazioni dei commensali sono decisive: vince la squadra rossa. I Blu devono decidere i due nominati che sono Giuseppe e Davide. Chef Cracco manda a casa Davide che deve abbandonare la cucina di Hell’s kitchen.



0 Replies to “Hell’s kitchen 2, fuori Davide”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*