Albano e Romina in concerto dall’Arena di Verona su Rai1


la presentazione dell'evento trasmesso in diretta su Rai1


Non è il “movente” economico ad aver “provocato” da reunion made in Italy. A proposito Al Bano dice: “Ho cantato da solo per vent’anni e mi sono difeso bene, sono nato solista e continuerò a cantare così. Però è bello quando c’è l’incontro con Romina, nel rispetto di quello che abbiamo fatto e della nostra tenacia. Oggi riproponiamo quello che eravamo e siamo, anche se la nostra realtà è cambiata. Lavoriamo di nuovo insieme perché ci va, perché lo sappiamo fare e perché ancora abbiamo da dire qualcosa da dire insieme”.

 “Mi meraviglio che, con tutti gli artisti che ci sono, la gente abbia ancora voglia di vederci” afferma Romina Power con qualche irona. E continua: “Ero arrivata a saturazione. Per dieci anni non solo non volevo più cantare con  Al Bano ma nemmeno sentire le nostre canzoni. Ora che la mia mente è cambiata grazie al buddhismo, accetto in modo diverso non solo Al Bano ma tutte le persone”.

 {module Google richiamo interno}  A questo proposito, a poche ore dalla messa in onda, il vicedirettore di Raiuno Antonio Azzalini, commenta: “sia il primo di una lunga serie di concerti in Italia”. Infatti l’evento di questa sera avviene ad oltre vent’anni dall’ultimo concerto insieme.

Ed è lo stesso Al Bano a ricordarlo: “Era il 4 luglio 1994 ed eravamo a San Siro. A Romina dissi: “Guarda questa gente, ti mancherà per moltissimi anni. Avevo ragione”.

“I due artisti hanno annunciato gli ospiti che avranno con loro nella serata di Verona: “I Ricchi e Poveri, Kabir Bedi, Massimo Lopez, Tullio Solenghi, Umberto Tozzi, Michele Placido, Pippo Baudo e altri ancora”.

L’atmosfera che si respira durante le prove è distesa e tranquilla. “Dopo avere cantato tanto in tribunale, siamo entrati su una piattaforma di serenità”. confermano all’unisono.Ad esprimere la propria soddisfazione per la pace ritrovata è  Romina jr, una delle figlie della coppia. Dice: “Non so se sarò sul palco a Verona, non me l’hanno chiesto. Non posso parlare anche per i miei fratelli ma io amo l’armonia e vedere i miei genitori in armonia dopo tanto tempo può portare solo emozioni di gioia e di felicità”.  

Verona è solo il primo dei tanti impegni estivi dei due artisti, da soli o in coppia. A livello immediato è in programma una tournée in Australia, poi per lui una lunga serie di concerti in tutta Europa, per lei un film e la promozione del romanzo “Ti prendo per mano” appena uscito.

Qui la conferenza stampa di presentazione del concerto.



0 Replies to “Albano e Romina in concerto dall’Arena di Verona su Rai1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*