La vita in diretta, la prima puntata


La puntata d'esordio del contenitore di Rai1 con la coppia Di mare- Perego


La prima puntata de La vita in diretta, in onda, oggi, su Rai1, nella consueta fascia pomeridiana, ha esordito con i nuovi conduttori: Franco di Mare e Paola Perego.

 La formula del contenitore è oramai troppo collaudata per poter essere cambiata. Ed infatti, l’unica novità della nuova versione è stata proprio l’alternarsi dei padroni di casa. D’altra parte lo aveva anticipato lo stesso Giancarlo Leone, direttore di Rai1, nel corso della conferenza stampa di presentazione: i contenuti sono validi ma vengono reinterpretati dalla differente personalità dei padroni di casa.

Franco Di Mare e Paola Perego sono, indubbiamente, due professionisti nei rispettivi settori. Ma nulla possono contro le ferree leggi dell’audience che richiedono argomenti di immediata presa sul pubblico. E tra questi ci sono sicuramente i temi legati alla cronaca nera, alle mosrti violente, che occupano tradizionalmente una larga fetta de La vita in diretta. Problematiche difficili che con l’andar del tempo incidono pesantemente sull’animo degli stessi conduttori. Ed è per questo che è quasi una necessità l’alternanza ogni paio di anni dei padroni di casa.

Troppo spesso, infatti, la cronaca nera viene utilizzata a fini d’audience e strumentalizzata grazie ad una retorica di mestiere finalizzata a incidere sull’immaginario del pubblico. Nella puntata d’esordio de La vita in diretta, si sono avvicendate le tragedie di donne uccise dai ex mariti, ex compagni, si è dato cioè spazio al femminicidio. E si è ospitata in studio Luana, una 23enne sopravvissuta, miracolosamente alla coltellate dell’ex compagno che l’aveva ridotta in fin di vita. La giovane in lacrime, è stata accolta dalla Perego in una situazione non semplice da gestire, ma cinicamente necessaria per l’economia del programma.

Si è puntata l’attenzione sul fatto che mariti, amanti, ex a volte uccidono e naturalmente il caso del giorno è stato, tra gli altri, l’omicidio della giovane donna brasiliana Marilia ammazzata dal suo datore di lavoro perchè incinta di lui. Subito dopo si è dato spazio al talk show che di solito si occupa dei principali temi di politica, di economia e di attualità.  Riflettori puntati sulla decadenza dell’ex Premier Silvio Berlusconi. In studio direttori di quotidiani e tra gli altri Fabrizio Rondolino e Gianpiero Mughini.

Nella parte iniziale del contenitore che ha per titolo L’Italia in diretta, invece, si è centrata l’attenzione soprattutto sul gossp. In studio, infatti, è apparsa Elisabetta Canalis, mentre la padrona di casa ha raccontato come è andata l’estate dei Vip e quali sono state le mode della stagione calda appena conclusa. Insomma, niente di nuovo sotto il sole del pomeriggio di Rai1. Chi mai lo aveva messo in dubbio?



0 Replies to “La vita in diretta, la prima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*