Settimana tv | dal 5 al 9 agosto | Il meglio e il peggio della programmazione


Settimana tv | dal 5 al 9 agosto | Il meglio e il peggio della programmazione. Piace davvero tanto The Good Doctor. Bene L'estate in diretta al pomeriggio


Ancora una settimana tv caratterizzata dal calo degli ascolti e dalle repliche. Del resto impazza l’estate, la gente esce, riempie le arene cinematografiche e i locali all’aperto, mentre al focolare della tv resta incollato solo il pubblico over.

Raiuno porta a casa i soliti e scontati successi con la replica di Don Matteo 10 al giovedì (2.650.000 telespettatori con il 17,4% di share), con SuperQuark al mercoledì (2.182.000 e 13,8%). E ancora con L’Allieva alla domenica al 15% di share con 2,1 milioni di spettatori. Successo di tappa anche al sabato con il film Ti ricordi di me? interpretato da Edoardo Leo e Ambra Angiolini. Bastano 1,7 milioni e 12,2% per vincere su Canale 5 che ha riproposto i Pooh ne L’ultima notte insieme (1,5 milioni e 12%).

Ma il vero successo di Raiuno è la serie con protagonista il dottor Shaun Murphy, giovane chirurgo autistico che in The Good Doctor continua ad esaltare il pubblico che lo guarda da casa. Anche stavolta ha regalato la vittoria della serata a Raiuno con il 21,2% di share e 3,7 milioni di spettatori. Un successo netto, visto come sono stati staccati i piazzati: Raidue con i Campionati Europei di Atletica leggera al 10,5% di share con 2 milioni di spettatori, più o meno lo stesso pubblico che su Canale 5 ha visto il film di Rocco Papaleo con Riccardo Scamarcio “Una piccola impresa meridionale” (11,1% di share e 1,8 milioni di spettatori).
Positiva la settimana di ascolti per gli Europei di atletica su Rai 2, spesso in doppia cifra, così come Codice-la vita è digitale il programma in seconda serata di Rai1, condotto da Barbara Carfagna che ci proietta nel mondo digitale tra presente e futuro. Share superiore al 10% che vale Rai2, Rai3 e Canale 5 messi assieme con i loro programmi competitor. E per l’Estate in diretta con Ingrid Muccitelli e Gianluca Semprini. Il programma del pomeriggio di Rai1 supera spesso il 15%, un risultato che d’inverno con la concorrenza di Pomeriggio 5 è davvero difficile riuscire a ottenere.

Si difende bene Battiti Live su Italia 1, mentre al lunedì buon risultato anche per la puntata riassuntiva di Temptation Island.
Tra le note negative la serie Poldark che non riesce a decollare su Canale 5 e La7 che in questa settimana si è difesa bene in prima serata solo con In Onda, l’amichevole Liverpool-Torino e Atlantide.

Mentre mercoledì sera è precipitata con il film Ladykillers (solo 262.000 telespettatori, share 1,64%).

Nettamente peggio di Tv8 e Nove, che hanno addirittura doppiato La7 con Matrimonio a Prima Vista in replica (493.000 telespettatori e il 2,8% di share nel primo episodio, e 589.000 con il 4% nel secondo). Su Nove Fantozzi contro tutti è stato scelto da 517.000 telespettatori, share del 3,1%.



0 Replies to “Settimana tv | dal 5 al 9 agosto | Il meglio e il peggio della programmazione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*