Spot in TV Uliveto 2020 – Del Piero, la Cucinotta e l’uccellino dispettoso (VIDEO)


Analisi della nuova campagna pubblicitaria dell'acqua Uliveto con protagonista Maria Grazia Cucinotta.


Il passerotto dispettoso di Del Piero è tornato con lo Spot in Tv Uliveto targato 2020. La nuova campagna pubblicitaria dell’acqua minerale sta andando in onda sulle reti generaliste con frequenti passaggi durante l’arco della giornata.

Uliveto non rinuncia alla tradizione che nel caso specifico coincide con Alessandro Del Piero. L’ex giocatore della Juventus e della Nazionale italiana è stato uno dei testimonial storici del prodotto. Adesso torna con una nuova partner: Maria Grazia Cucinotta. Accanto a lui in passato ci sono state, tra le altre, Cristina Chiabotto ed Elena Santarelli.

Spot in TV Uliveto 2020 Cucinotta

Spot in TV Uliveto 2020 – l’attrice Maria Grazia Cucinotta testimonial con Del Piero

Lo spot inizia con l’attrice Maria Grazia Cucinotta che apre violentemente una porta ed entra sul set dove dovrà essere girata la pubblicità. Dietro di lei una scritta “Stage 5 set“. L’attrice, vestita elegantemente, con un tubino blu scuro luccicante. Entrando qualcuno le porge una bottiglia di acqua Uliveto e lei immediatamente anticipa di aver scelto quell’acqua per tutte le sue qualità a favore della salute, soprattutto delle ossa.

A questo punto entra in scena l’uccellino che è stato in passato partner fedele ed inseparabile dell’ex calciatore. Appena la Cucinotta ha preso la bottiglia di acqua in mano, l’uccellino si posa sul tappo ed inizia a ripetere le ultime parole pronunciate dall’attrice.

In una scena lo vediamo addirittura su alcuni tubetti che sono certamente creme per il viso. Accanto c’è una spazzola per capelli. Ciò significa che la Cucinotta dovrà sottoporsi ad una seduta di trucco. Ed è a questo punto che subentra Del Piero. Sostiene il messaggio pubblicitario della Cucinotta assicurando che si tratta di un’acqua buonissima.

Ad ogni frase pronunciata dai due testimonial il passerotto ne ripete le ultime, diventando così una sorta di pappagallo fastidioso e petulante. Questa è stata la caratteristica di tutte le pubblicità Uliveto con Del Piero ed il piccolo volatile.

Lo sport punta soprattutto su una specifica qualità del brand pubblicizzato: l’apporto per la salute delle ossa. Lo spot si chiude con Maria Grazia Cucinotta che, infastidita, chiede a Del Piero parlando dell’uccellino: «ma non sta mai zitto?». E Del Piero con un sorriso tra l’infastidito e il compiaciuto risponde: «maaaaaiii!».

Spot in Tv 2020 passerotto

L’analisi dello spot

Il marchio Uliveto cerca di rinnovarsi ad ogni campagna pubblicitaria. La scelta della partner di Del Piero stavolta è caduta su Maria Grazia Cucinotta. Sono mantenute tutte le caratteristiche tradizionali della campagna pubblicitaria che cambia però ambientazione. E questa volta si trasferisce nel mondo dello spettacolo.

I telespettatori notano una singolare esuberanza in Maria Grazia Cucinotta. Come se la sua vitalità fosse dovuta proprio al consumo quotidiano e continuativo dell’acqua reclamizzata.

La bellezza dell’attrice insomma viene valorizzata dal prezioso liquido che ingerisce è sul quale deve essere concentrata l’attenzione del telespettatore.

Spot in Tv Uliveto 2020 Alessandro Del Piero

Lo spot è una sorta di microfilm in cui la Cucinotta riveste il ruolo che le è congeniale, ovvero quello di attrice.

Anche in questa campagna pubblicitaria 2020 si punta l’attenzione su una ironia di fondo dovuta proprio alla presenza dell’uccellino parlante. Più petulante di un pappagallino è il vero protagonista dello spot. Ricordiamo infine che in una delle campagne precedenti, lo stesso Alessandro Del Piero rivolgendosi all’uccellino lo aveva minacciato di abbandonarlo e di prendere invece pappagallo.

Spot Uliveto 2020 – il video della pubblicità con Alessandro Del Piero e Maria Grazia Cucinotta

Di seguito vi riproponiamo il divertente video della pubblicità.



One Reply to “Spot in TV Uliveto 2020 – Del Piero, la Cucinotta e l’uccellino dispettoso (VIDEO)”
  • Avatar

    Lami

    la pubblicita da quando c’e la Cucinotta e molto peggiorata. Suona falsa la Cucinotta

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*